ricetta Dolci freccetteItalia
Scorze di limone caramellate





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 5
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 15 minuti per più giorni (4-5)

Ingredienti per 5 persone

 

 

punto verde   Limone
  - 5
punto verde   Zucchero
  - 500 gr
Attrezzatura
1 ciotola e 1 pentola

Preparazione

Lavare accuratamente i limoni in modo da liberarli da eventuali tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche. Pelare i limoni in modo che la scorza sia privata anche della parte bianca, altrimenti poi sarebbe amara, e tagliarle a listelli.
Versare i listelli di scorza di limone in una ciotola piena d’acqua facendo in modo che le scorze siano completamente coperte, e lasciatevele per tre giorni, cambiando spesso l’acqua.
Trascorsi i tre giorni, togliere l’acqua dalla ciotola asciugare bene le scorzette di limone, pesarle, versarle in una pentola con acqua, aggiungervi il corrispettivo del loro peso in zucchero e fare bollire.
Lasciare raffreddare e ripetere la bollitura per altre 3-4 volte nel corso della giornata, per almeno 3-4 giorni, utilizzando sempre la stessa acqua che non va mai cambiata. Una volta che le scorze saranno diventate leggermente trasparenti, è possibile terminate questa fase della preparazione.
Scolare lo scorze di limone e metterle ad asciugare su di un foglio di carta da forno. Quando saranno quasi asciutte, passarle nello zucchero utilizzando una piccola ciotola. A questo punto le scorze di limone caramellate sono pronte.


Note
Si possono conservare in un barattolo per più giorni

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Il computer e la cucina - giovedì 5 settembre 2013
Un confronto tra il PC e la nostra cucina, tra il serio e il faceto… Il disco rigido. Immaginate il frigorifero, i cassetti e gli sportelli di cucina. Si tratta di ambiti in cui memorizzare i vostri pranzi, gli avanzi, il latte, le carni, gli ........

Cenone della befana: concludere le feste con una cena buffet. Come organizzarla - lunedì 16 dicembre 2013
Perché non organizzare un ricco buffet per il Cenone della befana? Piuttosto che la solita cena seduti, un modo alternativo per trascorrere ancora l’ultima serata di festa con amici e parenti, potrebbe essere quello di organizzare una cena in ........

La cucina, un intimo focolare domestico - venerdì 20 settembre 2013
La cucina, sia intesa come spazio fisico nel quale l'individuo può preparare succulenti pietanze per cibarsi, sia intesa come una serie di abitudini comportamentali relative all'alimentazione, abbraccia una dimensione dell'esistenza dell'uomo ........

Verdure pulite e sicure! - lunedì 16 settembre 2013
È chiaro che mangiare frutta e verdura fa bene, sempre se sono pulite. Cosí come lavarsi le mani evita mille infermità, il lavaggio di frutta e verdura compie lo stesso compito nel tuo organismo. Prima di arrivare alla tua tavola, la frutta e ........

Il lievito madre - venerdì 27 settembre 2013
Il lievito madre è il lievito naturale per eccellenza. Sicuramente ne avrete sentito parlare data la sua recente riscoperta in ambito culinario. Riuscire a prepararlo in casa vi permetterà di realizzare prodotti da forno dolci o salati di ogni ........

 



Vedi anche

Come cucinare le olive con le arance - lunedì 23 settembre 2013
Avere una pianta di ulivo nel vostro giardino è senza dubbio una cosa utilissima, in quanto se trattata con cura in autunno porterà frutto, e questo frutto è rappresentato da splendide olive che possono essere utilizzate sia per fare l'olio che ........

L'olio di cocco: pregi e difetti - mercoledì 4 dicembre 2013
L'olio di cocco è un olio vegetale che viene estratto dalla polpa essicata della noce di cocco, detta anche copra, l'olio di cocco per anni è stato sottovalutato per il suo elevato tenore di grassi saturi, esattamente come il burro, infatti l'olio ........

Verdure pulite e sicure! - lunedì 16 settembre 2013
È chiaro che mangiare frutta e verdura fa bene, sempre se sono pulite. Cosí come lavarsi le mani evita mille infermità, il lavaggio di frutta e verdura compie lo stesso compito nel tuo organismo. Prima di arrivare alla tua tavola, la frutta e ........

Panna vegetale e panna tradizionale: le differenze - martedì 17 dicembre 2013

La panna vegetale, come la margarina, è uno dei tanti alimenti vegetali che sono stati creati come alternativa ai grassi di origine animale, perciò molti avranno sicuramente pensato che i grassi di origine vegetale siano migliori di quelli ........

Il peso ideale e i metodi per calcolarlo - giovedì 25 aprile 2013

Calcolare il peso ideale non è difficile, dal momento che esistono diversi metodi studiati per tale esigenza, tuttavia le variabili in gioco sono talmente tante che i risultati possono anche essere sostanzialmente differenti.  Infatti, ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Scorze di limone caramellate





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 5
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 15 minuti per più giorni (4-5)

Ingredienti per 5 persone
punto verde   Limone
  - 5
punto verde   Zucchero
  - 500 gr
Attrezzatura
1 ciotola e 1 pentola

Preparazione

Lavare accuratamente i limoni in modo da liberarli da eventuali tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche. Pelare i limoni in modo che la scorza sia privata anche della parte bianca, altrimenti poi sarebbe amara, e tagliarle a listelli.
Versare i listelli di scorza di limone in una ciotola piena d’acqua facendo in modo che le scorze siano completamente coperte, e lasciatevele per tre giorni, cambiando spesso l’acqua.
Trascorsi i tre giorni, togliere l’acqua dalla ciotola asciugare bene le scorzette di limone, pesarle, versarle in una pentola con acqua, aggiungervi il corrispettivo del loro peso in zucchero e fare bollire.
Lasciare raffreddare e ripetere la bollitura per altre 3-4 volte nel corso della giornata, per almeno 3-4 giorni, utilizzando sempre la stessa acqua che non va mai cambiata. Una volta che le scorze saranno diventate leggermente trasparenti, è possibile terminate questa fase della preparazione.
Scolare lo scorze di limone e metterle ad asciugare su di un foglio di carta da forno. Quando saranno quasi asciutte, passarle nello zucchero utilizzando una piccola ciotola. A questo punto le scorze di limone caramellate sono pronte.


Note
Si possono conservare in un barattolo per più giorni

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure