ricetta Verdure freccetteItalia
Caponata di verdure





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: Preparazione 15', cottura 20'

Ingredienti per 6 persone

 

 

punto verde   Melanzane
  - 3
punto verde   Peperoni gialli
  - 1
punto verde   Peperoni rossi
  - 1
punto verde   Peperoni verdi
  - 1
punto verde   Olive denocciolate
  - 200 gr
punto verde   Cipolla
  - 1
punto verde   Uvetta sultanina
  - 40 gr
punto verde   Pinoli
  - 50 gr
punto verde   Sedano
  - 1 costa
punto verde   Salsa di pomodoro
  - 400 gr
punto verde   Capperi
  - 2 cucchiai
punto verde   Aceto
  - 100 ml (di vino)
punto verde   Zucchero
  - 1 cucchiaio
punto verde   Basilico
  - 1 rametto
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 100 ml
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli dei peperoni, aprirli e asportare i filamenti bianchi, quindi lavarli e ridurre anche questi a dadini piccoli.
Scaldare 50ml di olio nella padella, friggere le melanzane continuando a mescolare fino quando non saranno dorate, quindi scolarle e metterle da parte. Friggere i peperoni nello stesso olio, scolarli e metterli da parte.
Versare a parte l’olio rimasto, unire la cipolla affettata, mescolare e farla appassire per 2-3 minuti. Unire quindi il sedano tagliato a fettine sottili, i capperi, l’uvetta e i pinoli, quindi aggiungere le olive e mescolare con cura.
Unire la salsa di pomodoro e il basilico spezzettato, regolare di sale e pepe e lasciare sobbollire per 5 minuti.
Bagnare con l’aceto in cui si sarà mescolato lo zucchero e incorporare i peperoni e le melanzane, quindi lasciare insaporire per 2-3 minuti prima di togliere dal fuoco. Impiattare e lasciare raffreddare prima di servire in tavola.


Note
Una gustosa caponata di verdure un po’ diversa dal solito.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Cucina a bassa temperatura: la pazienza in cucina - venerdì 6 settembre 2013
Sono molte le tecniche culinarie che esistono oggi per preparare gli alimenti, sia in casa che al ristorante. Una delle più recenti è la cucina a bassa temperatura. Per un’alimentazione sana, la dieta non è sufficiente, in quanto è fondamentale ........

I datteri - sabato 14 dicembre 2013
I datteri sono i frutti della palma da dattero e sono originari del nord africa, dell'Arabia,del golfo Persico e del medio oriente in generale; i datteri rappresentano presso le popolazioni locali di queste zone una delle principali fonti di sostentamento, ........

Come cucinare i funghi porcini: deliziose ricette - mercoledì 3 settembre 2014
La raccolta e la preparazione dei funghi porcini vede nell'Autunno il suo mese ideale, perché il clima mite e non troppo afoso e le piogge che si susseguono fanno proliferare nel sottobosco i funghi che sono così pronti per essere colti ed hanno ........

Il lievito madre - venerdì 27 settembre 2013
Il lievito madre è il lievito naturale per eccellenza. Sicuramente ne avrete sentito parlare data la sua recente riscoperta in ambito culinario. Riuscire a prepararlo in casa vi permetterà di realizzare prodotti da forno dolci o salati di ogni ........

Un classico della cucina cinese: il gelato fritto. Ricetta e curiosità. - domenica 13 ottobre 2013
Forse come me siete amanti della cucina cinese. Io ne vado matta e quando non la mangio per settimane mi viene una voglia incredibile di involtini, ravioli, spaghetti di riso o pollo alle mandorle... ma la cucina cinese non è solo questo: c'è ........

 



Vedi anche

Come cucinare degli antipasti freschi al baccalà - mercoledì 3 settembre 2014

Se si desidera realizzare un aperitivo leggero, fresco, ma allo stesso modo ricco di vitamine, la soluzione potrebbe essere rappresentata dal merluzzo affumicato, prelibatezza dei nostri mari e facile da cucinare non ché molto veloce. Se si ........

La dieta e il diabete - sabato 11 maggio 2013

Il diabete va curato per lo più con un appropriato regime alimentare. Il ruolo della dieta, o meglio, la corretta alimentazione nella cura della malattia è fondamentale. Infatti i medici la considerano non una pura e semplice indicazione, da ........

Carne di tacchino: proprietà e ricetta - martedì 17 settembre 2013
Le proprietà della carne di tacchino sono molteplici e, soprattutto, non hanno rovesci della medaglia. Com’è risaputo il tacchino appartiene al gruppo delle carni bianche, di cui le linee guida del Ministero della Salute promuovono un consumo ........

Mangiare il pane di segale - domenica 13 ottobre 2013
Mangiare il pane di segale rappresenta un alimentazione sana e equilibrata, soprattutto per chi non riesce al pane, il suo consumo si rivela veramente ottimo. Infatti è ottimo per inzupparlo nei sughi, per metterci su la marmellata ma anche da ........

I datteri - sabato 14 dicembre 2013
I datteri sono i frutti della palma da dattero e sono originari del nord africa, dell'Arabia,del golfo Persico e del medio oriente in generale; i datteri rappresentano presso le popolazioni locali di queste zone una delle principali fonti di sostentamento, ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Verdure freccetteItalia
Caponata di verdure





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: Preparazione 15', cottura 20'

Ingredienti per 6 persone
punto verde   Melanzane
  - 3
punto verde   Peperoni gialli
  - 1
punto verde   Peperoni rossi
  - 1
punto verde   Peperoni verdi
  - 1
punto verde   Olive denocciolate
  - 200 gr
punto verde   Cipolla
  - 1
punto verde   Uvetta sultanina
  - 40 gr
punto verde   Pinoli
  - 50 gr
punto verde   Sedano
  - 1 costa
punto verde   Salsa di pomodoro
  - 400 gr
punto verde   Capperi
  - 2 cucchiai
punto verde   Aceto
  - 100 ml (di vino)
punto verde   Zucchero
  - 1 cucchiaio
punto verde   Basilico
  - 1 rametto
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 100 ml
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli dei peperoni, aprirli e asportare i filamenti bianchi, quindi lavarli e ridurre anche questi a dadini piccoli.
Scaldare 50ml di olio nella padella, friggere le melanzane continuando a mescolare fino quando non saranno dorate, quindi scolarle e metterle da parte. Friggere i peperoni nello stesso olio, scolarli e metterli da parte.
Versare a parte l’olio rimasto, unire la cipolla affettata, mescolare e farla appassire per 2-3 minuti. Unire quindi il sedano tagliato a fettine sottili, i capperi, l’uvetta e i pinoli, quindi aggiungere le olive e mescolare con cura.
Unire la salsa di pomodoro e il basilico spezzettato, regolare di sale e pepe e lasciare sobbollire per 5 minuti.
Bagnare con l’aceto in cui si sarà mescolato lo zucchero e incorporare i peperoni e le melanzane, quindi lasciare insaporire per 2-3 minuti prima di togliere dal fuoco. Impiattare e lasciare raffreddare prima di servire in tavola.


Note
Una gustosa caponata di verdure un po’ diversa dal solito.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure