erbacee perenni Portulaca
Portulaca

Portulaca, genere di 200 specie di piante erbacee, perenni ed annuali, nella maggior parte dei casi succulente. La specie semirustica descritta, perenne, ma generalmente coltivata come annuale, è adatta per le bordure e per il giardino roccioso.
Si pianta in maggio in tutti i terreni da giardino, ben drenati in posizione soleggiata. Le piante si annaffiano solo quando comniciano a dare chiari segli di appassimento.

Portulaca grandiflora: pianta originaria del Brasile, altezza 15-25 cm, distanza tra le piante 15 cm. Pianta succulenta, con fusti semiprostrati, rossi, e foglie strette, cilindriche in sezione trasversale, color verde vivo. I fiori, a coppa, larghi 2,5 cm, rossi, porpora o gialli, con stami gialli, sbocciano in gran numero da giugno a settembre. Tra le tante varietà ricordiamo la P.G.Double Mixed e P.G.Single Mixed, ciascuna con una vasta gamma di colori che sono  giallo, bianco, rosa , cremisi, porpora, arancio e scarlatto. La varietà P.G.Double Mixed, a fiori doppi, è simile alla rosa, ma comprende anche un certo numero di piante a fiori semplici.


riproduzione: si semina in marzo, sotto vetro, alla temperatura di 15° C. Le piantine si ripicchetteranno in vassoi riempiti da una composta per vasi e si fanno irrobustire in letto freddo prima di metterle definitivamente a dimora in maggio. In aprile-maggio si semina direttamente a dimora, coprendo i semi con appena un velo di terra e, in seguito, si diraderanno le piantine alla distanza desiderata.
esposizione:
fioritura: da giugno a settembre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Calycanthus (Calicanto)

Calycanthus (Calicanto), genere di 4 specie di piante arbustive, rustiche, fiorifere, appartenenti alla famiglia delle Calycanthaceae.
Si piantano durante l’autunno o in primavera, in tutti i terreni da giardino, in posizioni ........

Ginkgo

Ginkgo, genere comprendente una sola specie arborea, a foglie decidue, a forma di ventaglio, simili nella forma alle foglioline del capelvenere. Affine, dal punto di vista botanico, alle conifere, è rustica, ma per svilupparsi ........

Elsholtzia

Elsholtzia, genere di 35 specie di piante erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Labiateae, originarie dell’Asia, dell’Europa orientale e dell’Abissinia. Le specie descritte fioriscono nella tarda estate ........

Abeliophyllum

Abeliophyllum, arbusto originario della Corea, appartenente alla famiglia delle Oleacee, di altezza variabile da 1 a 1.5 m, a foglie decidue coperte da una sottile peluria. I fiori bianchi, profumati, riuniti in corte infiorescenze ........

Hyacinthus (Giacinto)

Hyacinthus (Giacinto), pianta bulbosa coltivata comunemente in casa, in giardino e nei vivai e derivano tutte dalla specie bulbosa rustica Hyacinthus (Giacinto) orientalis. Altre 30 specie crescono spontaneamente nelle ........

 

Ricetta del giorno
Rotolone alla crema
Versare in un pentolino basso, latte, burro e zucchero, sciogliere a fuoco lento e una volta che il composto sarà omogeneo, togliere dal fuoco e lasciare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Calycanthus (Calicanto)

Calycanthus (Calicanto), genere di 4 specie di piante arbustive, rustiche, fiorifere, appartenenti alla famiglia delle Calycanthaceae.
Si piantano durante l’autunno o in primavera, in tutti i terreni da giardino, in posizioni ........

Arenaria

Arenaria, genere di 25 specie di piante sempreverdi, annuali, suffruticose, rustiche e semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae. Le specie descritte sono nane e formano dei cuscini compatti di vegetazione. ........

Passiflora (fiore della passione)

Passiflora (Fiore della passione), genere di 500 specie di piante rampicanti fiorifere, appartenenti alla famiglia delle Passifloraceae, sempreverdi, vigorose, delicate, adatte per le zone a clima mite. La parte apicale ........

Torenia

Torenia,  genere di 30 specie di piante erbacee annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae. La specie annuale descritta è adatta per le aiuole.

Si coltiva in terreno da giardino umido, ........

Fritillaria

La Fritillaria è una pianta bulbosa, rustica, spontanea nelle zone temperate dell'emisfero boreale quali Asia Minore, Asia centro-occidentale, Caucaso, Turchia, Europa settentrionale e perfino Siberia, e ........


erbacee perenni Portulaca
Portulaca

Portulaca, genere di 200 specie di piante erbacee, perenni ed annuali, nella maggior parte dei casi succulente. La specie semirustica descritta, perenne, ma generalmente coltivata come annuale, è adatta per le bordure e per il giardino roccioso.
Si pianta in maggio in tutti i terreni da giardino, ben drenati in posizione soleggiata. Le piante si annaffiano solo quando comniciano a dare chiari segli di appassimento.

Portulaca grandiflora: pianta originaria del Brasile, altezza 15-25 cm, distanza tra le piante 15 cm. Pianta succulenta, con fusti semiprostrati, rossi, e foglie strette, cilindriche in sezione trasversale, color verde vivo. I fiori, a coppa, larghi 2,5 cm, rossi, porpora o gialli, con stami gialli, sbocciano in gran numero da giugno a settembre. Tra le tante varietà ricordiamo la P.G.Double Mixed e P.G.Single Mixed, ciascuna con una vasta gamma di colori che sono  giallo, bianco, rosa , cremisi, porpora, arancio e scarlatto. La varietà P.G.Double Mixed, a fiori doppi, è simile alla rosa, ma comprende anche un certo numero di piante a fiori semplici.


riproduzione: si semina in marzo, sotto vetro, alla temperatura di 15° C. Le piantine si ripicchetteranno in vassoi riempiti da una composta per vasi e si fanno irrobustire in letto freddo prima di metterle definitivamente a dimora in maggio. In aprile-maggio si semina direttamente a dimora, coprendo i semi con appena un velo di terra e, in seguito, si diraderanno le piantine alla distanza desiderata.
esposizione:
fioritura: da giugno a settembre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su