ricetta Dolci freccetteItalia
Aspic di frutta estiva





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 8-10
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 2', riposo 180'

Ingredienti per 8-10 persone

 

 

punto verde   Pere
  - 200 gr
punto verde   Pesca
  - 200 gr
punto verde   Cocomero
  - 200 gr
punto verde   Melone
  - 200 gr
punto verde   Arancia
  - 1 grossa
punto verde   Mirtillo nero
  - 100 gr
punto verde   Vino dolce
  - 750 ml
punto verde   Timo
  - 1 rametto
punto verde   Gelatina agar agar
  - 30 gr
Attrezzatura
Uno stampo rotondo

Preparazione

Lavare e asciugare bene la frutta, eliminare la buccia di cocomero e melone e tagliarne la polta a cubetti. Grattugiare la buccia dell’arancia, eliminare la pellicina bianca, e prelevare gli spicchi dopo aver eliminato i noccioli.
Sbucciare le pesche e ridurle a dadini e ripetere la stessa operazione per le pere. Scaldare il vino in una casseruola insieme alle foglie di timo e alla buccia d’arancia.
Togliere dal fuoco e fare sciogliere la gelatina mescolando in modo da ottenere un composto omogeneo, infine lasciare intiepidire sempre continuando a mescolare.
Versare in uno stampo rotondo uno strato sottile di gelatina di circa ½ cm di spessore e sistemare uno strato di frutta.
Coprire con un nuovo strato sottile di gelatina, fare consolidare per qualche minuto e poi aggiungere la frutta preparata in precedenza, versando man mano la gelatina in quantità sufficiente a coprire il tutto e lasciare riposare 10-15 minuti ogni volta. Infine, aggiungere la gelatina rimasta.
Mettere in frigorifero per almeno 3 ore in modo che il tutto si rassodi per bene.
Una volta consolidato, prendere dal frigo l’aspic, coprire lo stampo con un piatto da portata, capovolgere delicatamente e sformarlo. Servire in tavola.


Note
Per sformarlo meglio è possibile immergere il fondo dello stampo per qualche secondo in acqua calda.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Conoscere la cucina etnica - giovedì 26 settembre 2013
I cultori della buona cucina amano degustare piatti tradizionali provenienti da terre lontane, dove gli ingredienti hanno odori e sapori diversi dai nostri e dove, la cucina internazionale diventa motivo di grande attenzione. La cucina è una componente ........

Gli alimenti ricchi di sali minerali - sabato 7 giugno 2014
La dieta, quando equilibrata, consente di assumere il giusto quantitativo di sali minerali, che sono essenziali per tutelare la nostra salute. Cibi ed alimenti ne contengono, infatti, una buona percentuale, basta solo ricordare che nella cottura ........

Sana alimentazione è sinonimo di agricoltura biologica - venerdì 8 novembre 2013

Avete mai fatto attenzione agli alimenti che mangiate? Vi siete mai soffermati a considerare sapori, aromi, freschezza e consistenza di carne, uova, latte, formaggi, frutta e verdura? Avete mai pensato di chiedere a delle persone ........

Come e perché utilizzare la zucca gialla - martedì 29 ottobre 2013
Esistono diverse tipologie di zucche, e non tutte sono commestibili, infatti alcune tipologie vengono utilizzate per l'alimentazione del bestiame, altre si prestano ad essere intagliate per fare belle decorazioni. Tale ortaggio particolarmente ........

La cucina, un intimo focolare domestico - venerdì 20 settembre 2013
La cucina, sia intesa come spazio fisico nel quale l'individuo può preparare succulenti pietanze per cibarsi, sia intesa come una serie di abitudini comportamentali relative all'alimentazione, abbraccia una dimensione dell'esistenza dell'uomo ........

 



Vedi anche

Sostituire la maionese: ricetta - lunedì 23 settembre 2013
A me la maionese non piace, ma questo è un problema mio. Non si può negare però che molto spesso, per ragioni di salute o di linea, ci si trova a doverne fare a meno, il che in certi casi comporta una rinuncia piuttosto antipatica. Ci sono piatti, ........

Come cucinare degli antipasti freschi al baccalà - mercoledì 3 settembre 2014

Se si desidera realizzare un aperitivo leggero, fresco, ma allo stesso modo ricco di vitamine, la soluzione potrebbe essere rappresentata dal merluzzo affumicato, prelibatezza dei nostri mari e facile da cucinare non ché molto veloce. Se si ........

Tutto il buono delle conserve - venerdì 20 settembre 2013
Esiste un modo però che ci consente, di tanto in tanto, di godere anche in inverno degli odori e dei sapori tipici dell’estate. Si tratta delle famigerate conserve. Si può scegliere tra olio, sale, aceto, zucchero e spirito, tutti alimenti che ........

Aperitivo low cost - domenica 8 settembre 2013
E’ sabato hai invitato gente a cena, hai poco tempo e vorresti preparare un aperitivo sfizioso e a basso costo ma sei a corto di idee? Non farti prendere dal panico e segui i nostri consigli per realizzare un perfetto aperitivo low cost. Per ........

Croccante di mandorle - giovedì 17 ottobre 2013
Fare il croccante di mandorle è molto semplice, basta prestare un poco di attenzione, e la casa si riempirà del meraviglioso profumo del caramello e dell’essenza dell’arancia, che insieme creano un connubio perfetto e che ricorda il delizioso ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Aspic di frutta estiva





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 8-10
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 2', riposo 180'

Ingredienti per 8-10 persone
punto verde   Pere
  - 200 gr
punto verde   Pesca
  - 200 gr
punto verde   Cocomero
  - 200 gr
punto verde   Melone
  - 200 gr
punto verde   Arancia
  - 1 grossa
punto verde   Mirtillo nero
  - 100 gr
punto verde   Vino dolce
  - 750 ml
punto verde   Timo
  - 1 rametto
punto verde   Gelatina agar agar
  - 30 gr
Attrezzatura
Uno stampo rotondo

Preparazione

Lavare e asciugare bene la frutta, eliminare la buccia di cocomero e melone e tagliarne la polta a cubetti. Grattugiare la buccia dell’arancia, eliminare la pellicina bianca, e prelevare gli spicchi dopo aver eliminato i noccioli.
Sbucciare le pesche e ridurle a dadini e ripetere la stessa operazione per le pere. Scaldare il vino in una casseruola insieme alle foglie di timo e alla buccia d’arancia.
Togliere dal fuoco e fare sciogliere la gelatina mescolando in modo da ottenere un composto omogeneo, infine lasciare intiepidire sempre continuando a mescolare.
Versare in uno stampo rotondo uno strato sottile di gelatina di circa ½ cm di spessore e sistemare uno strato di frutta.
Coprire con un nuovo strato sottile di gelatina, fare consolidare per qualche minuto e poi aggiungere la frutta preparata in precedenza, versando man mano la gelatina in quantità sufficiente a coprire il tutto e lasciare riposare 10-15 minuti ogni volta. Infine, aggiungere la gelatina rimasta.
Mettere in frigorifero per almeno 3 ore in modo che il tutto si rassodi per bene.
Una volta consolidato, prendere dal frigo l’aspic, coprire lo stampo con un piatto da portata, capovolgere delicatamente e sformarlo. Servire in tavola.


Note
Per sformarlo meglio è possibile immergere il fondo dello stampo per qualche secondo in acqua calda.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure