ricetta Dolci freccetteItalia
Cassatine di ricotta





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: Preparazione 20', riposo 30'

Ingredienti per 6 persone

 

 

punto verde   Pasta di mandorle
  - 400 gr
punto verde   Ricotta
  - 300 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 80 gr
punto verde   Pan di Spagna
  - 100 gr
punto verde   Fondente
  - 100 gr
punto verde   Vanillina
  - 1 bustina
punto verde   Ciliegine candite
  - 12
punto verde   Sale
  - Q.B.
Attrezzatura
Una ciotola, stampini, carta da forno, mattarello

Preparazione

Scolare la ricotta dal latte e versarla in una ciotola, unire lo zucchero, il sale e la vanillina, amalgamare e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
Stendere la pasta di mandorle tra due foglia di carta forno con un mattarello fino a renderle delle sfoglie sottili 3 mm.
Ricavare con un tagliapasta dei dischi del diametro degli stampini a cupola. Rivestire gli stampini con pellicola da cucina e trasferire in ciascuno un disco di pasta di mandorle avendo cura di farlo aderire bene e, infine, versare la ricotta negli stampini.
Sbriciolare sulla superficie della ricotta il pan di Spagna. Capovolgere le preparazioni su di un pirottino di carta. Scaldare il fondente a bagnomaria e pennellare la superficie dei dolcetti.
Completare con una ciliegina candita per ciascun dolcetto prima che il fondente si raffreddi. Tenere in frigo per almeno 30 minuti prima di servire le cassatine.


Note
Facile e veloce, un dolce tipico che ricorda il Natale

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Carne di tacchino: proprietà e ricetta - martedì 17 settembre 2013
Le proprietà della carne di tacchino sono molteplici e, soprattutto, non hanno rovesci della medaglia. Com’è risaputo il tacchino appartiene al gruppo delle carni bianche, di cui le linee guida del Ministero della Salute promuovono un consumo ........

La banana, frutto dalle tante eccellenti proprietà - sabato 20 aprile 2013

La banana un frutto potremmo dire quasi prodigioso ricco di tante eccellenti proprietà, che lo rendono uno dei frutti più consumati e adatti ad un gran numero di diete. Amata in particolare dagli sportivi, che ne ricavano una carica energetica ........

Conoscere l'olio - mercoledì 25 settembre 2013
L'ulivo è originario del Mediterraneo, le tracce più antiche sono state trovate in Israele e risalgono al V millennio a.C.. La coltivazione e la produzione vennero messe a punto dai Greci e poi dai Romani. La raccolta delle olive mediante "brucatura" ........

Sushi vegetariano o con pesce cotto. Un all you can cook a casa tua - domenica 29 settembre 2013
Da due anni a questa parte la città nella quale vivo si è del tutto modificata e si è riempita di ristoranti giapponesi "all you can eat". Il sushi, piatto forte della cucina nipponica, ha letteralmente stregato tutti coloro che amano il pesce, ........

La dieta e il diabete - sabato 11 maggio 2013

Il diabete va curato per lo più con un appropriato regime alimentare. Il ruolo della dieta, o meglio, la corretta alimentazione nella cura della malattia è fondamentale. Infatti i medici la considerano non una pura e semplice indicazione, da ........

 



Vedi anche

Come preparare le arepas - giovedì 12 settembre 2013
Oggigiorno sempre più persone si appassionano ai cibi esotici, e prendono sempre più piede le focacce che vengono cucinate in America latina. Tra queste menzioneremo le arepas, di origine venezuelane, che sono entrate prepotentemente nelle nostre ........

Menù etnico – i cibi di Atlantide – parte 2 - venerdì 30 agosto 2013
Tsike, lo sciamano guaritore della tribù dei Fleathead, incontrato nel 1991 nel Montana, proseguì la sua storia sul lungo viaggio dei suoi progenitori (tra il 5000 e il 2100 a.C. dalle Hawaii al Nord America, passando per l'Egitto, l'Europa, il ........

Le gallette di riso, un pericolo per la salute - sabato 8 giugno 2013

Le gallette di riso, o meglio tutti i cereali e i prodotti a base di riso, quindi il riso stesso, sono potenzialmente pericolosi per la salute. Il pericolo è rappresentato dall’arsenico che è presente in piccolissima parte, si tratta di microgrammi, ........

Il vino in cucina - martedì 26 novembre 2013

Il vino in cucina, una idea di cui non è possibile stabilire le origini sia temporali che locali, tuttavia è certo che si trattò di un’idea geniale e, comunque sia nata, per caso, per spirito di innovazione o per esigenze di conservazione degli ........

Slow Food o Fast Food? - giovedì 19 settembre 2013
Salve a tutti!!! Si sa che è sempre un piacere, consumare i pasti quotidiani in qualche locale. Da sempre ci piace stare insieme a qualche amico, la nostra famiglia o la nostra metà davanti ad un tavolo pieno di prelibatezze. Ma a questo scopo, ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Cassatine di ricotta





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: Preparazione 20', riposo 30'

Ingredienti per 6 persone
punto verde   Pasta di mandorle
  - 400 gr
punto verde   Ricotta
  - 300 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 80 gr
punto verde   Pan di Spagna
  - 100 gr
punto verde   Fondente
  - 100 gr
punto verde   Vanillina
  - 1 bustina
punto verde   Ciliegine candite
  - 12
punto verde   Sale
  - Q.B.
Attrezzatura
Una ciotola, stampini, carta da forno, mattarello

Preparazione

Scolare la ricotta dal latte e versarla in una ciotola, unire lo zucchero, il sale e la vanillina, amalgamare e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
Stendere la pasta di mandorle tra due foglia di carta forno con un mattarello fino a renderle delle sfoglie sottili 3 mm.
Ricavare con un tagliapasta dei dischi del diametro degli stampini a cupola. Rivestire gli stampini con pellicola da cucina e trasferire in ciascuno un disco di pasta di mandorle avendo cura di farlo aderire bene e, infine, versare la ricotta negli stampini.
Sbriciolare sulla superficie della ricotta il pan di Spagna. Capovolgere le preparazioni su di un pirottino di carta. Scaldare il fondente a bagnomaria e pennellare la superficie dei dolcetti.
Completare con una ciliegina candita per ciascun dolcetto prima che il fondente si raffreddi. Tenere in frigo per almeno 30 minuti prima di servire le cassatine.


Note
Facile e veloce, un dolce tipico che ricorda il Natale

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure