ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Pollo con fagioli e ravanelli





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 45'

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Pollo
  - 1 a pezzi
punto verde   Fagioli cannellini
  - 400gr
punto verde   Ravanelli
  - 8
punto verde   Pomodorini gialli
  - 250 gr
punto verde   Cetriolo
  - 1
punto verde   Sedano
  - 1 costa
punto verde   Cipolla rossa
  - 1
punto verde   Melagrana
  - 1
punto verde   Misto spezie
  - 10 gr
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Menta
  - 4 rametti
punto verde   Prezzemolo
  - 4 rametti
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pita (Pane arabo)
  - 2
Attrezzatura
Un tegame generoso, una ciotola

Preparazione

Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi il pollo, coperto, per 45 minuti.
Nel frattempo, scolare i fagioli cannellini, sciacquarli e sgrondarli. Lavare i ravanelli e affettarli sottilmente.
Lavare i pomodori e il cetriolo, tagliare i primi a metà e spuntare e dividere a spicchi il cetriolo. Eliminate il sedano da foglie e filamenti e tagliarlo a tocchetti.
Sciacquare menta e prezzemolo, liberarli dai rametti, e sgrondarli.
Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili. Mettere tutte le verdure in una ciotola di adeguate dimensioni e mescolare con cura, salare e aggiungere l’olio rimasto.
Impiattare il pollo e le verdure miste aggiungendo in ciascun piatto i chicchi della melagrana sgranata e il pane a pezzi.


Note
Eccellente anche come piatto unico.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Il caffè, tra leggenda e realtà - mercoledì 25 settembre 2013
Si narrano numerose leggende sull'origine del caffè. Tra le più note, quella di un pastore etiope di nome Kaldi. Un giorno, le sue capre, mentre erano al pascolo, mangiarono delle bacche e le foglie di una certa pianta. Fin qui nulla di strano ........

Come cucinare un ragù di salsiccia - mercoledì 3 settembre 2014
Il ragù di salsiccia, conosciuto anche come ragù alla bolognese è la salsa di pomodoro più indicata per condire le pappardelle, le fettuccine o la pasta al forno. Il suo segreto, cioè ciò che ........

Una corretta dieta vegetariana - lunedì 11 novembre 2013
Una corretta dieta vegetariana deve garantire all’organismo, attraverso l’assunzione quotidiana di frutta e verdure di stagione, un apporto equilibrato di vitamine e fibre, che rinforzano e depurano il nostro organismo allo stesso tempo, nonché ........

La cucina delle mamme e delle nonne - mercoledì 11 settembre 2013
La cucina delle mamme, è da sempre un elemento fondamentale della vita di tutti noi, tanto da far pensare che mamme che non passerebbero la prima selezione di Master Chef, siano delle ottime cuoche super organizzate. A fare che tutto ciò sia ........

Il lievito madre - venerdì 27 settembre 2013
Il lievito madre è il lievito naturale per eccellenza. Sicuramente ne avrete sentito parlare data la sua recente riscoperta in ambito culinario. Riuscire a prepararlo in casa vi permetterà di realizzare prodotti da forno dolci o salati di ogni ........

 



Vedi anche

Zucchero di canna e zucchero bianco: le differenze - giovedì 12 dicembre 2013
La differenza fondamentale tra lo zucchero di canna e quello bianco raffinato, consiste nel fatto che, mentre quello di canna, come dice la parola stessa viene estratto dalla canna da zucchero, quello bianco invece deriva dalla lavorazione della ........

Il gelato, buono o cattivo? - mercoledì 11 settembre 2013
Che il gelato sia più buono o cattivo è possibile stabilirlo solo conoscendolo bene. Certo, parlare di gelato a settembre, quando l’estate spara ormai le sue ultime cartucce e l’armadio è in attesa del ribaltamento stagionale, può sembrare paradossale. ........

Tante gustose alternative al frumento! - lunedì 23 settembre 2013
Il frumento o grano è noto fin dai tempi antichi e rappresenta ancor oggi, soprattutto, nelle zone temperate, la principale fonte di cibo per l'uomo, tuttavia esistono delle valide alternativa da poter prendere in considerazione. Qui di seguito ........

Un weekend extravergine - domenica 24 novembre 2013

Se la gita fuori porta di questo fine settimana vi dovesse condurre in una località di campagna, è bene che non manchiate di fare un salto nei vari frantoi disseminati un po’ ovunque sul territorio della nostra penisola; potreste unire l’utile al ........

Formaggi light e formaggi tradizionali - martedì 24 dicembre 2013
In commercio troviamo vari tipi di formaggio, che si differenziano tra loro per il diverso contenuto di sostanze grasse in essi presente, infatti da questo punto di vista i formaggi possono essere suddivisi in tre categorie: formaggi grassi, ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Pollo con fagioli e ravanelli





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 45'

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Pollo
  - 1 a pezzi
punto verde   Fagioli cannellini
  - 400gr
punto verde   Ravanelli
  - 8
punto verde   Pomodorini gialli
  - 250 gr
punto verde   Cetriolo
  - 1
punto verde   Sedano
  - 1 costa
punto verde   Cipolla rossa
  - 1
punto verde   Melagrana
  - 1
punto verde   Misto spezie
  - 10 gr
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Menta
  - 4 rametti
punto verde   Prezzemolo
  - 4 rametti
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pita (Pane arabo)
  - 2
Attrezzatura
Un tegame generoso, una ciotola

Preparazione

Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi il pollo, coperto, per 45 minuti.
Nel frattempo, scolare i fagioli cannellini, sciacquarli e sgrondarli. Lavare i ravanelli e affettarli sottilmente.
Lavare i pomodori e il cetriolo, tagliare i primi a metà e spuntare e dividere a spicchi il cetriolo. Eliminate il sedano da foglie e filamenti e tagliarlo a tocchetti.
Sciacquare menta e prezzemolo, liberarli dai rametti, e sgrondarli.
Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili. Mettere tutte le verdure in una ciotola di adeguate dimensioni e mescolare con cura, salare e aggiungere l’olio rimasto.
Impiattare il pollo e le verdure miste aggiungendo in ciascun piatto i chicchi della melagrana sgranata e il pane a pezzi.


Note
Eccellente anche come piatto unico.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure