erbacee perenni Eupatorium
Eupatorium

Eupatorium, genere di 1200 specie di piante erbacee, suffruticose e arbustive, rustiche, semirustiche e delicate. Le specie descritte, erbacee, perenni e rustiche, sono adatte per i terreni molto umidi e si utilizzano per formare grandi gruppi di piante.
Si mettono a dimora tra ottobre e marzo, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate, in terreni molto umidi. Dopo la fioritura si tagliano i fusti quasi a livello del terreno.

Eupatorium cannabinum: pianta originaria dell'Europa, Italia, Africa settentrionale e Asia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 50 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie opposte, brevemente picciolate, palmato-partite, con 3-5 segmenti lanceolati, seghettati ai margini. I capolini, piccoli, rosso-porpora, riuniti in corimbi composti, tondeggianti, larghi 10-12 cm, sbocciano da luglio a settembre. La varietà Plenum a capolini doppi, rosa-porpora, è maggiormente coltivata rispetto alla specie tipica.
Eupatorium purpureum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 1,2-1,8 m, distanza tra le piante 90 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie sottili, appuntite, riunite in verticilli e dai capolini rosa-porpora, riuniti in corimbi composti larghi 10-12 cm, che sbocciano in agosto-settembre.
Eupatorium rugosum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,8-1,2 m, distanza tra le piante 60 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie ovali, opposte e dai capolini bianchi, riuniti in corimbi composti, appiattiti, larghi 4-8 cm, che sbocciano in luglio-agosto.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra luglio e settembre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Ellèboro (Helleborus)
L' Ellèboro (Helleborus) , originario dell' Europa meridionale e Asia occidentale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica con radici di tipo fibroso.
Le foglie possono essere ........

Leucojum

Leucojum, genere di 12 specie di piante bulbose, con fiori simili a quelli dei Bucaneve, ma più tondeggianti. Tutte le specie descritte hanno foglie berde scuro e sono perfettamente rustiche.
I bulbi si piantano alla ........

Pleiospilos

Pleiospilos, genere di 38 specie di piante succulente, appartenenti al gruppo delle piante sasso, diffuse allo stato spontaneo nel Sud-Africa.
Si coltivano in vasi da 7-8 cm, riempiti con un miscuglio costituito da una ........

Cerastium (Cerastio)

Cerastium (Cerastio), genere di 60 specie di piante erbacee, perenni, annuali e rustiche. Molte di queste sono invadenti e infestanti in giardino, ma le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e per formare ........

Buganvìllea (Bougainvillea)

La Buganvìllea (Bougainvillea) , originaria del Brasile, comprende circa 14 specie ed è un rampicante robusto, con rami che possono raggiungere ragguardevoli lunghezze, muniti di spine diritte o ricurve.

 

Ricetta del giorno
Casarecce con crema di porri e zucca
Lavare accuratamente i porri, eliminare buona parte dello stelo verde e tagliare poi a fette sottili. Se si vuole avere un sapore più intenso, affettare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Armèria (Armeria)

L' Armèria (Armeria) , originaria dell'Europa, Africa settentrionale, America del Nord e Asia occidentale comprende circa 50 specie, di cui 6 spontanee in Italia ed è una pianticella erbacea, perenne ........

Pleiospilos

Pleiospilos, genere di 38 specie di piante succulente, appartenenti al gruppo delle piante sasso, diffuse allo stato spontaneo nel Sud-Africa.
Si coltivano in vasi da 7-8 cm, riempiti con un miscuglio costituito da una ........

Camassia

Camassia, genere di 5-6 specie di piante bulbose. Il nome del genere deriva da un termine indiano-americano, col quale viene indicata una delle specie, impiegata a scopo alimentare dai pellerosse delle zone occidentali ........

Layia
Layia, genere di 15 specie di piante annuali, rustiche. La specie descritta è adatta per le bordure e per le scarpate soleggiate e rustiche. Produce numerosi capolini dai colori vivaci, simili a margherite, ........

Abete (Abies)

Abete (Abies), genere di 50 specie di conifere sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Pinacee che raggiungono con l’età dimensioni notevoli: alcune specie possono superare i 50 m di altezza. Di provenienza diversa, ........


erbacee perenni Eupatorium
Eupatorium

Eupatorium, genere di 1200 specie di piante erbacee, suffruticose e arbustive, rustiche, semirustiche e delicate. Le specie descritte, erbacee, perenni e rustiche, sono adatte per i terreni molto umidi e si utilizzano per formare grandi gruppi di piante.
Si mettono a dimora tra ottobre e marzo, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate, in terreni molto umidi. Dopo la fioritura si tagliano i fusti quasi a livello del terreno.

Eupatorium cannabinum: pianta originaria dell'Europa, Italia, Africa settentrionale e Asia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 50 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie opposte, brevemente picciolate, palmato-partite, con 3-5 segmenti lanceolati, seghettati ai margini. I capolini, piccoli, rosso-porpora, riuniti in corimbi composti, tondeggianti, larghi 10-12 cm, sbocciano da luglio a settembre. La varietà Plenum a capolini doppi, rosa-porpora, è maggiormente coltivata rispetto alla specie tipica.
Eupatorium purpureum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 1,2-1,8 m, distanza tra le piante 90 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie sottili, appuntite, riunite in verticilli e dai capolini rosa-porpora, riuniti in corimbi composti larghi 10-12 cm, che sbocciano in agosto-settembre.
Eupatorium rugosum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,8-1,2 m, distanza tra le piante 60 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie ovali, opposte e dai capolini bianchi, riuniti in corimbi composti, appiattiti, larghi 4-8 cm, che sbocciano in luglio-agosto.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra luglio e settembre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su