erbacee perenni Cypripedium
Cypripedium

La Cypripedium (scarpetta di Venere) fa parte delle Orchidaceae, è originaria dell'Europa, Italia, Asia America settentrionale, comprende 50 specie di orchidee rizomatose prevalentemente terrestri, rustiche, delicate, diffuse nelle zone temperate.
Le foglie sono ellittiche, decidue, acuminate all'apice, solcate da nervature parallele.
I fiori, le famose scarpette di Venere, sono lunghi 6-7 cm hanno tepali di vario colore, dal marrone al bianco e labello, più o meno grande, che va dal giallo al rosa vivo, al porpora, spesso con striature e macchie. I fiori compaiono su fusti eretti in numero di 3-4 al massimo.
Si utilizza nei giardini rocciosi, nelle bordure miste all'ombra o anche in cassette dalle dimensioni adeguate.
Si piantano in marzo-aprile, alla profondità di 5-8 cm, in normale terreno da giardino, non calcareo,umido, arricchito con grande quantità di terriccio di foglie, ben drenato e in posizione parzialmente o totalmente ombreggiata. La frequenza e la concentrazione delle fertilizzazioni dipendono molto dalla composizione del composto. Se viene usato un composto molto ricco di humus o materie organiche, si può anche evitare le concimazioni, o al limite darne un paio all'anno.

Cypripedium calceolus: alta 20-50 cm è specie assai rustica ed è adatta per il giardino roccioso o all'ombra sotte gli alberi. Fiorisce in luglio in marrone e giallo.
Cypripedium reginae: alta 40-90 cm è anch'essa specie assai rustica ed è adatta per le bordure all'ombra e per macchie sotto gli alberi. Fiorisce in giugno-luglio in bianco e rosa-vivo.

Parassiti animali: può essere infestata da afidi e cocciniglie che, in genere in colonie numerose, rallentano notevolmente la crescita delle piante. Intervenire tempestivamente con i prodotti specifici.

riproduzione: in marzo-aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra giugno e luglio




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Philadelphus (Filadelfo)
Philadelphus (Filadelfo), genere di 75 specie di arbusti fioriferi rustici, a foglie decidue, denominati spesso, nel linguaggio comune, siringhe. Hanno foglie ovate, con nervature marcate, e producono molti fiori ........

Mirabilis (Bella di notte)

Mirabilis (Bella di notte), genere di 60 specie di piante erbacee perenni e annuali. Le due specie perenni tuberose descritte si coltivano in genere come annuali nelle bordure e in vaso.
Queste piante si coltivano in ........

Lamium
Lamium, genere di 40-50 specie di piante erbacee, perenni e annuali. Le specie descritte sono adatte per le posizioni ombreggiate e i terreni poveri. Alcune di queste, come L.galeobdolon sono adatte come piante tappezzanti, ........

Dizygotheca

Dizygotheca, genere di 17 specie di arbusti o di piccoli alberi sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Oceania, appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale, ed č adatta ........

Scilla

Scilla, genere di 90-10 specie di piante bulbose appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, facili da coltivare. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e per i prati, e si possono coltivare anche in vaso, ........

 

Ricetta del giorno
Arance ripiene alla siciliana
Prendete quattro arance e, con l'aiuto di un coltellino dalla lama aguzza e tagliente, tagliate la calotta di ciascun frutto in modo da ricavare tanti ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Trėtoma (Kniphofia)
La Trìtoma (Kniphofia) , originaria dell'Africa e del Madagascar, comprende circa 75 specie ed è una pianta erbacea perenne, semirustica, a radici carnose.
Le foglie, sempreverdi, nascono direttamente ........

Romneya

Romneya, genere di 2 specie di pianta suffruticose, perenni, molto ornamentali, con fiori simili a quelli dei papaveri, non sempre facili da coltivare, rustiche solo nelle zone a clima mite. Non sono adatte per le bordure ........

Schizophragma

Schizophragma, genere di 8 specie di piante rampicanti, decidue, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Hydrangeaceae. Le specie descritte crescono rapidamente e si possono coltivare vicino ad un muro, su pergolati o ........

Maurandia

Maurandia, genere di 10 specie di piante perenni, rampicanti o striscianti, sempreverdi, delicate o semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae. Le specie descritte possono essere coltivate all’aperto ........

Heracleum

Heracleum, genere di 70 specie di piante erbacee, perenni e biennali, rustiche. La specie descritta č grande, poco elegante, adatta ad essere coltivata nelle vicinanze di grandi stagni.
Si piantano fra ottobre e marzo, ........


erbacee perenni Cypripedium
Cypripedium

La Cypripedium (scarpetta di Venere) fa parte delle Orchidaceae, è originaria dell'Europa, Italia, Asia America settentrionale, comprende 50 specie di orchidee rizomatose prevalentemente terrestri, rustiche, delicate, diffuse nelle zone temperate.
Le foglie sono ellittiche, decidue, acuminate all'apice, solcate da nervature parallele.
I fiori, le famose scarpette di Venere, sono lunghi 6-7 cm hanno tepali di vario colore, dal marrone al bianco e labello, più o meno grande, che va dal giallo al rosa vivo, al porpora, spesso con striature e macchie. I fiori compaiono su fusti eretti in numero di 3-4 al massimo.
Si utilizza nei giardini rocciosi, nelle bordure miste all'ombra o anche in cassette dalle dimensioni adeguate.
Si piantano in marzo-aprile, alla profondità di 5-8 cm, in normale terreno da giardino, non calcareo,umido, arricchito con grande quantità di terriccio di foglie, ben drenato e in posizione parzialmente o totalmente ombreggiata. La frequenza e la concentrazione delle fertilizzazioni dipendono molto dalla composizione del composto. Se viene usato un composto molto ricco di humus o materie organiche, si può anche evitare le concimazioni, o al limite darne un paio all'anno.

Cypripedium calceolus: alta 20-50 cm è specie assai rustica ed è adatta per il giardino roccioso o all'ombra sotte gli alberi. Fiorisce in luglio in marrone e giallo.
Cypripedium reginae: alta 40-90 cm è anch'essa specie assai rustica ed è adatta per le bordure all'ombra e per macchie sotto gli alberi. Fiorisce in giugno-luglio in bianco e rosa-vivo.

Parassiti animali: può essere infestata da afidi e cocciniglie che, in genere in colonie numerose, rallentano notevolmente la crescita delle piante. Intervenire tempestivamente con i prodotti specifici.

riproduzione: in marzo-aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra giugno e luglio



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su