ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Arrosto al latte





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 10 minuti + 2 ore per la cottura

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Lombata di maiale
  - 900 gr
punto verde   Farina 00
  - qualche cucchiaio
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Panna liquida
  - 1 bicchiere
punto verde   Latte
  - 1/2 litro
punto verde   Sale
  - Quanto basta
punto verde   Pepe nero
  - Quanto basta
Preparazione

Passate il pezzo di carne nella farina, in modo da spolverizzarlo leggermente, poi adagiatelo in una casseruola in 40 grammi di burro caldo e fatelo rosolare in maniera uniforme, condite quindi con sale e pepe e bagnate con un mestolo di latte.
Coprite il recipiente e fate cuocere la carne a calore moderato, aggiungendo poco per volta il latte rimasto. Continuate la cottura rivoltando ogni tanto il pezzo di carne e mezz'ora prima di spegnere, unite la panna liquida.
Quando l'arrosto sarà ben cotto ed il sugo risulterà ristretto e addensato, estraete il pezzo di carne e affettatelo sul tagliere; nel frattempo aggiungete una noce di burro al fondo di cottura, rimescolatelo, fategli raggiungere il bollore e poi utilizzatelo, ben denso, per spalmarlo su delle fettine di pane.
Collocatele sul piatto di servizio riscaldato, sistematevi al centro le fette di arrosto e accompagnatele con un po' di sugo caldo.


Note
Questo stesso tipo di procedimento si può utilizzare, con risultati altrettanto buoni, per l'arrosto di vitello (noce) o per il tacchino; la cottura nel latte dona infatti ai vari tipi di carne un sapore particolarmente delicato. Anziché con fettine di pane, il fondo di cottura può essere servito assieme alla carne, disponendo intorno al piatto un cordone di purea di patate.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Il miele: anche un ottimo antibiotico naturale - venerdì 8 novembre 2013
Il miele è un alimento prodotto dal lavoro intenso delle api. La base di partenza per la produzione del miele è il nettare che le api estraggono dai fiori e il miele è un alimento prezioso e noto sin dall'antichità per le sue proprietà benefiche, ........

Tutti matti per la pizza! - lunedì 23 settembre 2013
La storia della pizza è lunga e complicata. Già nell'antichità esisteva una variante simile alla pizza, cioè delle focacce, più o meno appiattite, alle quali venivano aggiunti svariati tipi di condimenti. Questi pani di forma piatta provenivano ........

Il gelato, buono o cattivo? - mercoledì 11 settembre 2013
Che il gelato sia più buono o cattivo è possibile stabilirlo solo conoscendolo bene. Certo, parlare di gelato a settembre, quando l’estate spara ormai le sue ultime cartucce e l’armadio è in attesa del ribaltamento stagionale, può sembrare paradossale. ........

Verdure pulite e sicure! - lunedì 16 settembre 2013
È chiaro che mangiare frutta e verdura fa bene, sempre se sono pulite. Cosí come lavarsi le mani evita mille infermità, il lavaggio di frutta e verdura compie lo stesso compito nel tuo organismo. Prima di arrivare alla tua tavola, la frutta e ........

Ricetta farro e ceci - martedì 22 ottobre 2013
Fanno una coppia perfetto il farro e i ceci, una coppia di cui i toscani hanno colto da tempo immemorabile le potenzialità. Il farro è forse il cereale più salutare in quanto è il meno calorico, ha inoltre pochissimi grassi, un basso indice glicemico ........

 



Vedi anche

Cozze gratinate alla siciliana - venerdì 18 ottobre 2013
Le cozze, il mollusco per eccellenza, quello maggiormente conosciuto e consumato, tanto che in alcune regioni d'Italia è considerato un piatto prelibato. Vi sono diversi modi di preparare le cozze, tuttavia la prima cosa da fare è quella di valutare ........

Come preparare il pane con la farina di castagne - venerdì 8 novembre 2013
Il pane fatto con la farina di castagna anticamente, nei periodi di crisi del raccolto che investirono la nostra Penisola, fu senza dubbio una valida alternativa alla sola farina. Cerchiamo ora di riprendere questa antica tradizione spiegando ........

Il vino in cucina - martedì 26 novembre 2013

Il vino in cucina, una idea di cui non è possibile stabilire le origini sia temporali che locali, tuttavia è certo che si trattò di un’idea geniale e, comunque sia nata, per caso, per spirito di innovazione o per esigenze di conservazione degli ........

Come fare i germogli in casa - giovedì 3 ottobre 2013
È possibile fare i germogli in casa? Sì, è possibile, facile e fa bene alla salute. Ormai sentiamo sempre più spesso parlare di una nutrizione diversa, più sostenibile, preferibilmente biologica e naturale. In questa nuova, e sempre più fortunata, ........

La buona tavola, la prima regola del mangiare bene - lunedì 15 ottobre 2012

La buona tavola deve rispettare le regole del mangiare bene, sano ed equilibrato. Questo non vuol dire affatto che la buona tavola è solo quella salutista, quella delle diete, tanto per intenderci, ma è quella caratterizzata da una cucina sana, ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Arrosto al latte





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 10 minuti + 2 ore per la cottura

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Lombata di maiale
  - 900 gr
punto verde   Farina 00
  - qualche cucchiaio
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Panna liquida
  - 1 bicchiere
punto verde   Latte
  - 1/2 litro
punto verde   Sale
  - Quanto basta
punto verde   Pepe nero
  - Quanto basta
Preparazione

Passate il pezzo di carne nella farina, in modo da spolverizzarlo leggermente, poi adagiatelo in una casseruola in 40 grammi di burro caldo e fatelo rosolare in maniera uniforme, condite quindi con sale e pepe e bagnate con un mestolo di latte.
Coprite il recipiente e fate cuocere la carne a calore moderato, aggiungendo poco per volta il latte rimasto. Continuate la cottura rivoltando ogni tanto il pezzo di carne e mezz'ora prima di spegnere, unite la panna liquida.
Quando l'arrosto sarà ben cotto ed il sugo risulterà ristretto e addensato, estraete il pezzo di carne e affettatelo sul tagliere; nel frattempo aggiungete una noce di burro al fondo di cottura, rimescolatelo, fategli raggiungere il bollore e poi utilizzatelo, ben denso, per spalmarlo su delle fettine di pane.
Collocatele sul piatto di servizio riscaldato, sistematevi al centro le fette di arrosto e accompagnatele con un po' di sugo caldo.


Note
Questo stesso tipo di procedimento si può utilizzare, con risultati altrettanto buoni, per l'arrosto di vitello (noce) o per il tacchino; la cottura nel latte dona infatti ai vari tipi di carne un sapore particolarmente delicato. Anziché con fettine di pane, il fondo di cottura può essere servito assieme alla carne, disponendo intorno al piatto un cordone di purea di patate.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure