Articolo Tempo libero Arte - Cultura
Tra Arte e Diritto di Eleonora Orlando freccelunedì 16 febbraio 2015      


Tra Arte e Diritto è un saggio, di indubbio valore, redatto dalla dottoressa Eleonora Orlando, nata a Catanzaro nel 1982 e laureata in giurisprudenza con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, ed edito dalla casa editrice GB EditoriA, specializzata nelle edizioni artistiche. L'autrice fonde infatti nel suo lavoro i suoi studi in Legge e la passione verso l'arte, che l'ha sempre seguita fin da piccola e riguardo alla quale ha voluto redigere la sua tesi di laurea.

Il Patrimonio Culturale di una nazione è infatti la rappresentazione vivente della storia di un popolo e della sua eredità culturale. e per questa ragione deve essere tutelato e valorizzato con norme giuridiche appositamente redatte per tale scopo. Una nazione che non ha cura del proprio patrimonio artistico è infatti una nazione che probabilmente non ha a cuore il proprio passato e il proprio status tra le genti. Ciò che distingue i vari paesi che vi sono sulla Terra non è infatti solo l'aspetto fisico, e cioè morfologico, ma anche, e soprattutto, la propria cultura, e cioè l'insieme di arte, costume e tradizione sociale.

In questo il Patrimonio Culturale non si distingue molto dagli esseri umani, che sono si diversi nel loro aspetto ma anche, e soprattutto, nei loro sentimenti e nel loro Io. Se così non fosse non ci sarebbe infatti differenza tra un uomo, o una nazione, e una cosa, in quanto cambierebbe solo la forma e non la sostanza. La Costituzione tutela infatti le opere d'arte e le manifestazioni artistiche che formano il Genio di un popolo. L'articolo 9 redatto dai padri costituenti recita infatti "la Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica.

Tutela e valorizza il patrimonio storico e artistico della nazione", cambiando la dicitura in 'beni culturali' mentre prima si parlava di beni di valore storico o di beni naturali. Il libro può essere acquistato direttamente sul sito della casa editrice GB EditoriA o sul sito della IBS. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Pollo con fagioli e ravanelli
Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

I monumenti naturali - lunedì 30 settembre 2013
Un monumento naturale è una conformazione geologica che nel tempo ha assunto una forma particolare che, la cultura e le tradizioni popolari del posto in cui si trova, hanno consacrato, a tal punto da renderlo patrimonio dell'umanità. Giardino ........

Napoleone Bonaparte: il grande stratega - sabato 11 gennaio 2014
Napoleone Bonaparte I nacque ad Ajaccio (Corsica) il 15 agosto 1769 e morì a Longwood, nell’isola di S. Elena, il 5 maggio 1821. La Repubblica di Genova dopo il Trattato di Versailles (maggio 1768), fu costretta a lasciare mano libera ai Francesi ........

L’impero Assiro dall’apice alla sua caduta - Parte IV - giovedì 19 dicembre 2013
Con la morte di Tiglat-Pileser, salì al trono suo figlio Salmanassar V (727-722 a.C.). Questo sovrano dovette affrontare il re di Israele Osea, che dopo l'assedio e la devastazione della città fortezza di Samaria, si oppose ........

Come costruire un vulcano di argilla - giovedì 31 ottobre 2013

Costruire un vulcano in argilla non è difficile. Gli studenti delle scuole elementari hanno bisogno, per apprendere, non solo della teoria ma anche e soprattutto della pratica, specialmente per quanto riguarda le scienze che se viste, e non ........

L’impero Assiro dall’apice alla sua caduta - Parte III - venerdì 13 dicembre 2013
Con il sovrano Assurnasipal II gli assiri divennero l'incubo di tutte le popolazioni dell'area, poichè il re ogni anno organizzava delle campagne di conquista e per evitare devastazioni e stermini i sovrani delle città ........



Ricetta del giorno
Aspic di frutta estiva
Lavare e asciugare bene la frutta, eliminare la buccia di cocomero e melone e tagliarne la polta a cubetti. Grattugiare la buccia dell’arancia, eliminare ....



 articolo Tempo libero Arte - Cultura
Tra Arte e Diritto di Eleonora Orlando freccelunedì 16 febbraio 2015      

Tra Arte e Diritto è un saggio, di indubbio valore, redatto dalla dottoressa Eleonora Orlando, nata a Catanzaro nel 1982 e laureata in giurisprudenza con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, ed edito dalla casa editrice GB EditoriA, specializzata nelle edizioni artistiche. L'autrice fonde infatti nel suo lavoro i suoi studi in Legge e la passione verso l'arte, che l'ha sempre seguita fin da piccola e riguardo alla quale ha voluto redigere la sua tesi di laurea.

Il Patrimonio Culturale di una nazione è infatti la rappresentazione vivente della storia di un popolo e della sua eredità culturale. e per questa ragione deve essere tutelato e valorizzato con norme giuridiche appositamente redatte per tale scopo. Una nazione che non ha cura del proprio patrimonio artistico è infatti una nazione che probabilmente non ha a cuore il proprio passato e il proprio status tra le genti. Ciò che distingue i vari paesi che vi sono sulla Terra non è infatti solo l'aspetto fisico, e cioè morfologico, ma anche, e soprattutto, la propria cultura, e cioè l'insieme di arte, costume e tradizione sociale.

In questo il Patrimonio Culturale non si distingue molto dagli esseri umani, che sono si diversi nel loro aspetto ma anche, e soprattutto, nei loro sentimenti e nel loro Io. Se così non fosse non ci sarebbe infatti differenza tra un uomo, o una nazione, e una cosa, in quanto cambierebbe solo la forma e non la sostanza. La Costituzione tutela infatti le opere d'arte e le manifestazioni artistiche che formano il Genio di un popolo. L'articolo 9 redatto dai padri costituenti recita infatti "la Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica.

Tutela e valorizza il patrimonio storico e artistico della nazione", cambiando la dicitura in 'beni culturali' mentre prima si parlava di beni di valore storico o di beni naturali. Il libro può essere acquistato direttamente sul sito della casa editrice GB EditoriA o sul sito della IBS. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: