ricetta Dolci freccetteItalia
Cassatine di ricotta





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: Preparazione 20', riposo 30'

Ingredienti per 6 persone

 

 

punto verde   Pasta di mandorle
  - 400 gr
punto verde   Ricotta
  - 300 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 80 gr
punto verde   Pan di Spagna
  - 100 gr
punto verde   Fondente
  - 100 gr
punto verde   Vanillina
  - 1 bustina
punto verde   Ciliegine candite
  - 12
punto verde   Sale
  - Q.B.
Attrezzatura
Una ciotola, stampini, carta da forno, mattarello

Preparazione

Scolare la ricotta dal latte e versarla in una ciotola, unire lo zucchero, il sale e la vanillina, amalgamare e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
Stendere la pasta di mandorle tra due foglia di carta forno con un mattarello fino a renderle delle sfoglie sottili 3 mm.
Ricavare con un tagliapasta dei dischi del diametro degli stampini a cupola. Rivestire gli stampini con pellicola da cucina e trasferire in ciascuno un disco di pasta di mandorle avendo cura di farlo aderire bene e, infine, versare la ricotta negli stampini.
Sbriciolare sulla superficie della ricotta il pan di Spagna. Capovolgere le preparazioni su di un pirottino di carta. Scaldare il fondente a bagnomaria e pennellare la superficie dei dolcetti.
Completare con una ciliegina candita per ciascun dolcetto prima che il fondente si raffreddi. Tenere in frigo per almeno 30 minuti prima di servire le cassatine.


Note
Facile e veloce, un dolce tipico che ricorda il Natale

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

La magia delle noci - venerdì 6 dicembre 2013
Le noci sono un frutto molto salutare, in quanto contengono molte sostanze benefiche per il nostro organismo che agiscono sia internamente, che esternamente in modo positivo; le noci sono state oggetto di studio e si è scoperto che esse contengono ........

Il seitan: come prepararlo in casa - domenica 24 novembre 2013
Il seitan è un’ottima fonte di proteine, che è possibile preparare in casa e consumare, poi, come piatto a se stante, dal momento che rappresenta una vera a propria “carne vegetale”, oppure come accompagnamento per altri cibi. Poco noto nel nostro ........

Una corretta dieta vegetariana - lunedì 11 novembre 2013
Una corretta dieta vegetariana deve garantire all’organismo, attraverso l’assunzione quotidiana di frutta e verdure di stagione, un apporto equilibrato di vitamine e fibre, che rinforzano e depurano il nostro organismo allo stesso tempo, nonché ........

Cenone della befana: concludere le feste con una cena buffet. Come organizzarla - lunedì 16 dicembre 2013
Perché non organizzare un ricco buffet per il Cenone della befana? Piuttosto che la solita cena seduti, un modo alternativo per trascorrere ancora l’ultima serata di festa con amici e parenti, potrebbe essere quello di organizzare una cena in ........

Come preparare le arepas - giovedì 12 settembre 2013
Oggigiorno sempre più persone si appassionano ai cibi esotici, e prendono sempre più piede le focacce che vengono cucinate in America latina. Tra queste menzioneremo le arepas, di origine venezuelane, che sono entrate prepotentemente nelle nostre ........

 



Vedi anche

Come cucinare i funghi porcini: deliziose ricette - mercoledì 3 settembre 2014
La raccolta e la preparazione dei funghi porcini vede nell'Autunno il suo mese ideale, perché il clima mite e non troppo afoso e le piogge che si susseguono fanno proliferare nel sottobosco i funghi che sono così pronti per essere colti ed hanno ........

Carne di tacchino: proprietà e ricetta - martedì 17 settembre 2013
Le proprietà della carne di tacchino sono molteplici e, soprattutto, non hanno rovesci della medaglia. Com’è risaputo il tacchino appartiene al gruppo delle carni bianche, di cui le linee guida del Ministero della Salute promuovono un consumo ........

Zucchero di canna e zucchero bianco: le differenze - giovedì 12 dicembre 2013
La differenza fondamentale tra lo zucchero di canna e quello bianco raffinato, consiste nel fatto che, mentre quello di canna, come dice la parola stessa viene estratto dalla canna da zucchero, quello bianco invece deriva dalla lavorazione della ........

La cucina, un intimo focolare domestico - venerdì 20 settembre 2013
La cucina, sia intesa come spazio fisico nel quale l'individuo può preparare succulenti pietanze per cibarsi, sia intesa come una serie di abitudini comportamentali relative all'alimentazione, abbraccia una dimensione dell'esistenza dell'uomo ........

I vegetariani vivono più a lungo dei carnivori - domenica 30 giugno 2013

I vegetariani vivono più a lungo di coloro che mangiano anche la carne.  È quanto emerge dai risultati di una ricerca della Loma Linda University in California che ha osservato per un certo periodo di tempo, circa sei anni, oltre ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Cassatine di ricotta





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: Preparazione 20', riposo 30'

Ingredienti per 6 persone
punto verde   Pasta di mandorle
  - 400 gr
punto verde   Ricotta
  - 300 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 80 gr
punto verde   Pan di Spagna
  - 100 gr
punto verde   Fondente
  - 100 gr
punto verde   Vanillina
  - 1 bustina
punto verde   Ciliegine candite
  - 12
punto verde   Sale
  - Q.B.
Attrezzatura
Una ciotola, stampini, carta da forno, mattarello

Preparazione

Scolare la ricotta dal latte e versarla in una ciotola, unire lo zucchero, il sale e la vanillina, amalgamare e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
Stendere la pasta di mandorle tra due foglia di carta forno con un mattarello fino a renderle delle sfoglie sottili 3 mm.
Ricavare con un tagliapasta dei dischi del diametro degli stampini a cupola. Rivestire gli stampini con pellicola da cucina e trasferire in ciascuno un disco di pasta di mandorle avendo cura di farlo aderire bene e, infine, versare la ricotta negli stampini.
Sbriciolare sulla superficie della ricotta il pan di Spagna. Capovolgere le preparazioni su di un pirottino di carta. Scaldare il fondente a bagnomaria e pennellare la superficie dei dolcetti.
Completare con una ciliegina candita per ciascun dolcetto prima che il fondente si raffreddi. Tenere in frigo per almeno 30 minuti prima di servire le cassatine.


Note
Facile e veloce, un dolce tipico che ricorda il Natale

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure