ricetta Primi piatti freccetteItalia
Vermicelli alla siracusana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: preparazione 15', riposo 30', cottura 15'

Ingredienti per 6 persone

 

 

punto verde   Vermicelli
  - 500 gr
punto verde   Melanzane
  - 1
punto verde   Peperoni gialli
  - 1
punto verde   Acciughe(filetti) sotto sale
  - 50 gr
punto verde   Capperi
  - 2 cucchiai
punto verde   Olive nere
  - 80 gr - snocciolate
punto verde   Pomodori
  - 400 gr
punto verde   Basilico
  - 1 rametto
punto verde   Aglio
  - 1 spicchio
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Lavare il peperone, eliminare i semi interni, passarlo sulla griglia per abbrustolirlo, dopo di che eliminare la buccia.
Lavare la melanzana, asciugarla e tagliarla a dadini, salarla e lasciarla riposare per 30 minuti. Lavare i pomodori, sbucciarli e ridurli a filetti, eliminando semi e l’acqua di vegetazione.
Prendere i filetti di acciuga, sciacquarli bene sotto acqua corrente in modo da eliminare il sale, le lische interne e, infine, sminuzzarli. Versare l’olio nella padella antiaderente di adeguate dimensioni, aggiungere l’aglio sbucciato e lasciarlo imbiondire rima di eliminarlo.
Aggiungere nella padella i filetti di acciuga, mescolare e unire i dadini di melanzana e lasciarli rosolare rigirando con un cucchiaio in legno fino a quando non saranno dorati.
Unire i pomodori, mescolare e aggiungere il peperone a filetti, i capperi scolati e le olive.
Aggiungere le foglie di basilico, salare e pepare e lasciare sobbollire per 15 minuti. Nel frattempo, fate bollire in una pentola circa 5 litri di acqua, salate e, appena pronta versare la pasta, mescolare e cuocere per 8 minuti o quanto indicato sulla confezione.
Infine scolarla e condirla con il sugo preparato in precedenza, impiattare e servire.


Note
Un primo piatto eccellente in estate

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

I burger vegetali: un'alternativa alla carne - lunedì 11 novembre 2013
I burger vegetali sono un' ottima alternativa al consumo di carne, infatti nell'ambito della dieta vegetariana e vegana, rappresentano uno degli alimenti più innovativi e gustosi. I burger vegetali oltre ad essere molto buoni, sono anche molto ........

L'ananas: non solo un frutto anticellulite e brucia grassi - mercoledì 6 novembre 2013
L'ananas è una pianta appartenente alla famiglia delle bromelacee, originaria del sud America, in seguito venne portata anche in Europa e poi nelle isole del pacifico,america latina, Florida e a Cuba. I suoi frutti non sono soltanto buoni da mangiare, ........

Il seitan: come prepararlo in casa - domenica 24 novembre 2013
Il seitan è un’ottima fonte di proteine, che è possibile preparare in casa e consumare, poi, come piatto a se stante, dal momento che rappresenta una vera a propria “carne vegetale”, oppure come accompagnamento per altri cibi. Poco noto nel nostro ........

Fiori commestibili, quali sono e alcune ricette - mercoledì 30 luglio 2014

Fiori commestibili, chissà perché non sono pochi a pensare e ad essere incerti prima di mangiare le belle primule gialle o i fiori di nasturzio e, oltre a questi, molti altri fiori che sono del tutto commestibili. Eppure è possibile ravvivare ........

La batteria da cucina - martedì 16 ottobre 2012

Alla base di una buona cucina vi deve essere una altrettanto buona conoscenza dei vari utensili, la batteria da cucina, da impiegare nella varie preparazioni che richiedono, ciascuna, un modello ben preciso di pentola, e questo non solo per ........

 



Vedi anche

Come reimpiegare il pane secco - lunedì 4 novembre 2013
Il pane se non si mangia fresco diventa stantio e dopo pochi giorni ammuffisce e molti sono quindi soliti buttarlo tra i rifiuti. Pensando che gran parte della popolazione mondiale muore di fame e soprattutto che il pane costa e di questi tempi ........

Mangiare il pane di segale - domenica 13 ottobre 2013
Mangiare il pane di segale rappresenta un alimentazione sana e equilibrata, soprattutto per chi non riesce al pane, il suo consumo si rivela veramente ottimo. Infatti è ottimo per inzupparlo nei sughi, per metterci su la marmellata ma anche da ........

Le gallette di riso, un pericolo per la salute - sabato 8 giugno 2013

Le gallette di riso, o meglio tutti i cereali e i prodotti a base di riso, quindi il riso stesso, sono potenzialmente pericolosi per la salute. Il pericolo è rappresentato dall’arsenico che è presente in piccolissima parte, si tratta di microgrammi, ........

Come e perché utilizzare la zucca gialla - martedì 29 ottobre 2013
Esistono diverse tipologie di zucche, e non tutte sono commestibili, infatti alcune tipologie vengono utilizzate per l'alimentazione del bestiame, altre si prestano ad essere intagliate per fare belle decorazioni. Tale ortaggio particolarmente ........

La cucina, un intimo focolare domestico - venerdì 20 settembre 2013
La cucina, sia intesa come spazio fisico nel quale l'individuo può preparare succulenti pietanze per cibarsi, sia intesa come una serie di abitudini comportamentali relative all'alimentazione, abbraccia una dimensione dell'esistenza dell'uomo ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Primi piatti freccetteItalia
Vermicelli alla siracusana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: preparazione 15', riposo 30', cottura 15'

Ingredienti per 6 persone
punto verde   Vermicelli
  - 500 gr
punto verde   Melanzane
  - 1
punto verde   Peperoni gialli
  - 1
punto verde   Acciughe(filetti) sotto sale
  - 50 gr
punto verde   Capperi
  - 2 cucchiai
punto verde   Olive nere
  - 80 gr - snocciolate
punto verde   Pomodori
  - 400 gr
punto verde   Basilico
  - 1 rametto
punto verde   Aglio
  - 1 spicchio
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 40 ml
punto verde   Sale
  - Q.B.
punto verde   Pepe nero
  - Q.B.
Attrezzatura
Padella antiaderente

Preparazione

Lavare il peperone, eliminare i semi interni, passarlo sulla griglia per abbrustolirlo, dopo di che eliminare la buccia.
Lavare la melanzana, asciugarla e tagliarla a dadini, salarla e lasciarla riposare per 30 minuti. Lavare i pomodori, sbucciarli e ridurli a filetti, eliminando semi e l’acqua di vegetazione.
Prendere i filetti di acciuga, sciacquarli bene sotto acqua corrente in modo da eliminare il sale, le lische interne e, infine, sminuzzarli. Versare l’olio nella padella antiaderente di adeguate dimensioni, aggiungere l’aglio sbucciato e lasciarlo imbiondire rima di eliminarlo.
Aggiungere nella padella i filetti di acciuga, mescolare e unire i dadini di melanzana e lasciarli rosolare rigirando con un cucchiaio in legno fino a quando non saranno dorati.
Unire i pomodori, mescolare e aggiungere il peperone a filetti, i capperi scolati e le olive.
Aggiungere le foglie di basilico, salare e pepare e lasciare sobbollire per 15 minuti. Nel frattempo, fate bollire in una pentola circa 5 litri di acqua, salate e, appena pronta versare la pasta, mescolare e cuocere per 8 minuti o quanto indicato sulla confezione.
Infine scolarla e condirla con il sugo preparato in precedenza, impiattare e servire.


Note
Un primo piatto eccellente in estate

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure