erbacee perenni Portulaca
Portulaca

Portulaca, genere di 200 specie di piante erbacee, perenni ed annuali, nella maggior parte dei casi succulente. La specie semirustica descritta, perenne, ma generalmente coltivata come annuale, è adatta per le bordure e per il giardino roccioso.
Si pianta in maggio in tutti i terreni da giardino, ben drenati in posizione soleggiata. Le piante si annaffiano solo quando comniciano a dare chiari segli di appassimento.

Portulaca grandiflora: pianta originaria del Brasile, altezza 15-25 cm, distanza tra le piante 15 cm. Pianta succulenta, con fusti semiprostrati, rossi, e foglie strette, cilindriche in sezione trasversale, color verde vivo. I fiori, a coppa, larghi 2,5 cm, rossi, porpora o gialli, con stami gialli, sbocciano in gran numero da giugno a settembre. Tra le tante varietà ricordiamo la P.G.Double Mixed e P.G.Single Mixed, ciascuna con una vasta gamma di colori che sono  giallo, bianco, rosa , cremisi, porpora, arancio e scarlatto. La varietà P.G.Double Mixed, a fiori doppi, è simile alla rosa, ma comprende anche un certo numero di piante a fiori semplici.


riproduzione: si semina in marzo, sotto vetro, alla temperatura di 15° C. Le piantine si ripicchetteranno in vassoi riempiti da una composta per vasi e si fanno irrobustire in letto freddo prima di metterle definitivamente a dimora in maggio. In aprile-maggio si semina direttamente a dimora, coprendo i semi con appena un velo di terra e, in seguito, si diraderanno le piantine alla distanza desiderata.
esposizione:
fioritura: da giugno a settembre




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Tritonia

Tritonia, genere di 55 piante bulbose, originarie dell'Africa tropicale e meridionale, affini a quelle dei generi Freesia e Crocosmia, con cui spesso sono confuse. Hanno foglie simili a quelle delle specie appartenenti ai ........

Clivia

Clivia, genere di 3 specie di piante non rustiche, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, da coltivarsi in vaso, n serra o in appartamento; si possono coltivare all’aperto nelle zone a clima temperato-caldo. Le ........

Jasminum (Gelsomino)

Jasminum (Gelsomino), genere di 300 specie di piante rampicanti e arbustive, a foglie sempreverdi e decidue, rustiche o delicate, appartenenti alla famiglia delle Oleaceae. Sono adatte per coprire il terreno nei giardini ........

Inga

Inga, genere di 200 specie di alberi e arbusti delicati, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni tropicali e subtropicali dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte possono essere coltivate all'aperto solo ........

Corydalis
Corydalis, genere di 320 specie di piante perenni, rustiche, con foglie delicate, profondamente divise e fiori tubolosi, speronati. Le specie descritte sono adatte per i giardini rocciosi e alpini.
Si piantano ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche al forno gratinate con mozzarella di bufala e zucchine
In una pentola ponete due cucchiai di olio extravergine d'oliva e e una cipolla rossa tagliata a fettine sottili, poi aggiungete i pomodori pelati e ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Plectranthus

Plectranthus, genere di 250 specie di piante erbacee, perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Labiatae. La specie descritta č adatta per la coltivazione in appartamento o in serra, anche se nel periodo estivo ........

Acorus

Acorus, genere di 2 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche. Si coltivano nei terreni umidi, sulle rive dei riuscelli e degli stagni e nelle vasche poco profonde.
Crescono bene nei terreni molto umidi. ........

Alchechengio (Physalis)

Alchechengio (Phisalis), genere che raggruppa diverse specie di piante erbacee o arbustive, appartenenti alla famiglia delle Solonacee, originarie sia dell’Asia che del Mediterraneo, sia del Sudamerica. Hanno la caratteristica ........

Aithionema
L' Aethionema , originaria delle regioni Mediterranee, Libano, Turchia, Persia e Asia Minore, comprende circa 70 specie ed è una pianta erbacea perenne, rustica, a portamento espanso.
Le foglie sono ........

Ammophila

Ammophila, genere di 2 specie di piante erbacee perenni, stolonifere e rizomatose, appartenenti alla famiglia delle Graminaceae, tipiche delle zone litoranee dell’Europa, America settentrionale atlantica e Africa settentrionale.


erbacee perenni Portulaca
Portulaca

Portulaca, genere di 200 specie di piante erbacee, perenni ed annuali, nella maggior parte dei casi succulente. La specie semirustica descritta, perenne, ma generalmente coltivata come annuale, è adatta per le bordure e per il giardino roccioso.
Si pianta in maggio in tutti i terreni da giardino, ben drenati in posizione soleggiata. Le piante si annaffiano solo quando comniciano a dare chiari segli di appassimento.

Portulaca grandiflora: pianta originaria del Brasile, altezza 15-25 cm, distanza tra le piante 15 cm. Pianta succulenta, con fusti semiprostrati, rossi, e foglie strette, cilindriche in sezione trasversale, color verde vivo. I fiori, a coppa, larghi 2,5 cm, rossi, porpora o gialli, con stami gialli, sbocciano in gran numero da giugno a settembre. Tra le tante varietà ricordiamo la P.G.Double Mixed e P.G.Single Mixed, ciascuna con una vasta gamma di colori che sono  giallo, bianco, rosa , cremisi, porpora, arancio e scarlatto. La varietà P.G.Double Mixed, a fiori doppi, è simile alla rosa, ma comprende anche un certo numero di piante a fiori semplici.


riproduzione: si semina in marzo, sotto vetro, alla temperatura di 15° C. Le piantine si ripicchetteranno in vassoi riempiti da una composta per vasi e si fanno irrobustire in letto freddo prima di metterle definitivamente a dimora in maggio. In aprile-maggio si semina direttamente a dimora, coprendo i semi con appena un velo di terra e, in seguito, si diraderanno le piantine alla distanza desiderata.
esposizione:
fioritura: da giugno a settembre



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su