ricetta Verdure freccetteItalia
Asparagi alla milanese





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 10', cottura 20'

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Asparagi
  - 1 kg grossi
punto verde   Burro
  - 40 gr
punto verde   Parmigiano
  - 40 gr grattugiato
punto verde   Sale
  - quanto basta
Attrezzatura
Una pentola con coperchio stretta e alta

Preparazione

Raschiare i gambi degli asparagi della pellicola esterna, pareggiare le estremità, in modo che risultino tutti della stessa lunghezza, lavarli, legarli in mazzetti e farli lessare in acqua bollente leggermente salata, dritti con le punte che sporgono dal liquido, in una pentola con coperchio stretta e alta. Attenzione a non farli cuocere troppo altrimenti le punte si sfalderanno. In genere 20 minuti di cottura sono sufficienti.
Dopo aver cotto gli asparagi, vanno scolati e posti in un piatto di servizio ovale o pirofila con le punte rivolte al centro. Coprire la parte verde con abbondante parmigiano grattuggiato.
Fare rosolare il burro sino a che non sarà diventato di un bel colore nocciola e versarlo molto caldo sul formaggio, in modo che quest'ultimo fonda leggermente. Servire subito in tavola.


Note
Volendo invece gli asparagi alla parmigiana, passare il piatto in forno a 102° C, fino a quando il parmigiano non sarà ben fuso e leggermente gratinato: bastano pochi minuti.
E' molto importante riscaldare il piatto di portata.


©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Sushi vegetariano o con pesce cotto. Un all you can cook a casa tua - domenica 29 settembre 2013
Da due anni a questa parte la città nella quale vivo si è del tutto modificata e si è riempita di ristoranti giapponesi "all you can eat". Il sushi, piatto forte della cucina nipponica, ha letteralmente stregato tutti coloro che amano il pesce, ........

Conoscere la cucina etnica - giovedì 26 settembre 2013
I cultori della buona cucina amano degustare piatti tradizionali provenienti da terre lontane, dove gli ingredienti hanno odori e sapori diversi dai nostri e dove, la cucina internazionale diventa motivo di grande attenzione. La cucina è una componente ........

Il seitan: come prepararlo in casa - domenica 24 novembre 2013
Il seitan è un’ottima fonte di proteine, che è possibile preparare in casa e consumare, poi, come piatto a se stante, dal momento che rappresenta una vera a propria “carne vegetale”, oppure come accompagnamento per altri cibi. Poco noto nel nostro ........

Marmellate dicembrine: ogni mese ci preserva una conserva - domenica 1 dicembre 2013
Non tutti sanno che ogni mese dell’anno ha la sua conserva di frutta e di verdura. Bene, il mese di Dicembre si prospetta come il mese ideale per preparare delle deliziose conserve di carciofi e confetture di banane, ma prima vediamo insieme qualche ........

Il computer e la cucina - giovedì 5 settembre 2013
Un confronto tra il PC e la nostra cucina, tra il serio e il faceto… Il disco rigido. Immaginate il frigorifero, i cassetti e gli sportelli di cucina. Si tratta di ambiti in cui memorizzare i vostri pranzi, gli avanzi, il latte, le carni, gli ........

 



Vedi anche

Il lievito madre - venerdì 27 settembre 2013
Il lievito madre è il lievito naturale per eccellenza. Sicuramente ne avrete sentito parlare data la sua recente riscoperta in ambito culinario. Riuscire a prepararlo in casa vi permetterà di realizzare prodotti da forno dolci o salati di ogni ........

Cozze gratinate alla siciliana - venerdì 18 ottobre 2013
Le cozze, il mollusco per eccellenza, quello maggiormente conosciuto e consumato, tanto che in alcune regioni d'Italia è considerato un piatto prelibato. Vi sono diversi modi di preparare le cozze, tuttavia la prima cosa da fare è quella di valutare ........

Ricette alla rosa - lunedì 16 dicembre 2013
Ecco due ricette alla rosa deliziose e semplici. Marmellata di rose Ingredienti per sei vasetti da grammi 250: grammi 500 di petali di rosa del colore preferito, mezzo litro di acqua, grammi 500 di zucchero, due limoni, tre cucchiai di acqua ........

Una sana alimentazione e un po’ di attività fisica aiutano a restare giovani - sabato 20 aprile 2013

Per mantenersi in forma e restare giovani  è necessario mangiare bene e fare un po’ di sana attività fisica. Mangiare bene non significa mangiare abbondantemente, ma mangiare nella maniera corretta, alimentarsi e non abboffarsi, ........

Passata di pomodoro fatta in casa - martedì 3 settembre 2013
Passata di pomodoro fatta in casa, la passata di pomodoro di una volta: pochi semplici passi per gustare il sapore dell'estate tutto l'anno. Certo questo non è il periodo dei pomodori, siamo ormai a fine stagione, ma con un pò di fortuna si possono ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Verdure freccetteItalia
Asparagi alla milanese





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 10', cottura 20'

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Asparagi
  - 1 kg grossi
punto verde   Burro
  - 40 gr
punto verde   Parmigiano
  - 40 gr grattugiato
punto verde   Sale
  - quanto basta
Attrezzatura
Una pentola con coperchio stretta e alta

Preparazione

Raschiare i gambi degli asparagi della pellicola esterna, pareggiare le estremità, in modo che risultino tutti della stessa lunghezza, lavarli, legarli in mazzetti e farli lessare in acqua bollente leggermente salata, dritti con le punte che sporgono dal liquido, in una pentola con coperchio stretta e alta. Attenzione a non farli cuocere troppo altrimenti le punte si sfalderanno. In genere 20 minuti di cottura sono sufficienti.
Dopo aver cotto gli asparagi, vanno scolati e posti in un piatto di servizio ovale o pirofila con le punte rivolte al centro. Coprire la parte verde con abbondante parmigiano grattuggiato.
Fare rosolare il burro sino a che non sarà diventato di un bel colore nocciola e versarlo molto caldo sul formaggio, in modo che quest'ultimo fonda leggermente. Servire subito in tavola.


Note
Volendo invece gli asparagi alla parmigiana, passare il piatto in forno a 102° C, fino a quando il parmigiano non sarà ben fuso e leggermente gratinato: bastano pochi minuti.
E' molto importante riscaldare il piatto di portata.


©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure