erbacee perenni Sagina
Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti erbosi.
Particolarmente adatta alla formazione di tappeti erbosi fioriti e per essere coltivata tra le pietre e i lastricati, ma può essere utilizzata anche nei giardini rocciosi per coprire il terreno. Si coltiva sia al sole che all'ombra.

Sagina subulata: pianta originaria dell'Europa, regioni mediterranee e Italia, alta 10-15 cm. Si tratta di una pianta perenne, con foglie lineari, opposte, verde chiaro e fusti prostrati, radicanti ai nodi. I fiori, piccoli, bianchi, portati da lunghi peduncoli che si formano all'ascella delle foglie, sbocciano alla fine della primavera.


riproduzione: in primavera si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. Si può anche seminare direttramente a dimora, sempre nel periodo primaverile. Nei vivai è facile trovare cespi di questa pianta muniti della zolla di terreno.
esposizione:
fioritura: inizio primavera




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Amelanchier
Amelanchier: genere di 35 specie di alberi e arbusti a foglie decidue, distribuiti nell'emisfero boreale, rustici, facili da coltivare, molto ornamentali per i fiori bianchi, che compaiono in abbondanza in primavera ........

Casuarina

Casuarina, genere di 45 specie di alberi o arbusti originari del Madagascar, dell'Africa orientale, Asia sud-orientale, Malesia e Australia. Le specie arboree descritte sono indicate per formare delle barriere frangivento ........

Ipheion

Ipheion, genere di 20 specie di piante bulbose, rustiche, originarie del Messico e Cile meridionale. La specie descritta ha foglie graminiformi e fiori solitari a forma di stella, con 6 petali. Sia la specie tipica che le ........

Osmanthus (Osmanto)

Osmanthus (Osmanto), genere di 15 specie di arbusti sempreverdi, fioriferi, ornamentali, a crescita lenta. Le specie descritte sono rustiche, tuttavia non è consigliabile coltivarle in zone a clima particolarmente rigido.
Si ........

Perilla

Perilla, genere di 4-6 specie di piante erbacee annuali appartenenti alla famiglia delle Labiatae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale che, nel periodo estivo, contrasta con i colori vivaci dei fiori. Si può ........

 

Ricetta del giorno
Broccoli al vapore con speck e olive
Iniziare con il mettere a bollire due dita d’acqua nella pentola con l’inserto per la cottura a vapore quindi passare a dividere le cimette dei broccoli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Eremùro (Eremurus)
L' Eremùro (Eremurus) , originario dell'Asia centro-oocidentale e particolarmente della persia e Turkestan, comprende circa 30 specie ed è una pianta erbacea rustica, perenne, a radici carnose che formano ........

Cuphea
La Cuphea, originaria del Messico, Perù e America centro-meridionale, comprende circa 250 specie ed è una erbacea perenne e annuale, suffruticosa, sempreverde che vegeta bene nelle regioni a clima mite, ........

Colutea

Colutea, genere di 26 specie di arbusti a foglie decidue, delicati e rustici. La specie descritta produce frutti molto ornamentali.
Si pianta da ottobe a marzo in tutti i terreni da giardino, in posizioni soleggiate.

Potatura: ........

Elsholtzia

Elsholtzia, genere di 35 specie di piante erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Labiateae, originarie dell’Asia, dell’Europa orientale e dell’Abissinia. Le specie descritte fioriscono nella tarda estate ........

Maranta

Maranta, genere di 25 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Marantaceae, coltivata per le foglie, molto ornamentali. È diffusa una sola specie, coltivata in serra  ma è adatta anche ........


erbacee perenni Sagina
Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti erbosi.
Particolarmente adatta alla formazione di tappeti erbosi fioriti e per essere coltivata tra le pietre e i lastricati, ma può essere utilizzata anche nei giardini rocciosi per coprire il terreno. Si coltiva sia al sole che all'ombra.

Sagina subulata: pianta originaria dell'Europa, regioni mediterranee e Italia, alta 10-15 cm. Si tratta di una pianta perenne, con foglie lineari, opposte, verde chiaro e fusti prostrati, radicanti ai nodi. I fiori, piccoli, bianchi, portati da lunghi peduncoli che si formano all'ascella delle foglie, sbocciano alla fine della primavera.


riproduzione: in primavera si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. Si può anche seminare direttramente a dimora, sempre nel periodo primaverile. Nei vivai è facile trovare cespi di questa pianta muniti della zolla di terreno.
esposizione:
fioritura: inizio primavera



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su