erbacee perenni Cypripedium
Cypripedium

La Cypripedium (scarpetta di Venere) fa parte delle Orchidaceae, è originaria dell'Europa, Italia, Asia America settentrionale, comprende 50 specie di orchidee rizomatose prevalentemente terrestri, rustiche, delicate, diffuse nelle zone temperate.
Le foglie sono ellittiche, decidue, acuminate all'apice, solcate da nervature parallele.
I fiori, le famose scarpette di Venere, sono lunghi 6-7 cm hanno tepali di vario colore, dal marrone al bianco e labello, più o meno grande, che va dal giallo al rosa vivo, al porpora, spesso con striature e macchie. I fiori compaiono su fusti eretti in numero di 3-4 al massimo.
Si utilizza nei giardini rocciosi, nelle bordure miste all'ombra o anche in cassette dalle dimensioni adeguate.
Si piantano in marzo-aprile, alla profondità di 5-8 cm, in normale terreno da giardino, non calcareo,umido, arricchito con grande quantità di terriccio di foglie, ben drenato e in posizione parzialmente o totalmente ombreggiata. La frequenza e la concentrazione delle fertilizzazioni dipendono molto dalla composizione del composto. Se viene usato un composto molto ricco di humus o materie organiche, si può anche evitare le concimazioni, o al limite darne un paio all'anno.

Cypripedium calceolus: alta 20-50 cm è specie assai rustica ed è adatta per il giardino roccioso o all'ombra sotte gli alberi. Fiorisce in luglio in marrone e giallo.
Cypripedium reginae: alta 40-90 cm è anch'essa specie assai rustica ed è adatta per le bordure all'ombra e per macchie sotto gli alberi. Fiorisce in giugno-luglio in bianco e rosa-vivo.

Parassiti animali: può essere infestata da afidi e cocciniglie che, in genere in colonie numerose, rallentano notevolmente la crescita delle piante. Intervenire tempestivamente con i prodotti specifici.

riproduzione: in marzo-aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra giugno e luglio




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Gardčnia (Gardenia)
La Gardènia (Gardenia) , originaria delle regioni tropicali e subtropicali dell'Asia e dell'Africa, comprende circa 250 specie ed è un arbusto delicato da fiore sempreverde o semisempreverde.

Sidalcea

Sidalcea, genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, della famiglia delle Malvaceae. La specie descritte, adatta per le bordure soleggiate, č facile da coltivare. Non cresce nelle zone troppo calde e asciutte ........

Caprifoglio (Lonicera)

Caprifoglio (Lonicera), genere di 200 specie di arbusti e piante rampicanti, legnose, sempreverdi e decidue, appartenenti alla famiglia delle Caprifogliacee, originarie dell’Asia, dell’America Settentrionale e dell’Europa. ........

Epimedium

Epimedium, genere di 21 specie di piante perenni, rustiche, sempreverdi o semisempreverdi che formano dei bei tappeti ornamentali se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate. In primavera le foglie giovani, verdi,  ........

Lisimŕchia (Lysimachia)
La Lisimàchia (Lysimachia) , originaria dell'Asia, Europa e America, comprende circa 100 specie, alcune spontanee in Italia, ed è una erbacea perenne o annuale, rustica o semirustica, glabre o ricoperte  ........

 

Ricetta del giorno
Cassatine di ricotta
Scolare la ricotta dal latte e versarla in una ciotola, unire lo zucchero, il sale e la vanillina, amalgamare e lavorare fino ad ottenere un composto ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Bellis (Pratolina)

Bellis (Pratolina), genere di 15 specie di piante perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Compositae, spesso coltivate come annuali. La specie piů comune, Bellis (Pratolina) perennis, ha dato origine e numerose ........

Pulmonaria
Pulmonaria, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a crescita lenta, adatte per il giardino roccioso e per coprire il terreno nelle posizioni ombreggiate. In alcune specie le foglie sono macchiate ........

Gunnera
Gunnera, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, delicate o semirustiche, che comprende specie nane e piante di notevoli dimensioni. Formano grandi cespi e sono adatte per essere coltivate vicino ai laghetti ........

Petůnia (Petunia)
La Petùnia (Petunia) è  originaria dell'America Sud occidentale e Brasile,  comprende  circa 12 specie di cui solo 2 coltivate regolarmente ed è una erbacea coltivata di solito ........

Albuca

Albuca, genere di circa 30 specie di piante bulbose appartenenti alla famiglia delle Gigliacee, originarie dell’Africa dove crescono spontanee. Sono piante da serra, che possono essere eccezionalmente coltivate all’aperto ........


erbacee perenni Cypripedium
Cypripedium

La Cypripedium (scarpetta di Venere) fa parte delle Orchidaceae, è originaria dell'Europa, Italia, Asia America settentrionale, comprende 50 specie di orchidee rizomatose prevalentemente terrestri, rustiche, delicate, diffuse nelle zone temperate.
Le foglie sono ellittiche, decidue, acuminate all'apice, solcate da nervature parallele.
I fiori, le famose scarpette di Venere, sono lunghi 6-7 cm hanno tepali di vario colore, dal marrone al bianco e labello, più o meno grande, che va dal giallo al rosa vivo, al porpora, spesso con striature e macchie. I fiori compaiono su fusti eretti in numero di 3-4 al massimo.
Si utilizza nei giardini rocciosi, nelle bordure miste all'ombra o anche in cassette dalle dimensioni adeguate.
Si piantano in marzo-aprile, alla profondità di 5-8 cm, in normale terreno da giardino, non calcareo,umido, arricchito con grande quantità di terriccio di foglie, ben drenato e in posizione parzialmente o totalmente ombreggiata. La frequenza e la concentrazione delle fertilizzazioni dipendono molto dalla composizione del composto. Se viene usato un composto molto ricco di humus o materie organiche, si può anche evitare le concimazioni, o al limite darne un paio all'anno.

Cypripedium calceolus: alta 20-50 cm è specie assai rustica ed è adatta per il giardino roccioso o all'ombra sotte gli alberi. Fiorisce in luglio in marrone e giallo.
Cypripedium reginae: alta 40-90 cm è anch'essa specie assai rustica ed è adatta per le bordure all'ombra e per macchie sotto gli alberi. Fiorisce in giugno-luglio in bianco e rosa-vivo.

Parassiti animali: può essere infestata da afidi e cocciniglie che, in genere in colonie numerose, rallentano notevolmente la crescita delle piante. Intervenire tempestivamente con i prodotti specifici.

riproduzione: in marzo-aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente
esposizione:
fioritura: tra giugno e luglio



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su