ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Arrosto al latte





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 10 minuti + 2 ore per la cottura

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Lombata di maiale
  - 900 gr
punto verde   Farina 00
  - qualche cucchiaio
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Panna liquida
  - 1 bicchiere
punto verde   Latte
  - 1/2 litro
punto verde   Sale
  - Quanto basta
punto verde   Pepe nero
  - Quanto basta
Preparazione

Passate il pezzo di carne nella farina, in modo da spolverizzarlo leggermente, poi adagiatelo in una casseruola in 40 grammi di burro caldo e fatelo rosolare in maniera uniforme, condite quindi con sale e pepe e bagnate con un mestolo di latte.
Coprite il recipiente e fate cuocere la carne a calore moderato, aggiungendo poco per volta il latte rimasto. Continuate la cottura rivoltando ogni tanto il pezzo di carne e mezz'ora prima di spegnere, unite la panna liquida.
Quando l'arrosto sarà ben cotto ed il sugo risulterà ristretto e addensato, estraete il pezzo di carne e affettatelo sul tagliere; nel frattempo aggiungete una noce di burro al fondo di cottura, rimescolatelo, fategli raggiungere il bollore e poi utilizzatelo, ben denso, per spalmarlo su delle fettine di pane.
Collocatele sul piatto di servizio riscaldato, sistematevi al centro le fette di arrosto e accompagnatele con un po' di sugo caldo.


Note
Questo stesso tipo di procedimento si può utilizzare, con risultati altrettanto buoni, per l'arrosto di vitello (noce) o per il tacchino; la cottura nel latte dona infatti ai vari tipi di carne un sapore particolarmente delicato. Anziché con fettine di pane, il fondo di cottura può essere servito assieme alla carne, disponendo intorno al piatto un cordone di purea di patate.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Il seitan: come prepararlo in casa - domenica 24 novembre 2013
Il seitan è un’ottima fonte di proteine, che è possibile preparare in casa e consumare, poi, come piatto a se stante, dal momento che rappresenta una vera a propria “carne vegetale”, oppure come accompagnamento per altri cibi. Poco noto nel nostro ........

Pesce povero... ma bello - venerdì 25 ottobre 2013
Il pesce povero. Potassolo, Palamita, Boga, Musdea, Zerro, Soace… Alzi la mano chi è in grado di dire di prim’acchito di cosa stiamo parlando Di vini??!, azzarderà qualcuno… No, di pesce! Nei nostri mari si pescano ........

Menù Etnico – i cibi di Atlantide – parte 3 - lunedì 2 settembre 2013
Tsike mi disse che la parte successiva era per lui la più piacevole; il primo vero e proprio cibo di Atlantide. Quando me lo comunicò mi era già venuto un certo languorino, quindi veder preparare questi tortini di mais, carne e verdure, fu una ........

Sostituire la maionese: ricetta - lunedì 23 settembre 2013
A me la maionese non piace, ma questo è un problema mio. Non si può negare però che molto spesso, per ragioni di salute o di linea, ci si trova a doverne fare a meno, il che in certi casi comporta una rinuncia piuttosto antipatica. Ci sono piatti, ........

La batteria da cucina - martedì 16 ottobre 2012

Alla base di una buona cucina vi deve essere una altrettanto buona conoscenza dei vari utensili, la batteria da cucina, da impiegare nella varie preparazioni che richiedono, ciascuna, un modello ben preciso di pentola, e questo non solo per ........

 



Vedi anche

Gli alimenti ricchi di sali minerali - sabato 7 giugno 2014
La dieta, quando equilibrata, consente di assumere il giusto quantitativo di sali minerali, che sono essenziali per tutelare la nostra salute. Cibi ed alimenti ne contengono, infatti, una buona percentuale, basta solo ricordare che nella cottura ........

Il seitan: come prepararlo in casa - domenica 24 novembre 2013
Il seitan è un’ottima fonte di proteine, che è possibile preparare in casa e consumare, poi, come piatto a se stante, dal momento che rappresenta una vera a propria “carne vegetale”, oppure come accompagnamento per altri cibi. Poco noto nel nostro ........

Come e perché utilizzare la zucca gialla - martedì 29 ottobre 2013
Esistono diverse tipologie di zucche, e non tutte sono commestibili, infatti alcune tipologie vengono utilizzate per l'alimentazione del bestiame, altre si prestano ad essere intagliate per fare belle decorazioni. Tale ortaggio particolarmente ........

Verdure pulite e sicure! - lunedì 16 settembre 2013
È chiaro che mangiare frutta e verdura fa bene, sempre se sono pulite. Cosí come lavarsi le mani evita mille infermità, il lavaggio di frutta e verdura compie lo stesso compito nel tuo organismo. Prima di arrivare alla tua tavola, la frutta e ........

Il tartufo, delizia del palato e dannazione per la tasca - martedì 1 ottobre 2013
Il tartufo, nonostante sia stato accertato che non possegga alcun valore nutritivo, viene ampiamente apprezzato per il proprio aroma tanto da essere unanimemente definito uno degli ingredienti principe dell’arte culinaria. Babilonesi, greci e ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Arrosto al latte





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 10 minuti + 2 ore per la cottura

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Lombata di maiale
  - 900 gr
punto verde   Farina 00
  - qualche cucchiaio
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Panna liquida
  - 1 bicchiere
punto verde   Latte
  - 1/2 litro
punto verde   Sale
  - Quanto basta
punto verde   Pepe nero
  - Quanto basta
Preparazione

Passate il pezzo di carne nella farina, in modo da spolverizzarlo leggermente, poi adagiatelo in una casseruola in 40 grammi di burro caldo e fatelo rosolare in maniera uniforme, condite quindi con sale e pepe e bagnate con un mestolo di latte.
Coprite il recipiente e fate cuocere la carne a calore moderato, aggiungendo poco per volta il latte rimasto. Continuate la cottura rivoltando ogni tanto il pezzo di carne e mezz'ora prima di spegnere, unite la panna liquida.
Quando l'arrosto sarà ben cotto ed il sugo risulterà ristretto e addensato, estraete il pezzo di carne e affettatelo sul tagliere; nel frattempo aggiungete una noce di burro al fondo di cottura, rimescolatelo, fategli raggiungere il bollore e poi utilizzatelo, ben denso, per spalmarlo su delle fettine di pane.
Collocatele sul piatto di servizio riscaldato, sistematevi al centro le fette di arrosto e accompagnatele con un po' di sugo caldo.


Note
Questo stesso tipo di procedimento si può utilizzare, con risultati altrettanto buoni, per l'arrosto di vitello (noce) o per il tacchino; la cottura nel latte dona infatti ai vari tipi di carne un sapore particolarmente delicato. Anziché con fettine di pane, il fondo di cottura può essere servito assieme alla carne, disponendo intorno al piatto un cordone di purea di patate.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure