erbacee perenni Scabiosa
Scabiosa

Scabiosa, genere di 100 specie di piante erbacee perenni ed annuali. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e miste. Hanno capolini con fiori del raggio sovrapposti, che circondano un grande disco centrale.  I capolini essiccati si usano nelle composizioni di fiori secchi. Queste piante possono essere utilizzate per la produzione di fiori da recidere.
Si piantanmo in tutti i terreni fertili, ben drenati, al sole. Le varietà alte, a fioritura abbondante, necessitano di sostegni, specialmente nelle zone umide. Per ottemere una fioritura continua, si tagliano i fusti all'altezza del primo nodo, quando i capolini cominciano a fiorire. La specie annuale, se seminata in autunno, nelle zone a clima invernale freddo, si protegge con campane. La specie perenne si pianta in marzo-aprile e in novembre si tagliano i fusti a livello del terreno.

Scabiosa atropurpurea: pianta originaria dell'Europa meridionale e Italia, alta 80 cm, distanza tra le piante 20 cm. Si tratta di una specie annuale rustica, con foglie strette, incise o lobate, riunite in una rosetta compatta. I capolini, color cremisi scuro, larghi 5 cm, sbocciano da giugno a settembre, su fusti sottili. Esistono numerose varietà di colore unico o a più colori, con capolini porpora scuro, blu, rosso-ciliegia, rosa, lavanda, salmone e bianchi. Tra le varietà si ricordano Cockade Mixed, a fioritura abbondante; Tom Thumb, alta 40 cm, varietà nana. Ambedue presentano capolini di vari colori.
Scabiosa caucasica: pianta originaria del Caucaso, alta 30-50 cm, distanza tra le piante 40 cm.  Si tratta di una specie perenne, rustica, a crescita limitata, con foglie lanceolate e con la parte apicale di ciascuna foglia divisa in segmenti stretti. I capolini, azzurro-lavanda, larghi 7-8 cm, sbocciano da maggio a settembre su fusti quasi privi di foglie. Tante le varietà tra cui si ricordano  Bressingham White, a fiori bianchi; Clive Greaves, a capolini color malva carico; Miss Wilmott, a capolini bianchi; Moerheim Blue, a capolini azzurro-violetto scuro;  Moonstone, alta fino a 1 metro, a capolini azzurro chiaro; Penhill Blue, alta fino a 1 metro,  a capolini azzurri, con sfumature color malva.


riproduzione: la specie annuale si semina direttamente a dimora, in settembre o in marzo-aprile e il diradamento, in entrambi i casi, va effettuato in primavera. In marzo-aprile si prelevano dalla specie perenne talee basali, lunghe 5 cm, e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si trapiantano in vivaio e si mettono poi a dimora in settembre-ottobre o in marzo. Ogni 3-4 anni, in marzo, si dividono e si ripiantano i cespi grossi della specie perenne.
esposizione:
fioritura: da maggio a settembre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Hottonia

Hottonia, genere di 2 specie di piante acquatiche appartenenti alla famiglia delle Primulaceae, una delle quali cresce spontanea nelle regioni orientali degli Stati Uniti, mentre l’altra è diffusa in Europa e nellAsia occidentale.
Questa ........

Briza

Briza, genere di 20 specie di graminaceae rustiche, annuali e perenni. Sono coltivate per le pannocchie, molto ornamentali, formate da spighette perlacee o bruno-purpuree, pendenti; si possono impiegare nelle composizini ........

Caltha

Caltha, genere di 20 specie di piante erbacee, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Ranuncolaceae, adatte per la coltivazione nei terreni paludosi o nelle acque poco profonde, ai margini degli stagni. La maggior parte ........

Ellèboro (Helleborus)
L' Ellèboro (Helleborus) , originario dell' Europa meridionale e Asia occidentale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica con radici di tipo fibroso.
Le foglie possono essere ........

Alchemilla
La Alchemilla è una pianta erbacea perenne rustica, originaria dell'Europa, Italia, Asia settentrionale, Carpazi e Asia Minore che conta circa 250 specie. Quelle qui descritte hanno fogliame decisamente molto ........

 

Ricetta del giorno
Vellutata di barbabietole fredda
Lessare le barbabietole, dopo di che sbucciarle e metterle da parte. Lavare accuratamente il cetriolo, sbucciarlo e tagliarlo a dadino. Scottare i pomodori ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Romneya

Romneya, genere di 2 specie di pianta suffruticose, perenni, molto ornamentali, con fiori simili a quelli dei papaveri, non sempre facili da coltivare, rustiche solo nelle zone a clima mite. Non sono adatte per le bordure ........

Puschkinia

Puschkinia, genere di 2 specie di piante bulbose, piccole, rustiche, originarie delle zone comprese fra Asia Minore e Afghanistan. La specie descritta si coltiva all'aperto, nei prati, nel giardino roccioso, nelle bordure ........

Crinodendron

Crinodendron, genere di 2 specie di alberi o arbusti sempreverdi, originari dell'America meridionale. La specie descritta può essere coltivata all'aperto nelle regioni a clima mite.
Questo arbusto o piccolo albero cresce ........

Laurus (Alloro)

Laurus (Alloro), genere di 2 specie di arbusti o piccoli alberi sempreverdi, rustici. La specie descritta, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni mediterranee, si coltiva in piena terra o in mastelli e si può anche impiegare ........

Eichhornia (Giacinto d’acqua)

Eichhornia (Giacinto d’acqua), genere di  7 specie di piante acquatiche tropicali, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Pontederiaceae, molto ornamentali, con fiori somiglianti a quelli delle orchidee. Nelle ........


erbacee perenni Scabiosa
Scabiosa

Scabiosa, genere di 100 specie di piante erbacee perenni ed annuali. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e miste. Hanno capolini con fiori del raggio sovrapposti, che circondano un grande disco centrale.  I capolini essiccati si usano nelle composizioni di fiori secchi. Queste piante possono essere utilizzate per la produzione di fiori da recidere.
Si piantanmo in tutti i terreni fertili, ben drenati, al sole. Le varietà alte, a fioritura abbondante, necessitano di sostegni, specialmente nelle zone umide. Per ottemere una fioritura continua, si tagliano i fusti all'altezza del primo nodo, quando i capolini cominciano a fiorire. La specie annuale, se seminata in autunno, nelle zone a clima invernale freddo, si protegge con campane. La specie perenne si pianta in marzo-aprile e in novembre si tagliano i fusti a livello del terreno.

Scabiosa atropurpurea: pianta originaria dell'Europa meridionale e Italia, alta 80 cm, distanza tra le piante 20 cm. Si tratta di una specie annuale rustica, con foglie strette, incise o lobate, riunite in una rosetta compatta. I capolini, color cremisi scuro, larghi 5 cm, sbocciano da giugno a settembre, su fusti sottili. Esistono numerose varietà di colore unico o a più colori, con capolini porpora scuro, blu, rosso-ciliegia, rosa, lavanda, salmone e bianchi. Tra le varietà si ricordano Cockade Mixed, a fioritura abbondante; Tom Thumb, alta 40 cm, varietà nana. Ambedue presentano capolini di vari colori.
Scabiosa caucasica: pianta originaria del Caucaso, alta 30-50 cm, distanza tra le piante 40 cm.  Si tratta di una specie perenne, rustica, a crescita limitata, con foglie lanceolate e con la parte apicale di ciascuna foglia divisa in segmenti stretti. I capolini, azzurro-lavanda, larghi 7-8 cm, sbocciano da maggio a settembre su fusti quasi privi di foglie. Tante le varietà tra cui si ricordano  Bressingham White, a fiori bianchi; Clive Greaves, a capolini color malva carico; Miss Wilmott, a capolini bianchi; Moerheim Blue, a capolini azzurro-violetto scuro;  Moonstone, alta fino a 1 metro, a capolini azzurro chiaro; Penhill Blue, alta fino a 1 metro,  a capolini azzurri, con sfumature color malva.


riproduzione: la specie annuale si semina direttamente a dimora, in settembre o in marzo-aprile e il diradamento, in entrambi i casi, va effettuato in primavera. In marzo-aprile si prelevano dalla specie perenne talee basali, lunghe 5 cm, e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si trapiantano in vivaio e si mettono poi a dimora in settembre-ottobre o in marzo. Ogni 3-4 anni, in marzo, si dividono e si ripiantano i cespi grossi della specie perenne.
esposizione:
fioritura: da maggio a settembre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su