Articolo Tempo libero Arte - Cultura
Tra Arte e Diritto di Eleonora Orlando freccelunedì 16 febbraio 2015      


Tra Arte e Diritto è un saggio, di indubbio valore, redatto dalla dottoressa Eleonora Orlando, nata a Catanzaro nel 1982 e laureata in giurisprudenza con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, ed edito dalla casa editrice GB EditoriA, specializzata nelle edizioni artistiche. L'autrice fonde infatti nel suo lavoro i suoi studi in Legge e la passione verso l'arte, che l'ha sempre seguita fin da piccola e riguardo alla quale ha voluto redigere la sua tesi di laurea.

Il Patrimonio Culturale di una nazione è infatti la rappresentazione vivente della storia di un popolo e della sua eredità culturale. e per questa ragione deve essere tutelato e valorizzato con norme giuridiche appositamente redatte per tale scopo. Una nazione che non ha cura del proprio patrimonio artistico è infatti una nazione che probabilmente non ha a cuore il proprio passato e il proprio status tra le genti. Ciò che distingue i vari paesi che vi sono sulla Terra non è infatti solo l'aspetto fisico, e cioè morfologico, ma anche, e soprattutto, la propria cultura, e cioè l'insieme di arte, costume e tradizione sociale.

In questo il Patrimonio Culturale non si distingue molto dagli esseri umani, che sono si diversi nel loro aspetto ma anche, e soprattutto, nei loro sentimenti e nel loro Io. Se così non fosse non ci sarebbe infatti differenza tra un uomo, o una nazione, e una cosa, in quanto cambierebbe solo la forma e non la sostanza. La Costituzione tutela infatti le opere d'arte e le manifestazioni artistiche che formano il Genio di un popolo. L'articolo 9 redatto dai padri costituenti recita infatti "la Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica.

Tutela e valorizza il patrimonio storico e artistico della nazione", cambiando la dicitura in 'beni culturali' mentre prima si parlava di beni di valore storico o di beni naturali. Il libro può essere acquistato direttamente sul sito della casa editrice GB EditoriA o sul sito della IBS. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Spaghetti al pesto di rucola e pistacchi
Mettere a bollire l’acqua per la pasta, e una volta raggiunto il bollore, salarla e tuffarvi gli spaghetti, quindi rimettere il coperchio alla pentola ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

La Repubblica di Venezia: dalle origini alla sua caduta - Parte II - lunedì 9 dicembre 2013
Formalmente territorio di Bisanzio in realtà i dogi godettero di notevole autonomia si amministrativa che politica, sfruttando la lontananza e i problemi sia interni che esterni che attraversarono l'Impero. Arabi, Magiari, Slavi, Bulgari e successivamente ........

Carnevale di Roma 2015: ecco le date dell'evento romano - giovedì 29 gennaio 2015

Il Carnevale di Roma, chiamato generalmente Carnevale romano è una tradizionale festa che si svolge nella capita d'Italia nel periodo che precede la Quaresima, periodo che notoriamente precede l'avvento della Pasqua e per cui ........

Boni e lo scavo del Foro Romano - domenica 29 settembre 2013
Lo scavo del Foro Romano costituì la più ampia realizzazione, in Roma , dall'archeologia ufficiale del neonato Regno d'Italia. L'area del Foro si adattava bene a una simile impresa:oltre alla sua importanza storica, giocava a favore, soprattutto ........

Toronto, gioiello del Canada - domenica 29 settembre 2013
Toronto, a chiamano la Hollywood del Nord, perché ormai il cinema la televisione hanno invaso i suoi panorami, che ricordano quelli statunitensi, ma che, di contro, offrono costi ridotti di produzione. La spiegazione di questa relazione speciale ........

L’impero Assiro dall’apice alla sua caduta - Parte II - martedì 10 dicembre 2013
Dopo la morte di Shamshi il regno passò nella mani del figlio Ishme Dagan, che non mostrò le stesse capacità politiche e militari del padre, suo fratello Yasmah Adad che governava sulla città di Mari fu spodestato ........



Ricetta del giorno
Pollo con fagioli e ravanelli
Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi ....



 articolo Tempo libero Arte - Cultura
Tra Arte e Diritto di Eleonora Orlando freccelunedì 16 febbraio 2015      

Tra Arte e Diritto è un saggio, di indubbio valore, redatto dalla dottoressa Eleonora Orlando, nata a Catanzaro nel 1982 e laureata in giurisprudenza con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, ed edito dalla casa editrice GB EditoriA, specializzata nelle edizioni artistiche. L'autrice fonde infatti nel suo lavoro i suoi studi in Legge e la passione verso l'arte, che l'ha sempre seguita fin da piccola e riguardo alla quale ha voluto redigere la sua tesi di laurea.

Il Patrimonio Culturale di una nazione è infatti la rappresentazione vivente della storia di un popolo e della sua eredità culturale. e per questa ragione deve essere tutelato e valorizzato con norme giuridiche appositamente redatte per tale scopo. Una nazione che non ha cura del proprio patrimonio artistico è infatti una nazione che probabilmente non ha a cuore il proprio passato e il proprio status tra le genti. Ciò che distingue i vari paesi che vi sono sulla Terra non è infatti solo l'aspetto fisico, e cioè morfologico, ma anche, e soprattutto, la propria cultura, e cioè l'insieme di arte, costume e tradizione sociale.

In questo il Patrimonio Culturale non si distingue molto dagli esseri umani, che sono si diversi nel loro aspetto ma anche, e soprattutto, nei loro sentimenti e nel loro Io. Se così non fosse non ci sarebbe infatti differenza tra un uomo, o una nazione, e una cosa, in quanto cambierebbe solo la forma e non la sostanza. La Costituzione tutela infatti le opere d'arte e le manifestazioni artistiche che formano il Genio di un popolo. L'articolo 9 redatto dai padri costituenti recita infatti "la Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica.

Tutela e valorizza il patrimonio storico e artistico della nazione", cambiando la dicitura in 'beni culturali' mentre prima si parlava di beni di valore storico o di beni naturali. Il libro può essere acquistato direttamente sul sito della casa editrice GB EditoriA o sul sito della IBS. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: