ricetta Dolci freccetteItalia
Aspic di frutta estiva





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 8-10
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 2', riposo 180'

Ingredienti per 8-10 persone

 

 

punto verde   Pere
  - 200 gr
punto verde   Pesca
  - 200 gr
punto verde   Cocomero
  - 200 gr
punto verde   Melone
  - 200 gr
punto verde   Arancia
  - 1 grossa
punto verde   Mirtillo nero
  - 100 gr
punto verde   Vino dolce
  - 750 ml
punto verde   Timo
  - 1 rametto
punto verde   Gelatina agar agar
  - 30 gr
Attrezzatura
Uno stampo rotondo

Preparazione

Lavare e asciugare bene la frutta, eliminare la buccia di cocomero e melone e tagliarne la polta a cubetti. Grattugiare la buccia dell’arancia, eliminare la pellicina bianca, e prelevare gli spicchi dopo aver eliminato i noccioli.
Sbucciare le pesche e ridurle a dadini e ripetere la stessa operazione per le pere. Scaldare il vino in una casseruola insieme alle foglie di timo e alla buccia d’arancia.
Togliere dal fuoco e fare sciogliere la gelatina mescolando in modo da ottenere un composto omogeneo, infine lasciare intiepidire sempre continuando a mescolare.
Versare in uno stampo rotondo uno strato sottile di gelatina di circa ½ cm di spessore e sistemare uno strato di frutta.
Coprire con un nuovo strato sottile di gelatina, fare consolidare per qualche minuto e poi aggiungere la frutta preparata in precedenza, versando man mano la gelatina in quantità sufficiente a coprire il tutto e lasciare riposare 10-15 minuti ogni volta. Infine, aggiungere la gelatina rimasta.
Mettere in frigorifero per almeno 3 ore in modo che il tutto si rassodi per bene.
Una volta consolidato, prendere dal frigo l’aspic, coprire lo stampo con un piatto da portata, capovolgere delicatamente e sformarlo. Servire in tavola.


Note
Per sformarlo meglio è possibile immergere il fondo dello stampo per qualche secondo in acqua calda.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Lo zenzero: brucia i grassi e preserva la salute - giovedì 29 maggio 2014
Lo zenzero (Zingiber officinale Roscoe) è una spezia ricavata da una pianta di origine orientale, più precisamente asiatica, arrivata nel nostro Continente in epoca romana e, sin da allora, usata per le molteplici proprietà delle sue radici, utilizzate ........

Alimenti che fanno dimagrire velocemente - venerdì 8 marzo 2013

Dimagrire velocemente è spesso l’obiettivo di molte persone quando si accorgono, con l’avvicinarsi dell’estate, di avere dei chili di troppo e il solo pensiero di dover affrontare la prova costume che naufragherà miseramente, li mette in uno ........

Il gelato, buono o cattivo? - mercoledì 11 settembre 2013
Che il gelato sia più buono o cattivo è possibile stabilirlo solo conoscendolo bene. Certo, parlare di gelato a settembre, quando l’estate spara ormai le sue ultime cartucce e l’armadio è in attesa del ribaltamento stagionale, può sembrare paradossale. ........

I datteri - sabato 14 dicembre 2013
I datteri sono i frutti della palma da dattero e sono originari del nord africa, dell'Arabia,del golfo Persico e del medio oriente in generale; i datteri rappresentano presso le popolazioni locali di queste zone una delle principali fonti di sostentamento, ........

Passata di pomodoro fatta in casa - martedì 3 settembre 2013
Passata di pomodoro fatta in casa, la passata di pomodoro di una volta: pochi semplici passi per gustare il sapore dell'estate tutto l'anno. Certo questo non è il periodo dei pomodori, siamo ormai a fine stagione, ma con un pò di fortuna si possono ........

 



Vedi anche

La dieta e il diabete - sabato 11 maggio 2013

Il diabete va curato per lo più con un appropriato regime alimentare. Il ruolo della dieta, o meglio, la corretta alimentazione nella cura della malattia è fondamentale. Infatti i medici la considerano non una pura e semplice indicazione, da ........

I vegetariani vivono più a lungo dei carnivori - domenica 30 giugno 2013

I vegetariani vivono più a lungo di coloro che mangiano anche la carne.  È quanto emerge dai risultati di una ricerca della Loma Linda University in California che ha osservato per un certo periodo di tempo, circa sei anni, oltre ........

Cibi di stagione - giovedì 19 settembre 2013
Potrebbe sembrare scontato parlare di quanto sia importante mangiare cibi di stagione, ma tutte le cose scontate vengono troppo spesso ignorate, perchè sono così tanto presenti nell’aria da sfiorarci senza però toccarci realmente. Il punto ........

Alimentazione. Dimagrire mangiando bene - lunedì 14 gennaio 2013

L’alimentazione è una delle cose con cui bisogna fare i conti praticamente tutti i giorni, perché è una di quelle cose di cui non è possibile fare a meno. L’alimentazione, il mangiare tanto per intenderci, non è solo una questione di sopravvivenza, ........

Padelle Antiaderenti, il Teflon può essere Cancerogeno - lunedì 28 luglio 2014

Padelle Antiaderenti, il Teflon può essere Cancerogeno, è quanto sembrano dimostrare alcune recenti ricerche che quindi consiglierebbero di evitare di utilizzare questo tipo di padelle, ma anche pentole, per la cottura degli alimenti. Il condizionale ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Aspic di frutta estiva





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 8-10
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 2', riposo 180'

Ingredienti per 8-10 persone
punto verde   Pere
  - 200 gr
punto verde   Pesca
  - 200 gr
punto verde   Cocomero
  - 200 gr
punto verde   Melone
  - 200 gr
punto verde   Arancia
  - 1 grossa
punto verde   Mirtillo nero
  - 100 gr
punto verde   Vino dolce
  - 750 ml
punto verde   Timo
  - 1 rametto
punto verde   Gelatina agar agar
  - 30 gr
Attrezzatura
Uno stampo rotondo

Preparazione

Lavare e asciugare bene la frutta, eliminare la buccia di cocomero e melone e tagliarne la polta a cubetti. Grattugiare la buccia dell’arancia, eliminare la pellicina bianca, e prelevare gli spicchi dopo aver eliminato i noccioli.
Sbucciare le pesche e ridurle a dadini e ripetere la stessa operazione per le pere. Scaldare il vino in una casseruola insieme alle foglie di timo e alla buccia d’arancia.
Togliere dal fuoco e fare sciogliere la gelatina mescolando in modo da ottenere un composto omogeneo, infine lasciare intiepidire sempre continuando a mescolare.
Versare in uno stampo rotondo uno strato sottile di gelatina di circa ½ cm di spessore e sistemare uno strato di frutta.
Coprire con un nuovo strato sottile di gelatina, fare consolidare per qualche minuto e poi aggiungere la frutta preparata in precedenza, versando man mano la gelatina in quantità sufficiente a coprire il tutto e lasciare riposare 10-15 minuti ogni volta. Infine, aggiungere la gelatina rimasta.
Mettere in frigorifero per almeno 3 ore in modo che il tutto si rassodi per bene.
Una volta consolidato, prendere dal frigo l’aspic, coprire lo stampo con un piatto da portata, capovolgere delicatamente e sformarlo. Servire in tavola.


Note
Per sformarlo meglio è possibile immergere il fondo dello stampo per qualche secondo in acqua calda.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure