erbacee perenni Myosotidium
Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni riparate e soleggiate. Durante l'inverno questa pianta si protegge con uno strato di foglie o paglia. In estate si effettua una pacciamatura con torba e duarnte l'autunno si tagliano tutti i fusti.

Myosotidium hortensia: pianta originaria delle Isole Chatham (Oceano Pacifico), alta 45 cm, distanta tra le piante 40 cm. Si tratta di una pianta adatta per le bordure, con fogle ovato-cordate, lucide, a nervature prominenti. I fiori, azzurri, a margini bianchi, larghi 1-1,5 cm,  simili a quelli del non-ri-scordar-di-me, sbocciano in gran numero in aprile.


riproduzione: si semina in marzo-aprile in cassone o in serra fredda. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vivaio dove si coltivano fino al momento della messa a dimora definitiva, che avviene in autunno.
esposizione:
fioritura: aprile




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Physostegia
La Physostegia è una pianta erbacea, rustica  perenne, originaria dell'America settentrionale, che comprende circa 15 specie e che ha fiori simili a quelli della Cocca di Leone, color rosa, malva ........

Callistemon

Callistemon, genere di 25 specie di arbusti o piccoli alberi sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Myrtaceae, spontanei in Australia e Tasmania. Molte specie sono assai ornamentali per le loro curiose infiorescenze, ........

Acalypha

Acalypha, genere comprendente oltre 300 specie di arbusti e piante erbacee, appartenenti alla famiglia delle Euforbiacee, tutte originarie delle zone calde. Le foglie sono largamente ovate e di diversa colorazione, di grande ........

Layia
Layia, genere di 15 specie di piante annuali, rustiche. La specie descritta è adatta per le bordure e per le scarpate soleggiate e rustiche. Produce numerosi capolini dai colori vivaci, simili a margherite, ........

Osmanthus (Osmanto)

Osmanthus (Osmanto), genere di 15 specie di arbusti sempreverdi, fioriferi, ornamentali, a crescita lenta. Le specie descritte sono rustiche, tuttavia non è consigliabile coltivarle in zone a clima particolarmente rigido.
Si ........

 

Ricetta del giorno
Pollo con fagioli e ravanelli
Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Crocus (Croco)

Crocus (Croco), genere comprendente 70 specie di piante bulbose, rustiche, che fioriscono dall’autunno ad inizio primavera a seconda della specie. Sono originarie, quasi tutte, delle regioni settentrionali e orientali del ........

Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La ........

Platycodon
Il Platycodon o fiore paracadute, per la curiosa modalità della fioritura, comprende una sola specie ed è una pianta erbacea perenne, rustica, adatta per le bordure e per i giardini rocciosi grandi.

Weigela (Weigelia)

Weigela (Weigelia), genere di 12 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, che producono fiori tubulosi, lunghi in media da 2 a 4 cm, con 5 lobi terminali, appiattiti. La fioritura avviene in maggio-giugno, su brevi germogli ........

Poligono (Polygonum)

Il Poligono (Polygonum), originaria di tutte le zone a clima temperato, è una erbacea che può essere perenne, annuale e anche rampicante, a seconda della specie, circa 150.
le foglie hanno ........


erbacee perenni Myosotidium
Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni riparate e soleggiate. Durante l'inverno questa pianta si protegge con uno strato di foglie o paglia. In estate si effettua una pacciamatura con torba e duarnte l'autunno si tagliano tutti i fusti.

Myosotidium hortensia: pianta originaria delle Isole Chatham (Oceano Pacifico), alta 45 cm, distanta tra le piante 40 cm. Si tratta di una pianta adatta per le bordure, con fogle ovato-cordate, lucide, a nervature prominenti. I fiori, azzurri, a margini bianchi, larghi 1-1,5 cm,  simili a quelli del non-ri-scordar-di-me, sbocciano in gran numero in aprile.


riproduzione: si semina in marzo-aprile in cassone o in serra fredda. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vivaio dove si coltivano fino al momento della messa a dimora definitiva, che avviene in autunno.
esposizione:
fioritura: aprile



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su