arbusti a foglia caduca
Gli arbusti sono piante a forma di cespuglio, alberetto o a portamento rampicante che presentano rami, tralci o fusto di consistenza legnosa a foglia caduca e a fioritura, in genere, primaverile.
Indispensabili in ogni giardino, possono essere tranquillamenti usati anche su balconi e terrazzi purchè si usino vasi dalle dimensioni appropriate e sempre scegliendo tra gli arbusti non a grande sviluppo.
E' ovvio che è bene scegliere le specie adatte per ogni necessità in relazione al clima, al terreno e all'esposizione. Non è consigliabile pretendere di coltivare piante che, essendo nate ai tropici, hanno bisogno di clima caldo e forte irraggiamento solare. potrebbero, nella migliore delle ipotesi, sopravvivere qualche mese, forse 1/2 anni in caso di inverni miti, ma sono inesorabilmente destinate a morire in breve tempo.
Naturalmente vi sono le eccezzioni: il noto "cespuglio delle farfalle", per esempio, pur essendo originario di zone a clima caldo, è riuscito ad ambientarsi benissimo nel nostro paese, tanto da diventare autoctona.
Gli arbusti in giardino servono a molteplici usi: per siepi, per macchie a fioritura vistosa e a fogliame colorato, in gruppi isolati, come divisorio tra le varie zone del giardino, e così via.
Su balconi e terrazze invece trovano la loro utilizzazione come divisorio, siepe o quinta, frangivento, copertura di muri, elemento decorativo isolato.
L'importante e saperne rispettare le esigenze culturali.





Trovate 36 to 37 of 37
First Previous    

a foglia caduca - elenco piante

 

 

Tamaryx (Tamerice)
  Il Tamaryx (Tamerice), genere di 90 specie di arbusti rustici, a foglie decidue, adatti per formare barriere frangivento e siepi, soprattutto nelle zone costiere. Si tratta di una pianta che non tollera i terreni calcarei.
Queste piante si coltivano in tutti i terreni da giardino ben drenati, al sole e vanno piantate in ottobre o in marzo. Per formare barriere frangivento di ........


Weigela (Weigelia)
 

Weigela (Weigelia), genere di 12 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, che producono fiori tubulosi, lunghi in media da 2 a 4 cm, con 5 lobi terminali, appiattiti. La fioritura avviene in maggio-giugno, su brevi germogli che si formano dai rami di un anno.
Si piantano in ottobre-novembre o in febbraio-marzo, in terreno ben drenato, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate.

Potatura: ........


Records 36 to 37 of 37
First Previous  
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Lewisia

Lewisia, genere di 20 specie di piante erbacee, perenni, con foglie semisucculente, alcune delle quali hanno fiori molto ornamentali, adatte per il giardino roccioso.
Si piantano in marzo-aprile. Si coltivano nel giardino ........

Calendula
Calendula: genere di 20-30 specie di piante erbacee o suffruticose, annuali. La specie descritta è quella che più comunemente viene coltivata, eccellente per bordure e per fiori da recidere. Può ........

Zinnia
La Zinnia, genere di 20 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, adatte per le bordure, per le aiuole e per la raccolta del fiore reciso, producono capolini dai colori vivaci.
Si piantano in ........

Muscari
Muscari, genere di 60 specie di piante bulbose, rustiche, nane, affini alle specie del genere Hyacinthus, ottime per produrre fiori da recidere, per il giardino roccioso e per la coltivazione in gruppi, nei ........

Helxine

Helxine, genere comprendente una sola specie perenne, strisciante, semirustica, adatta per coprire il terreno. Può essere coltivata anche in appartamento o in serra fredda.
Si coltiva in tutti i terreni da giardino, in ........





arbusti a foglia caduca
Gli arbusti sono piante a forma di cespuglio, alberetto o a portamento rampicante che presentano rami, tralci o fusto di consistenza legnosa a foglia caduca e a fioritura, in genere, primaverile.
Indispensabili in ogni giardino, possono essere tranquillamenti usati anche su balconi e terrazzi purchè si usino vasi dalle dimensioni appropriate e sempre scegliendo tra gli arbusti non a grande sviluppo.
E' ovvio che è bene scegliere le specie adatte per ogni necessità in relazione al clima, al terreno e all'esposizione. Non è consigliabile pretendere di coltivare piante che, essendo nate ai tropici, hanno bisogno di clima caldo e forte irraggiamento solare. potrebbero, nella migliore delle ipotesi, sopravvivere qualche mese, forse 1/2 anni in caso di inverni miti, ma sono inesorabilmente destinate a morire in breve tempo.
Naturalmente vi sono le eccezzioni: il noto "cespuglio delle farfalle", per esempio, pur essendo originario di zone a clima caldo, è riuscito ad ambientarsi benissimo nel nostro paese, tanto da diventare autoctona.
Gli arbusti in giardino servono a molteplici usi: per siepi, per macchie a fioritura vistosa e a fogliame colorato, in gruppi isolati, come divisorio tra le varie zone del giardino, e così via.
Su balconi e terrazze invece trovano la loro utilizzazione come divisorio, siepe o quinta, frangivento, copertura di muri, elemento decorativo isolato.
L'importante e saperne rispettare le esigenze culturali.





Trovate 36 to 37 of 37
First Previous    

a foglia caduca - elenco piante

Tamaryx (Tamerice)
  Il Tamaryx (Tamerice), genere di 90 specie di arbusti rustici, a foglie decidue, adatti per formare barriere frangivento e siepi, soprattutto nelle zone costiere. Si tratta di una pianta che non tollera i terreni calcarei.
Queste piante si coltivano in tutti i terreni da giardino ben drenati, al sole e vanno piantate in ottobre o in marzo. Per formare barriere frangivento di ........


Weigela (Weigelia)
 

Weigela (Weigelia), genere di 12 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, che producono fiori tubulosi, lunghi in media da 2 a 4 cm, con 5 lobi terminali, appiattiti. La fioritura avviene in maggio-giugno, su brevi germogli che si formano dai rami di un anno.
Si piantano in ottobre-novembre o in febbraio-marzo, in terreno ben drenato, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate.

Potatura: ........


Records 36 to 37 of 37
First Previous