arbusti a foglia caduca Fothergilla
Fothergilla

Fothergilla, genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, a crescita lenta, originari delle regioni sud-orientali dell'America settentrionale. Questi arbusti sono molto ornamentali per i brillanti colori autunnali delle foglie. I fiori non hanno petali, ma sono formati da numerosi stami lunghi, bianco-crema con antere gialle, dolcemente profumati, riuniti in spighe a guisa di piumini.
Questi arbusti devono essere coltivati in terreno leggero, umido, privo di calcare, arricchito con grande quantità di torba. Si piantano in ottobre-novembre o in marzo, in pieno sole o in posizioni parzialmente ombreggiate.

Fothergilla gardenii: pianta originaria delle regioni sud-orientali degli Stati Uniti, alta 1-1,5 m e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a crescita lenta, eretto, con foglie ovate od obovate, grossolanamente dentate sulla pagina superiore, che diventano rosso-cremisi in autunno. In marzo-aprile, sul legno ancora nudo, sbocciano fiori dal dolce profumo, riuniti in spighe lunghe 3-4 cm.
Fothergilla major: pianta originaria delle regioni sud-orientali degli Stati Uniti, alta 2,5 m e del diametro di 1,5-2 m. Si tratta di una specie dalle foglie largamente ovate, lucide, verde scuro sulla pagina superiore e glauche inferiormente che in autunno diventano giallo-arancio o rosse. In aprile-maggio, prima delle foglie, compaiono i fiori dal dolce profumo, riuniti in spighe erette lunghe 3-5 cm.
Fothergilla monticola: pianta originaria delle regioni sud-orientali degli Stati Uniti, alta 2-2,5 m e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di una specie simile alla F.major, ma più espansa e con foglie non glauche sulla pagina inferiore. In autunno le foglie sono colorate in tonalità diverse di rosso e arancio.


riproduzione: in settembre si interrano i rami più lunghi che in genere impiegano 2 anni per radicare, dopo di che si separano dalla pianta madre e si sistemano direttamente a dimora. In luglio si possono anche fare talee di legno semimaturo, lunghe 10-15 cm, che vanno interrate direttamente all'aperto.
esposizione:
fioritura: primavera




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Libocedrus

Libocedrus, genere di conifere sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Cupressaceae, molto ornamentali, adatte per essere coltivate come esemplari isolati.
Crescono bene nei terreni fertili, umidi ma ben drenati, ........

Abeliophyllum

Abeliophyllum, arbusto originario della Corea, appartenente alla famiglia delle Oleacee, di altezza variabile da 1 a 1.5 m, a foglie decidue coperte da una sottile peluria. I fiori bianchi, profumati, riuniti in corte infiorescenze ........

Phygelius

Phygelius, genere di 2 specie di piante suffruticose, semirustiche, sempreverdi, adatte per le zone a clima mite; nelle regioni più fredde devono essere piantate in posizioni protette. Sono ottime per le bordure e sopportano ........

Schizostylis

Schizostylis, genere di 21 specie di piante rizomatose, perenni, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae. La specie descritta è adatta per le bordure erbacee e miste, per la coltivazione in vaso, sotto vetro e anche per ........

Mertensia

Mertensia, genere di 50 specie di piante erbacee perenni, rustiche, di cui si coltivano solo 4-5 specie, con fiori campanulati e tubulosi, facili da coltivare, adatte per le bordura e per il giardino roccioso.
Si piantano ........

 

Ricetta del giorno
Frittelle di banane
Amalgamate in una terrina gli ingredienti per la pastella, ovvero 125 gr di farina, 2 dl di acqua tiepida, 5 cucchiai d'olio, 1 uovo e 1 pizzico di sale, ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Ipheion

Ipheion, genere di 20 specie di piante bulbose, rustiche, originarie del Messico e Cile meridionale. La specie descritta ha foglie graminiformi e fiori solitari a forma di stella, con 6 petali. Sia la specie tipica che le ........

Epimedium

Epimedium, genere di 21 specie di piante perenni, rustiche, sempreverdi o semisempreverdi che formano dei bei tappeti ornamentali se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate. In primavera le foglie giovani, verdi,  ........

Acalypha

Acalypha, genere comprendente oltre 300 specie di arbusti e piante erbacee, appartenenti alla famiglia delle Euforbiacee, tutte originarie delle zone calde. Le foglie sono largamente ovate e di diversa colorazione, di grande ........

Inga

Inga, genere di 200 specie di alberi e arbusti delicati, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni tropicali e subtropicali dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte possono essere coltivate all'aperto solo ........

Polianthes (Tuberosa)

Polianthes (Tuberosa), genere di 13 specie di piante perenni, bulbose, delicate, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae. La specie descritta è coltivata all’aperto nelle zone a clima mite, mentre nelle regioni più ........


arbusti a foglia caduca Fothergilla
Fothergilla

Fothergilla, genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, a crescita lenta, originari delle regioni sud-orientali dell'America settentrionale. Questi arbusti sono molto ornamentali per i brillanti colori autunnali delle foglie. I fiori non hanno petali, ma sono formati da numerosi stami lunghi, bianco-crema con antere gialle, dolcemente profumati, riuniti in spighe a guisa di piumini.
Questi arbusti devono essere coltivati in terreno leggero, umido, privo di calcare, arricchito con grande quantità di torba. Si piantano in ottobre-novembre o in marzo, in pieno sole o in posizioni parzialmente ombreggiate.

Fothergilla gardenii: pianta originaria delle regioni sud-orientali degli Stati Uniti, alta 1-1,5 m e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a crescita lenta, eretto, con foglie ovate od obovate, grossolanamente dentate sulla pagina superiore, che diventano rosso-cremisi in autunno. In marzo-aprile, sul legno ancora nudo, sbocciano fiori dal dolce profumo, riuniti in spighe lunghe 3-4 cm.
Fothergilla major: pianta originaria delle regioni sud-orientali degli Stati Uniti, alta 2,5 m e del diametro di 1,5-2 m. Si tratta di una specie dalle foglie largamente ovate, lucide, verde scuro sulla pagina superiore e glauche inferiormente che in autunno diventano giallo-arancio o rosse. In aprile-maggio, prima delle foglie, compaiono i fiori dal dolce profumo, riuniti in spighe erette lunghe 3-5 cm.
Fothergilla monticola: pianta originaria delle regioni sud-orientali degli Stati Uniti, alta 2-2,5 m e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di una specie simile alla F.major, ma più espansa e con foglie non glauche sulla pagina inferiore. In autunno le foglie sono colorate in tonalità diverse di rosso e arancio.


riproduzione: in settembre si interrano i rami più lunghi che in genere impiegano 2 anni per radicare, dopo di che si separano dalla pianta madre e si sistemano direttamente a dimora. In luglio si possono anche fare talee di legno semimaturo, lunghe 10-15 cm, che vanno interrate direttamente all'aperto.
esposizione:
fioritura: primavera



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su