erbacee perenni Eupatorium
Eupatorium

Eupatorium, genere di 1200 specie di piante erbacee, suffruticose e arbustive, rustiche, semirustiche e delicate. Le specie descritte, erbacee, perenni e rustiche, sono adatte per i terreni molto umidi e si utilizzano per formare grandi gruppi di piante.
Si mettono a dimora tra ottobre e marzo, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate, in terreni molto umidi. Dopo la fioritura si tagliano i fusti quasi a livello del terreno.

Eupatorium cannabinum: pianta originaria dell'Europa, Italia, Africa settentrionale e Asia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 50 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie opposte, brevemente picciolate, palmato-partite, con 3-5 segmenti lanceolati, seghettati ai margini. I capolini, piccoli, rosso-porpora, riuniti in corimbi composti, tondeggianti, larghi 10-12 cm, sbocciano da luglio a settembre. La varietà Plenum a capolini doppi, rosa-porpora, è maggiormente coltivata rispetto alla specie tipica.
Eupatorium purpureum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 1,2-1,8 m, distanza tra le piante 90 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie sottili, appuntite, riunite in verticilli e dai capolini rosa-porpora, riuniti in corimbi composti larghi 10-12 cm, che sbocciano in agosto-settembre.
Eupatorium rugosum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,8-1,2 m, distanza tra le piante 60 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie ovali, opposte e dai capolini bianchi, riuniti in corimbi composti, appiattiti, larghi 4-8 cm, che sbocciano in luglio-agosto.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra luglio e settembre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Camellia (Camelia)

Camellia (Camelia), genere di 80 specie di alberi e arbusti sempreverdi, generalmente rustici, da coltivarsi sia in serra che all’aperto. Crescono bene in posizione protetta e in terreni privi di calcare, tendenzialmente ........

Aristolochia

Aristolochia, genere di 350 specie di piante erbacee o arbustive, perenni, sempreverdi o decidue, rustiche o delicate, appartenenti alla famiglia delle Aristolochiacee. Pianta rampicante, è molto adatta a ricoprire muri, ........

Anacyclus

Anacyclus, genere di 25 specie di piante erbacee, rustiche, perenni e sempreverdi, originarie della catena montuosa dell'Atlante. Hanno foglie falciformi, finemente divise, che formano tappeti compatti. I fusti fioriferi ........

Elodea

Elodea, genere di 10 specie di piante acquatiche perenni, sommerse, appartenenti alla famiglia delle  Hydrocharitaceae, originarie dell’America settentrionale. Introdotta in Irlanda, si è in breve tempo diffusa in tutta ........

Echinopsis

Echinopsis, genere di 35 specie di piante perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Cactaceae, che durante l’inverno vanno tenute completamente all’asciutto. Si coltivano per i fiori, imbutiformi, rosa o bianchi, ........

 

Ricetta del giorno
Arrosto al latte
Passate il pezzo di carne nella farina, in modo da spolverizzarlo leggermente, poi adagiatelo in una casseruola in 40 grammi di burro caldo e fatelo rosolare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Abete (Abies)

Abete (Abies), genere di 50 specie di conifere sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Pinacee che raggiungono con l’età dimensioni notevoli: alcune specie possono superare i 50 m di altezza. Di provenienza diversa, ........

Lavatera
Lavatera, genere di 25 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali, biennali e perenni, con fiori imbutiformi, simili a qualli dell'Ibisco. La specie annuale descritta è adatta per le bordure, ........

Clarkia
La Clarkia, originaria dell'America settentrionale e California, comprende circa 36 specie ed è una pianta annuale rustica che ben si adatta ai nostri climi.
Le foglie sono ovate, portate su fusti sottili ........

Anthericum

Anthericum, genere di 300 specie di piante erbacee perenni. Le due specie descritte sono le sole ad essere coltivate perchè piante da giardino molto decorative con infiorescenze rade di fiori bianchi, stellati, che possono ........

Malope

Malope, genere di 4 specie di piante erbacee annuali. La specie descritta è adatta per le bordure annuali e produce molti fiori che durano a lungo in acqua, dopo essere stati recisi.
Questa specie cresce particolarmente ........


erbacee perenni Eupatorium
Eupatorium

Eupatorium, genere di 1200 specie di piante erbacee, suffruticose e arbustive, rustiche, semirustiche e delicate. Le specie descritte, erbacee, perenni e rustiche, sono adatte per i terreni molto umidi e si utilizzano per formare grandi gruppi di piante.
Si mettono a dimora tra ottobre e marzo, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate, in terreni molto umidi. Dopo la fioritura si tagliano i fusti quasi a livello del terreno.

Eupatorium cannabinum: pianta originaria dell'Europa, Italia, Africa settentrionale e Asia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 50 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie opposte, brevemente picciolate, palmato-partite, con 3-5 segmenti lanceolati, seghettati ai margini. I capolini, piccoli, rosso-porpora, riuniti in corimbi composti, tondeggianti, larghi 10-12 cm, sbocciano da luglio a settembre. La varietà Plenum a capolini doppi, rosa-porpora, è maggiormente coltivata rispetto alla specie tipica.
Eupatorium purpureum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 1,2-1,8 m, distanza tra le piante 90 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie sottili, appuntite, riunite in verticilli e dai capolini rosa-porpora, riuniti in corimbi composti larghi 10-12 cm, che sbocciano in agosto-settembre.
Eupatorium rugosum: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,8-1,2 m, distanza tra le piante 60 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie ovali, opposte e dai capolini bianchi, riuniti in corimbi composti, appiattiti, larghi 4-8 cm, che sbocciano in luglio-agosto.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra luglio e settembre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su