ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Pollo con fagioli e ravanelli





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 45'

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Pollo
  - 1 a pezzi
punto verde   Fagioli cannellini
  - 400gr
punto verde   Ravanelli
  - 8
punto verde   Pomodorini gialli
  - 250 gr
punto verde   Cetriolo
  - 1
punto verde   Sedano
  - 1 costa
punto verde   Cipolla rossa
  - 1
punto verde   Melagrana
  - 1
punto verde   Misto spezie
  - 10 gr
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Menta
  - 4 rametti
punto verde   Prezzemolo
  - 4 rametti
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pita (Pane arabo)
  - 2
Attrezzatura
Un tegame generoso, una ciotola

Preparazione

Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi il pollo, coperto, per 45 minuti.
Nel frattempo, scolare i fagioli cannellini, sciacquarli e sgrondarli. Lavare i ravanelli e affettarli sottilmente.
Lavare i pomodori e il cetriolo, tagliare i primi a metà e spuntare e dividere a spicchi il cetriolo. Eliminate il sedano da foglie e filamenti e tagliarlo a tocchetti.
Sciacquare menta e prezzemolo, liberarli dai rametti, e sgrondarli.
Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili. Mettere tutte le verdure in una ciotola di adeguate dimensioni e mescolare con cura, salare e aggiungere l’olio rimasto.
Impiattare il pollo e le verdure miste aggiungendo in ciascun piatto i chicchi della melagrana sgranata e il pane a pezzi.


Note
Eccellente anche come piatto unico.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Carne di tacchino: proprietà e ricetta - martedì 17 settembre 2013
Le proprietà della carne di tacchino sono molteplici e, soprattutto, non hanno rovesci della medaglia. Com’è risaputo il tacchino appartiene al gruppo delle carni bianche, di cui le linee guida del Ministero della Salute promuovono un consumo ........

Zucchero di canna e zucchero bianco: le differenze - giovedì 12 dicembre 2013
La differenza fondamentale tra lo zucchero di canna e quello bianco raffinato, consiste nel fatto che, mentre quello di canna, come dice la parola stessa viene estratto dalla canna da zucchero, quello bianco invece deriva dalla lavorazione della ........

Cucina etnica: Tavce na Gravce....la Macedonia in tavola - venerdì 13 settembre 2013
Se avete voglia di cucinare qualcosa di diverso e portare in tavola un piatto tipico macedone, gustoso e prelibato, vi consiglio la ricetta dei "Gravce na Tavce" ovvero fagioli con salsiccia e paprika .....somiglia molto ad un piatto nostrano ........

Alimentazione. Dimagrire mangiando bene - lunedì 14 gennaio 2013

L’alimentazione è una delle cose con cui bisogna fare i conti praticamente tutti i giorni, perché è una di quelle cose di cui non è possibile fare a meno. L’alimentazione, il mangiare tanto per intenderci, non è solo una questione di sopravvivenza, ........

Come risparmiare in cucina riutilizzando il pane secco - mercoledì 11 settembre 2013
Risparmiare partendo proprio dalla cucina? Ebbene sì, è possibile! Quante volte ci si ritrova col carrello pieno e il portafoglio vuoto? Per evitare che la spesa ci vuoti le tasche possiamo farci furbi. Pensiamo al pane! Quante volte ci si ........

 



Vedi anche

La cannella, preziosa in cucina e amica della linea - sabato 26 gennaio 2013

La  cannella, una spezia preziosa in cucina e grande amica della linea perché contrasta la formazione di quegli antiestetici rotolini di grasso sulla pancia. Spezia che trova la sua naturale utilizzazione nella preparazione dei dolci, ........

Il vino in cucina - martedì 26 novembre 2013

Il vino in cucina, una idea di cui non è possibile stabilire le origini sia temporali che locali, tuttavia è certo che si trattò di un’idea geniale e, comunque sia nata, per caso, per spirito di innovazione o per esigenze di conservazione degli ........

Come reimpiegare il pane secco - lunedì 4 novembre 2013
Il pane se non si mangia fresco diventa stantio e dopo pochi giorni ammuffisce e molti sono quindi soliti buttarlo tra i rifiuti. Pensando che gran parte della popolazione mondiale muore di fame e soprattutto che il pane costa e di questi tempi ........

Il tartufo, delizia del palato e dannazione per la tasca - martedì 1 ottobre 2013
Il tartufo, nonostante sia stato accertato che non possegga alcun valore nutritivo, viene ampiamente apprezzato per il proprio aroma tanto da essere unanimemente definito uno degli ingredienti principe dell’arte culinaria. Babilonesi, greci e ........

Come preparare i deliziosi panini hawaiani - giovedì 12 settembre 2013
Vi siete mai chiesti che tipo di panini vengono preparati sulle spiagge hawaiane? Sicuramente si, e se quindi amate panini particolari, provenienti da mete esotiche, non perdete l’occasione di assaporarne uno veramente stravagante, ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Secondi piatti freccetteItalia
Pollo con fagioli e ravanelli





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 45'

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Pollo
  - 1 a pezzi
punto verde   Fagioli cannellini
  - 400gr
punto verde   Ravanelli
  - 8
punto verde   Pomodorini gialli
  - 250 gr
punto verde   Cetriolo
  - 1
punto verde   Sedano
  - 1 costa
punto verde   Cipolla rossa
  - 1
punto verde   Melagrana
  - 1
punto verde   Misto spezie
  - 10 gr
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Menta
  - 4 rametti
punto verde   Prezzemolo
  - 4 rametti
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pita (Pane arabo)
  - 2
Attrezzatura
Un tegame generoso, una ciotola

Preparazione

Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi il pollo, coperto, per 45 minuti.
Nel frattempo, scolare i fagioli cannellini, sciacquarli e sgrondarli. Lavare i ravanelli e affettarli sottilmente.
Lavare i pomodori e il cetriolo, tagliare i primi a metà e spuntare e dividere a spicchi il cetriolo. Eliminate il sedano da foglie e filamenti e tagliarlo a tocchetti.
Sciacquare menta e prezzemolo, liberarli dai rametti, e sgrondarli.
Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili. Mettere tutte le verdure in una ciotola di adeguate dimensioni e mescolare con cura, salare e aggiungere l’olio rimasto.
Impiattare il pollo e le verdure miste aggiungendo in ciascun piatto i chicchi della melagrana sgranata e il pane a pezzi.


Note
Eccellente anche come piatto unico.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure