ricetta Primi piatti freccetteItalia
Vermicelli alla siracusana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: preparazione 15', riposo 30', cottura 15'

Ingredienti per 6 persone

 

 

punto verde   Vermicelli
  - 500 gr
punto verde   Melanzane
  - 1
punto verde   Peperoni gialli
  - 1
punto verde   Acciughe(filetti) sotto sale
  - 50 gr
punto verde   Capperi
  - 2 cucchiai
punto verde   Olive nere
  - 80 gr - snocciolate
punto verde   Pomodori
  - 400 gr
punto verde   Basilico
  - 1 rametto
punto verde   Aglio
  - 1 spicchio
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Lavare il peperone, eliminare i semi interni, passarlo sulla griglia per abbrustolirlo, dopo di che eliminare la buccia.
Lavare la melanzana, asciugarla e tagliarla a dadini, salarla e lasciarla riposare per 30 minuti. Lavare i pomodori, sbucciarli e ridurli a filetti, eliminando semi e l’acqua di vegetazione.
Prendere i filetti di acciuga, sciacquarli bene sotto acqua corrente in modo da eliminare il sale, le lische interne e, infine, sminuzzarli. Versare l’olio nella padella antiaderente di adeguate dimensioni, aggiungere l’aglio sbucciato e lasciarlo imbiondire rima di eliminarlo.
Aggiungere nella padella i filetti di acciuga, mescolare e unire i dadini di melanzana e lasciarli rosolare rigirando con un cucchiaio in legno fino a quando non saranno dorati.
Unire i pomodori, mescolare e aggiungere il peperone a filetti, i capperi scolati e le olive.
Aggiungere le foglie di basilico, salare e pepare e lasciare sobbollire per 15 minuti. Nel frattempo, fate bollire in una pentola circa 5 litri di acqua, salate e, appena pronta versare la pasta, mescolare e cuocere per 8 minuti o quanto indicato sulla confezione.
Infine scolarla e condirla con il sugo preparato in precedenza, impiattare e servire.


Note
Un primo piatto eccellente in estate

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Panna vegetale e panna tradizionale: le differenze - martedì 17 dicembre 2013

La panna vegetale, come la margarina, è uno dei tanti alimenti vegetali che sono stati creati come alternativa ai grassi di origine animale, perciò molti avranno sicuramente pensato che i grassi di origine vegetale siano migliori di quelli ........

Una sana alimentazione e un po’ di attività fisica aiutano a restare giovani - sabato 20 aprile 2013

Per mantenersi in forma e restare giovani  è necessario mangiare bene e fare un po’ di sana attività fisica. Mangiare bene non significa mangiare abbondantemente, ma mangiare nella maniera corretta, alimentarsi e non abboffarsi, ........

Gli aromi che fanno la differenza! - martedì 24 settembre 2013
Nel convento di Rupertsberg, in Germania, la monaca Hildegarde von Bingen (1099-1179) descrive circa 200 piante medicinali di uso corrente, quali, il cumino, il finocchio, la menta il rosmarino, la salvia, la ruta. Sono tante, poco conosciute ........

La magia delle noci - venerdì 6 dicembre 2013
Le noci sono un frutto molto salutare, in quanto contengono molte sostanze benefiche per il nostro organismo che agiscono sia internamente, che esternamente in modo positivo; le noci sono state oggetto di studio e si è scoperto che esse contengono ........

Leggi bene l'etichetta!.....è light! - venerdì 27 settembre 2013
Gli alimenti "light" sono prodotti alimentari che contengono meno calorie rispetto agli equivalenti tradizionali, poiché viene ridotto il contenuto di grassi, zuccheri, alcol e colesterolo. Per mantenere inalterate le proprietà organolettiche ........

 



Vedi anche

Ricette alla rosa - lunedì 16 dicembre 2013
Ecco due ricette alla rosa deliziose e semplici. Marmellata di rose Ingredienti per sei vasetti da grammi 250: grammi 500 di petali di rosa del colore preferito, mezzo litro di acqua, grammi 500 di zucchero, due limoni, tre cucchiai di acqua ........

Menù etnico – i cibi di Atlantide – parte 2 - venerdì 30 agosto 2013
Tsike, lo sciamano guaritore della tribù dei Fleathead, incontrato nel 1991 nel Montana, proseguì la sua storia sul lungo viaggio dei suoi progenitori (tra il 5000 e il 2100 a.C. dalle Hawaii al Nord America, passando per l'Egitto, l'Europa, il ........

Come cucinare un ragù di salsiccia - mercoledì 3 settembre 2014
Il ragù di salsiccia, conosciuto anche come ragù alla bolognese è la salsa di pomodoro più indicata per condire le pappardelle, le fettuccine o la pasta al forno. Il suo segreto, cioè ciò che ........

Il computer e la cucina - giovedì 5 settembre 2013
Un confronto tra il PC e la nostra cucina, tra il serio e il faceto… Il disco rigido. Immaginate il frigorifero, i cassetti e gli sportelli di cucina. Si tratta di ambiti in cui memorizzare i vostri pranzi, gli avanzi, il latte, le carni, gli ........

La cannella, preziosa in cucina e amica della linea - sabato 26 gennaio 2013

La  cannella, una spezia preziosa in cucina e grande amica della linea perché contrasta la formazione di quegli antiestetici rotolini di grasso sulla pancia. Spezia che trova la sua naturale utilizzazione nella preparazione dei dolci, ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Primi piatti freccetteItalia
Vermicelli alla siracusana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: preparazione 15', riposo 30', cottura 15'

Ingredienti per 6 persone
punto verde   Vermicelli
  - 500 gr
punto verde   Melanzane
  - 1
punto verde   Peperoni gialli
  - 1
punto verde   Acciughe(filetti) sotto sale
  - 50 gr
punto verde   Capperi
  - 2 cucchiai
punto verde   Olive nere
  - 80 gr - snocciolate
punto verde   Pomodori
  - 400 gr
punto verde   Basilico
  - 1 rametto
punto verde   Aglio
  - 1 spicchio
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Lavare il peperone, eliminare i semi interni, passarlo sulla griglia per abbrustolirlo, dopo di che eliminare la buccia.
Lavare la melanzana, asciugarla e tagliarla a dadini, salarla e lasciarla riposare per 30 minuti. Lavare i pomodori, sbucciarli e ridurli a filetti, eliminando semi e l’acqua di vegetazione.
Prendere i filetti di acciuga, sciacquarli bene sotto acqua corrente in modo da eliminare il sale, le lische interne e, infine, sminuzzarli. Versare l’olio nella padella antiaderente di adeguate dimensioni, aggiungere l’aglio sbucciato e lasciarlo imbiondire rima di eliminarlo.
Aggiungere nella padella i filetti di acciuga, mescolare e unire i dadini di melanzana e lasciarli rosolare rigirando con un cucchiaio in legno fino a quando non saranno dorati.
Unire i pomodori, mescolare e aggiungere il peperone a filetti, i capperi scolati e le olive.
Aggiungere le foglie di basilico, salare e pepare e lasciare sobbollire per 15 minuti. Nel frattempo, fate bollire in una pentola circa 5 litri di acqua, salate e, appena pronta versare la pasta, mescolare e cuocere per 8 minuti o quanto indicato sulla confezione.
Infine scolarla e condirla con il sugo preparato in precedenza, impiattare e servire.


Note
Un primo piatto eccellente in estate

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure