ricetta Primi piatti freccetteItalia
Risotto alle castagne





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 2
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 15'

Ingredienti per 2 persone

 

 

punto verde   Brodo vegetale
  - 400 ml
punto verde   Vino bianco
  - 1/2 bicchiere
punto verde   Castagne
  - Una manciata già cotte
punto verde   Riso
  - 120 gr
punto verde   Zafferano
  - 1 bustina
punto verde   Scalogno
  - 1
punto verde   Grana
  - a piacere
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 3 cucchiai
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Fare soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio in una padella antiaderente. Sminuzzare le castagne finemente e metterle da parte.
Aggiungere il riso e fare tostare a fiamma alta per 1min circa, dopo di che sfumare con il vino, abbassare la fiamma e aggiungere 1 mestolo di brodo e le castagne preparate in precedenza.
Continuare ad aggiungere il brodo, se necessario, fino a fine cottura e, quando è quasi ultimata, aggiungere lo zafferano sciolto precedentemente in poca acqua.
Mantecare il risotto e aggiungere una buona dose di pepe e grana. Impiattare e servire direttamente in tavola.


Note
Le castagne sono dotate di eccellenti proprietà benefiche, e inoltre sono perfette per essere abbinate al riso.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Come cucinare le olive con le arance - lunedì 23 settembre 2013
Avere una pianta di ulivo nel vostro giardino è senza dubbio una cosa utilissima, in quanto se trattata con cura in autunno porterà frutto, e questo frutto è rappresentato da splendide olive che possono essere utilizzate sia per fare l'olio che ........

La pizza turca - lunedì 16 settembre 2013
Il Lahmacun (che significa impasto di carne) è una pizza diffusa in Turchia e Armenia. E' molto popolare quasi quanto il kebab. E' un sottile strato di pasta ricoperto di carne di agnello o manzo macinata e peperoni verdi. Viene solitamente ........

Come preparare le arepas - giovedì 12 settembre 2013
Oggigiorno sempre più persone si appassionano ai cibi esotici, e prendono sempre più piede le focacce che vengono cucinate in America latina. Tra queste menzioneremo le arepas, di origine venezuelane, che sono entrate prepotentemente nelle nostre ........

Come fare i ghiaccioli con la nutella - mercoledì 25 settembre 2013
Un dolce gelato gustosissimo e semplice da creare sono i ghiaccioli con la nutella, ideali per le calde giornate estive e con tutto il sapore della nutella, crema gustosissima a cui nessuno può rinunciare. Se vogliamo quindi passare un bel pomeriggio ........

Zucchero di canna e zucchero bianco: le differenze - giovedì 12 dicembre 2013
La differenza fondamentale tra lo zucchero di canna e quello bianco raffinato, consiste nel fatto che, mentre quello di canna, come dice la parola stessa viene estratto dalla canna da zucchero, quello bianco invece deriva dalla lavorazione della ........

 



Vedi anche

Il caffè, tra leggenda e realtà - mercoledì 25 settembre 2013
Si narrano numerose leggende sull'origine del caffè. Tra le più note, quella di un pastore etiope di nome Kaldi. Un giorno, le sue capre, mentre erano al pascolo, mangiarono delle bacche e le foglie di una certa pianta. Fin qui nulla di strano ........

Il lievito madre - venerdì 27 settembre 2013
Il lievito madre è il lievito naturale per eccellenza. Sicuramente ne avrete sentito parlare data la sua recente riscoperta in ambito culinario. Riuscire a prepararlo in casa vi permetterà di realizzare prodotti da forno dolci o salati di ogni ........

Una corretta dieta vegetariana - lunedì 11 novembre 2013
Una corretta dieta vegetariana deve garantire all’organismo, attraverso l’assunzione quotidiana di frutta e verdure di stagione, un apporto equilibrato di vitamine e fibre, che rinforzano e depurano il nostro organismo allo stesso tempo, nonché ........

Grassi idrogenati: cosa sono e come evitarli - giovedì 28 novembre 2013
I grassi idrogenati sono dei grassi assolutamente nocivi per la nostra salute, in quanto frutto di una manipolazione chimica chiamata appunto idrogenazione; in pratica si prende un olio vegetale, solitamente economico, e lo si sottopone a tale ........

La pizza turca - lunedì 16 settembre 2013
Il Lahmacun (che significa impasto di carne) è una pizza diffusa in Turchia e Armenia. E' molto popolare quasi quanto il kebab. E' un sottile strato di pasta ricoperto di carne di agnello o manzo macinata e peperoni verdi. Viene solitamente ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Primi piatti freccetteItalia
Risotto alle castagne





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 2
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 15'

Ingredienti per 2 persone
punto verde   Brodo vegetale
  - 400 ml
punto verde   Vino bianco
  - 1/2 bicchiere
punto verde   Castagne
  - Una manciata già cotte
punto verde   Riso
  - 120 gr
punto verde   Zafferano
  - 1 bustina
punto verde   Scalogno
  - 1
punto verde   Grana
  - a piacere
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 3 cucchiai
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Fare soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio in una padella antiaderente. Sminuzzare le castagne finemente e metterle da parte.
Aggiungere il riso e fare tostare a fiamma alta per 1min circa, dopo di che sfumare con il vino, abbassare la fiamma e aggiungere 1 mestolo di brodo e le castagne preparate in precedenza.
Continuare ad aggiungere il brodo, se necessario, fino a fine cottura e, quando è quasi ultimata, aggiungere lo zafferano sciolto precedentemente in poca acqua.
Mantecare il risotto e aggiungere una buona dose di pepe e grana. Impiattare e servire direttamente in tavola.


Note
Le castagne sono dotate di eccellenti proprietà benefiche, e inoltre sono perfette per essere abbinate al riso.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure