ricetta Dolci freccetteItalia
Banane flambées





Difficoltà   Difficoltà: alta
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 15', cottura 8'

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Banana
  - 4 non troppo mature
punto verde   Arancia
  - il succo di una
punto verde   Gelatina di albicocche
  - 4 cucchiai
punto verde   Mandorle
  - 2 cucchiai
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Zucchero
  - 100 gr
punto verde   Rum
  - 1 bicchiere abbondante
Attrezzatura
Una padella argentata o in rame stagnato; uba spatola di legno.

Preparazione

Fare tostare per dieci minuti le mandorle in forno caldo e quindi tritarle minutamente. Dopo aver sbucciato le banane, tagliarle a metà nel senso della lunghezza.
Nella apposita padella sistemare il burro e lo zucchero, mettere su fuoco moderato e lasciare liquefare senza rimestare. Quando lo zucchero inizia a caramellare, unire il succo d'arancia e con una spatola di legno mescolare con delicatezza e lentamente.
Aggiungere la gelatina di albicocche, che si dovrà liquefare a sua volta. Unire le banane ben sistemate perché non si rompano e abbassare la fiamma lasciando cuocere per tre minuti circa.
Versare il rum, poi dare fuoco lasciando esaurire spontaneamente il fuoco di liquore. Togliere la padella dal fuoco e servire cospargendo con le mandorle tostate e tritate.


Note
Questa preparazione richiederebbe la cottura in presenza dei commensali, ma se non si dispone del fornello a gas o a spirito e della padella argentata o in rame stagnato, è possibile eseguire la cottura delle banane in cucina, e poi sistemarle già cotte su un piatto di portata precedentemente scaldato. Cospargerle di rum e dare fuoco: con un po' di attenzione si arriverà in tavola con il piatto fiammeggiante.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Leggi bene l'etichetta!.....è light! - venerdì 27 settembre 2013
Gli alimenti "light" sono prodotti alimentari che contengono meno calorie rispetto agli equivalenti tradizionali, poiché viene ridotto il contenuto di grassi, zuccheri, alcol e colesterolo. Per mantenere inalterate le proprietà organolettiche ........

Menù Etnico – i cibi di Atlantide – parte 3 - lunedì 2 settembre 2013
Tsike mi disse che la parte successiva era per lui la più piacevole; il primo vero e proprio cibo di Atlantide. Quando me lo comunicò mi era già venuto un certo languorino, quindi veder preparare questi tortini di mais, carne e verdure, fu una ........

Il computer e la cucina - giovedì 5 settembre 2013
Un confronto tra il PC e la nostra cucina, tra il serio e il faceto… Il disco rigido. Immaginate il frigorifero, i cassetti e gli sportelli di cucina. Si tratta di ambiti in cui memorizzare i vostri pranzi, gli avanzi, il latte, le carni, gli ........

Mangiare il pane di segale - domenica 13 ottobre 2013
Mangiare il pane di segale rappresenta un alimentazione sana e equilibrata, soprattutto per chi non riesce al pane, il suo consumo si rivela veramente ottimo. Infatti è ottimo per inzupparlo nei sughi, per metterci su la marmellata ma anche da ........

Ricetta farro e ceci - martedì 22 ottobre 2013
Fanno una coppia perfetto il farro e i ceci, una coppia di cui i toscani hanno colto da tempo immemorabile le potenzialità. Il farro è forse il cereale più salutare in quanto è il meno calorico, ha inoltre pochissimi grassi, un basso indice glicemico ........

 



Vedi anche

Mangiare il pane di segale - domenica 13 ottobre 2013
Mangiare il pane di segale rappresenta un alimentazione sana e equilibrata, soprattutto per chi non riesce al pane, il suo consumo si rivela veramente ottimo. Infatti è ottimo per inzupparlo nei sughi, per metterci su la marmellata ma anche da ........

Cenone della befana: concludere le feste con una cena buffet. Come organizzarla - lunedì 16 dicembre 2013
Perché non organizzare un ricco buffet per il Cenone della befana? Piuttosto che la solita cena seduti, un modo alternativo per trascorrere ancora l’ultima serata di festa con amici e parenti, potrebbe essere quello di organizzare una cena in ........

Menù etnico - i cibi di Atlantide – parte 1 - giovedì 29 agosto 2013
Sembra incredibile come questi Menù Etnici siano finiti nelle mie mani; in realtà avevo sempre considerato molto improbabile l'esistenza di testimonianze Atlantidee: credevo fosse tutta roba da fumetti! Ma adesso sono qui e sono pronto a renderli ........

Il seitan: come prepararlo in casa - domenica 24 novembre 2013
Il seitan è un’ottima fonte di proteine, che è possibile preparare in casa e consumare, poi, come piatto a se stante, dal momento che rappresenta una vera a propria “carne vegetale”, oppure come accompagnamento per altri cibi. Poco noto nel nostro ........

La dieta e il diabete - sabato 11 maggio 2013

Il diabete va curato per lo più con un appropriato regime alimentare. Il ruolo della dieta, o meglio, la corretta alimentazione nella cura della malattia è fondamentale. Infatti i medici la considerano non una pura e semplice indicazione, da ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Banane flambées





Difficoltà   Difficoltà: alta
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 15', cottura 8'

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Banana
  - 4 non troppo mature
punto verde   Arancia
  - il succo di una
punto verde   Gelatina di albicocche
  - 4 cucchiai
punto verde   Mandorle
  - 2 cucchiai
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Zucchero
  - 100 gr
punto verde   Rum
  - 1 bicchiere abbondante
Attrezzatura
Una padella argentata o in rame stagnato; uba spatola di legno.

Preparazione

Fare tostare per dieci minuti le mandorle in forno caldo e quindi tritarle minutamente. Dopo aver sbucciato le banane, tagliarle a metà nel senso della lunghezza.
Nella apposita padella sistemare il burro e lo zucchero, mettere su fuoco moderato e lasciare liquefare senza rimestare. Quando lo zucchero inizia a caramellare, unire il succo d'arancia e con una spatola di legno mescolare con delicatezza e lentamente.
Aggiungere la gelatina di albicocche, che si dovrà liquefare a sua volta. Unire le banane ben sistemate perché non si rompano e abbassare la fiamma lasciando cuocere per tre minuti circa.
Versare il rum, poi dare fuoco lasciando esaurire spontaneamente il fuoco di liquore. Togliere la padella dal fuoco e servire cospargendo con le mandorle tostate e tritate.


Note
Questa preparazione richiederebbe la cottura in presenza dei commensali, ma se non si dispone del fornello a gas o a spirito e della padella argentata o in rame stagnato, è possibile eseguire la cottura delle banane in cucina, e poi sistemarle già cotte su un piatto di portata precedentemente scaldato. Cospargerle di rum e dare fuoco: con un po' di attenzione si arriverà in tavola con il piatto fiammeggiante.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure