ricetta Primi piatti freccetteItalia
Risotto alle castagne





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 2
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 15'

Ingredienti per 2 persone

 

 

punto verde   Brodo vegetale
  - 400 ml
punto verde   Vino bianco
  - 1/2 bicchiere
punto verde   Castagne
  - Una manciata già cotte
punto verde   Riso
  - 120 gr
punto verde   Zafferano
  - 1 bustina
punto verde   Scalogno
  - 1
punto verde   Grana
  - a piacere
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 3 cucchiai
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Fare soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio in una padella antiaderente. Sminuzzare le castagne finemente e metterle da parte.
Aggiungere il riso e fare tostare a fiamma alta per 1min circa, dopo di che sfumare con il vino, abbassare la fiamma e aggiungere 1 mestolo di brodo e le castagne preparate in precedenza.
Continuare ad aggiungere il brodo, se necessario, fino a fine cottura e, quando è quasi ultimata, aggiungere lo zafferano sciolto precedentemente in poca acqua.
Mantecare il risotto e aggiungere una buona dose di pepe e grana. Impiattare e servire direttamente in tavola.


Note
Le castagne sono dotate di eccellenti proprietà benefiche, e inoltre sono perfette per essere abbinate al riso.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Il miele: anche un ottimo antibiotico naturale - venerdì 8 novembre 2013
Il miele è un alimento prodotto dal lavoro intenso delle api. La base di partenza per la produzione del miele è il nettare che le api estraggono dai fiori e il miele è un alimento prezioso e noto sin dall'antichità per le sue proprietà benefiche, ........

Slow Food o Fast Food? - giovedì 19 settembre 2013
Salve a tutti!!! Si sa che è sempre un piacere, consumare i pasti quotidiani in qualche locale. Da sempre ci piace stare insieme a qualche amico, la nostra famiglia o la nostra metà davanti ad un tavolo pieno di prelibatezze. Ma a questo scopo, ........

Un classico della cucina cinese: il gelato fritto. Ricetta e curiosità. - domenica 13 ottobre 2013
Forse come me siete amanti della cucina cinese. Io ne vado matta e quando non la mangio per settimane mi viene una voglia incredibile di involtini, ravioli, spaghetti di riso o pollo alle mandorle... ma la cucina cinese non è solo questo: c'è ........

Consumare cibi di stagione fa bene alla salute ed al portafoglio - mercoledì 16 ottobre 2013
Consumare cibi di stagione sarebbe la cosa migliore solo che alzi la mano chi, al giorno d’oggi, sa quando è tempo di cavolfiori, peperoni, melanzane… oppure quando maturano le susine, le pere!?! I nostri nonni conoscevano i periodi di maturazione ........

La dieta e il diabete - sabato 11 maggio 2013

Il diabete va curato per lo più con un appropriato regime alimentare. Il ruolo della dieta, o meglio, la corretta alimentazione nella cura della malattia è fondamentale. Infatti i medici la considerano non una pura e semplice indicazione, da ........

 



Vedi anche

Il seitan: come prepararlo in casa - domenica 24 novembre 2013
Il seitan è un’ottima fonte di proteine, che è possibile preparare in casa e consumare, poi, come piatto a se stante, dal momento che rappresenta una vera a propria “carne vegetale”, oppure come accompagnamento per altri cibi. Poco noto nel nostro ........

L'ananas: non solo un frutto anticellulite e brucia grassi - mercoledì 6 novembre 2013
L'ananas è una pianta appartenente alla famiglia delle bromelacee, originaria del sud America, in seguito venne portata anche in Europa e poi nelle isole del pacifico,america latina, Florida e a Cuba. I suoi frutti non sono soltanto buoni da mangiare, ........

Il miele: anche un ottimo antibiotico naturale - venerdì 8 novembre 2013
Il miele è un alimento prodotto dal lavoro intenso delle api. La base di partenza per la produzione del miele è il nettare che le api estraggono dai fiori e il miele è un alimento prezioso e noto sin dall'antichità per le sue proprietà benefiche, ........

Pesce povero... ma bello - venerdì 25 ottobre 2013
Il pesce povero. Potassolo, Palamita, Boga, Musdea, Zerro, Soace… Alzi la mano chi è in grado di dire di prim’acchito di cosa stiamo parlando Di vini??!, azzarderà qualcuno… No, di pesce! Nei nostri mari si pescano ........

La dieta e il diabete - sabato 11 maggio 2013

Il diabete va curato per lo più con un appropriato regime alimentare. Il ruolo della dieta, o meglio, la corretta alimentazione nella cura della malattia è fondamentale. Infatti i medici la considerano non una pura e semplice indicazione, da ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Primi piatti freccetteItalia
Risotto alle castagne





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 2
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 15'

Ingredienti per 2 persone
punto verde   Brodo vegetale
  - 400 ml
punto verde   Vino bianco
  - 1/2 bicchiere
punto verde   Castagne
  - Una manciata già cotte
punto verde   Riso
  - 120 gr
punto verde   Zafferano
  - 1 bustina
punto verde   Scalogno
  - 1
punto verde   Grana
  - a piacere
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 3 cucchiai
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Fare soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio in una padella antiaderente. Sminuzzare le castagne finemente e metterle da parte.
Aggiungere il riso e fare tostare a fiamma alta per 1min circa, dopo di che sfumare con il vino, abbassare la fiamma e aggiungere 1 mestolo di brodo e le castagne preparate in precedenza.
Continuare ad aggiungere il brodo, se necessario, fino a fine cottura e, quando è quasi ultimata, aggiungere lo zafferano sciolto precedentemente in poca acqua.
Mantecare il risotto e aggiungere una buona dose di pepe e grana. Impiattare e servire direttamente in tavola.


Note
Le castagne sono dotate di eccellenti proprietà benefiche, e inoltre sono perfette per essere abbinate al riso.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure