alberi a foglia caduca Gleditschia
Gleditschia

Gleditschia, genere di 11 specie di alberi a foglie decidue, originari dell'Iran, Asia e America settentrionale. La maggior parte di queste piante ha spine semplici o ramificate, che sono di minori dimensioni nelle piante adulte. Sono alberi molto ornamentali, coltivati soprattutto per le foglie composte, pennate e sono adatti per essere piantati nei prati. I fiori, verdi, insignificanti, riuniti in racemi brevi, sbocciano in luglio.
Questi alberi crescono bene in tutti i terreni da giardino. Si piantano in autunno o all'inizio della primavera, in posizioni soleggiate.

Gleditschia triacanthos: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 5-12 m e con la chioma del diametro di 4-6 m. Si tratta di un albero rustico, con tronco e rami muniti di spine lunghe 5-30 cm, semplici o ramificate. Le foglie, verde chiaro, pennate o bipennate, con foglioline oblungo-lanceolate, si colorano di giallo chiaro in autunno. I legumi, grandi, ritorti, marrone scuro, permangono sugli alberi per tutto l'inverno e contengono una polpa dolciastra, nella quale sono immersi i semi. Fra le varietà si ricordano Elegantissima a portamento compatto e crescita lenta, dalle foglie molto ornamentali; Sunburst dalle foglie giallo-dorate da giovani.


riproduzione: si semina in marzo, in contenitori riempiti con una composta da semi, in cassone freddo. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in contenitori da 8 cm riempiti con una composta da vasi e si interrano in vivaio, dove resteranno 2-3 anni prima di essere trapiantete definitivamente a dimora.
esposizione:
fioritura: luglio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Acero (Acer)

L'Acero, originario dell'Asia, Europa, Africa del Nord e America settentrionale comprende più di 100 specie.
Sono alberi di varia altezza ( da 2 a 30 metri a seconda della specie ) con foglie quasi ........

Albicocco
L'Albicocco, Prunus Armeniaca, è una painta originaria della Cina, è molto diffusa in Italia e produce frutti molto profumati e di sapore delicato.
Si tratta di una specie rustica ma dal momento ........

Lunaria

Lunaria, genere di 3 specie di piante erbacee, biennali e perenni. Le due specie rustiche descritte producono fiori con 4 petali disposti a croce, che sbocciano da aprile a giugno, seguiti da frutti a siliqua, con setto ........

Sansevieria

Sansevieria, genere di 60 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Liliacese, di cui si coltivano 2 specie dalle foglie molto ornamentali, in appartamento, alla temperatura  minima invernale ........

Ramonda

Ramonda, genere di 4 specie di piante sempreverdi, rustiche, con foglie ornamentali, formanti rosette e fiori appiattiti. Sono piante particolarmente adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Si piantano in marzo ........

 

Ricetta del giorno
Arrosto al latte
Passate il pezzo di carne nella farina, in modo da spolverizzarlo leggermente, poi adagiatelo in una casseruola in 40 grammi di burro caldo e fatelo rosolare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Penstèmon (Penstemon)

Il Penstèmon (Penstemon) , originario degli Stati Uniti, Messico e Asia nord-occidentale comprende circa 200 specie ed è una erbacea perenne, talvolta dal portamento arbustivo.
Le foglie possono ........

Cosmos
Il Cosmos, originario del Messico, comprende circa 25 specie ed è una erbacea annuale o perenne molto diffusa.
Le foglie, verde chiaro, sono finemente divise e possono essere anche abbastanza ........

Acetosa (Rumex)

Acetosa (Rumex), specie di piante appartenenti al genere Rumex e alla famiglia delle Poligonacee, erbacee, perenni, rustiche, spontanee, anche se coltivate, accomunate dal fatto di avere foglie dal sapore acidulo, più o ........

Dierama

Dierama, genere di 25 specie di piante perenni, sempreverdi o semisempreverdi, con bulbo-tuberi molto numerosi. Le specie decritte sono adatte per le bordure in zone a clima mite. Hanno fusti arcuati, molto belli, sottili ........

Lampone (Rubus Idaeus)

Lampone (Rubus Idaeus), pianta che cresce spontanea in tutta Europa, Italia compresa, e viene coltivata per i frutti, che sono utilizzati freschi o per la preparazione di succhi e marmellate. Può avere anche un impiego farmacologico, ........


alberi a foglia caduca Gleditschia
Gleditschia

Gleditschia, genere di 11 specie di alberi a foglie decidue, originari dell'Iran, Asia e America settentrionale. La maggior parte di queste piante ha spine semplici o ramificate, che sono di minori dimensioni nelle piante adulte. Sono alberi molto ornamentali, coltivati soprattutto per le foglie composte, pennate e sono adatti per essere piantati nei prati. I fiori, verdi, insignificanti, riuniti in racemi brevi, sbocciano in luglio.
Questi alberi crescono bene in tutti i terreni da giardino. Si piantano in autunno o all'inizio della primavera, in posizioni soleggiate.

Gleditschia triacanthos: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 5-12 m e con la chioma del diametro di 4-6 m. Si tratta di un albero rustico, con tronco e rami muniti di spine lunghe 5-30 cm, semplici o ramificate. Le foglie, verde chiaro, pennate o bipennate, con foglioline oblungo-lanceolate, si colorano di giallo chiaro in autunno. I legumi, grandi, ritorti, marrone scuro, permangono sugli alberi per tutto l'inverno e contengono una polpa dolciastra, nella quale sono immersi i semi. Fra le varietà si ricordano Elegantissima a portamento compatto e crescita lenta, dalle foglie molto ornamentali; Sunburst dalle foglie giallo-dorate da giovani.


riproduzione: si semina in marzo, in contenitori riempiti con una composta da semi, in cassone freddo. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in contenitori da 8 cm riempiti con una composta da vasi e si interrano in vivaio, dove resteranno 2-3 anni prima di essere trapiantete definitivamente a dimora.
esposizione:
fioritura: luglio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su