piante da interni Serra Exacum
Exacum

Exacum, genere comprendente una quarantina di piante sempreverdi, erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Genzianacee. La sola coltivata è Exacum affine, una pianta annuale o biennale originaria di alcune isole dell’oceano Indiano, che nei nostri climi viene tenuta in serra o in appartamento. 

Questa pianta va coltivata in un miscuglio di buona terra da giardino, sabbia e torba in parti uguali, in posizione ombreggiata e alla temperatura di 14-16° C. Il terriccio va mantenuto sempre umido e, in primavera e in estate, bisogna somministrare del fertilizzante liquido ogni 15 giorni in base alle indicazioni presenti sulla confezione del prodotto utilizzato.

Exacum affine: pianta originaria delle isole dell’Oceano Indiano, alta circa 30 cm. Ha foglie ovate, lucide, e fiori porpora-violetto, con calice appiattito e stami gialli. La fioritura, molto abbondante, avviene in estate.


riproduzione: per seme, in marzo, alla temperatura di circa 18° C, ma può anche essere ritardata ad agosto se poi esiste la possibilità di mantenere le piantine ad una temperatura di 16* C durante l’inverno. I vasi con i semi, che devono essere distribuiti superficialmente, vanno coperti con fogli di plastica trasparente, per evitare l’evaporazione dell’umidità, e posti in posizioni ombreggiate.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Gerbera
La Gerbera è una pianta erbacea, perenne, semirustica o delicata della quale si contano 70 specie. Ha foglie lanceolate, tomentose, lobate, disposte in rosette, e capolini di vari colori, fra cui giallo, arancio, ........

Columnea

Columnea, genere di 200 specie di piante suffruticose, perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Gesneriaceae, a fusti rampicanti o ricadenti. Hanno fiori molto ornamentali, bilabiati, con labbro superiore ........

Aràlia (Aralia)
L' Aràlia (Aralia), originaria dell'America del Nord, Australia, Asia, Giappone e kashmir, comprende circa 20 specie ed è una pianta arbustiva, a volte erbacea o nache arborea, talvolta con fusto spinoso. ........

Cerastium (Cerastio)

Cerastium (Cerastio), genere di 60 specie di piante erbacee, perenni, annuali e rustiche. Molte di queste sono invadenti e infestanti in giardino, ma le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e per formare ........

Mandevillea

Mandevillea, genere di 114 specie di piante legnose, rampicanti o arbustive, a foglie decidue o sempreverdi, della famiglia delle Apocynaceae, originarie delle zone calde dell’America centrale e meridionale. La specie ........

 

Ricetta del giorno
Rotolone alla crema
Versare in un pentolino basso, latte, burro e zucchero, sciogliere a fuoco lento e una volta che il composto sarà omogeneo, togliere dal fuoco e lasciare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Anacyclus

Anacyclus, genere di 25 specie di piante erbacee, rustiche, perenni e sempreverdi, originarie della catena montuosa dell'Atlante. Hanno foglie falciformi, finemente divise, che formano tappeti compatti. I fusti fioriferi ........

Chelone

Chelone, genere di 4 specie di piante erbacee, rustiche, perenni. I fiori, portati da fusti eretti, sono simili a quelli della Bocca di Leone. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e per le bordure miste.
Si ........

Mirabilis (Bella di notte)

Mirabilis (Bella di notte), genere di 60 specie di piante erbacee perenni e annuali. Le due specie perenni tuberose descritte si coltivano in genere come annuali nelle bordure e in vaso.
Queste piante si coltivano in ........

Aristolochia

Aristolochia, genere di 350 specie di piante erbacee o arbustive, perenni, sempreverdi o decidue, rustiche o delicate, appartenenti alla famiglia delle Aristolochiacee. Pianta rampicante, è molto adatta a ricoprire muri, ........

Cavolo (Broccolo)

Cavolo (Broccolo), piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Crucifere, conosciute sin dall’antichità come piante dalle proprietà ........


piante da interni Serra Exacum
Exacum

Exacum, genere comprendente una quarantina di piante sempreverdi, erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Genzianacee. La sola coltivata è Exacum affine, una pianta annuale o biennale originaria di alcune isole dell’oceano Indiano, che nei nostri climi viene tenuta in serra o in appartamento. 

Questa pianta va coltivata in un miscuglio di buona terra da giardino, sabbia e torba in parti uguali, in posizione ombreggiata e alla temperatura di 14-16° C. Il terriccio va mantenuto sempre umido e, in primavera e in estate, bisogna somministrare del fertilizzante liquido ogni 15 giorni in base alle indicazioni presenti sulla confezione del prodotto utilizzato.

Exacum affine: pianta originaria delle isole dell’Oceano Indiano, alta circa 30 cm. Ha foglie ovate, lucide, e fiori porpora-violetto, con calice appiattito e stami gialli. La fioritura, molto abbondante, avviene in estate.


riproduzione: per seme, in marzo, alla temperatura di circa 18° C, ma può anche essere ritardata ad agosto se poi esiste la possibilità di mantenere le piantine ad una temperatura di 16* C durante l’inverno. I vasi con i semi, che devono essere distribuiti superficialmente, vanno coperti con fogli di plastica trasparente, per evitare l’evaporazione dell’umidità, e posti in posizioni ombreggiate.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su