erbacee perenni Morina
Morina

Morina, genere di 17 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. La specie descritta può essere coltivata nelle bordure.
Si pianta in settembre-ottobre o in marzo-aprile in terreno da giardino, profondo, ben drenato. Preferisce le posizioni soleggiate, ma cresce comunque bene anche in posizioni parzialmente ombreggiate, mentre sono da evitare i luoghi ventosi. In autunno si tagliano i fusti alla base e, nelle zone a clima invernale particolarmente rigido, si proteggono le radici, nel perido compreso tra novembre e marzo, con uno strato di paglia, cenere o torba.

Morina longifolia: pianta originaria del Nepal, alta 1 m, distanza tra le piante 45 cm. Pianta simile a un cardo, con foglie basali spinose e fusti che portano foglie pure spinose, ma più piccole. I fiori, numerosi, stretti, tubolosi, imbutiformi, lunghi 2,5 cm, con petali larghi, sono bianchi quando sbocciano, diventano successivamente rosa e, infine, cremisi-porpora. Sono riuniti in verticellastri, sbocciano all'ascella delle foglie in maggio-giugno e, raramente, alla fine dell'autunno.


riproduzione: si semina in settembre o in marzo-aprile, in cassone freddo; quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate tranquillamente, si ripicchettano e si fanno crescere in vivaio, per poi metterle definitivamente a dimora nella primavera o autunno dell'anno successivo.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Zinnia
La Zinnia, genere di 20 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, adatte per le bordure, per le aiuole e per la raccolta del fiore reciso, producono capolini dai colori vivaci.
Si piantano in ........

Philesia

Philesia, genere  comprendente una sola specie di arbusti fioriferi nani, sempreverdi, semirustici, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, con fiori imbutiformi, rosa intenso, piccoli. Questo arbusto è adatto alla ........

Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti ........

Edera (Hedera)

Edera (Hedera), genere di 15 piante rampicanti sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Araliacee, facili da coltivare, diffuse in tutte le zone temperate dell’Europa. Crescono bene anche in terreni molto ........

Desmodium

Desmodium, genere di 450 specie di piante erbacee, perenni, suffruticose e arbustive, diffuse nelle regioni temperate, temperato-calde, tropicali e subtropicali asiatiche e americane. La specie descritta è rustica in tutta ........

 

Ricetta del giorno
Rotolone alla crema
Versare in un pentolino basso, latte, burro e zucchero, sciogliere a fuoco lento e una volta che il composto sarà omogeneo, togliere dal fuoco e lasciare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Thermopsis

Thermopsis, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, simili al lupino, facili da coltivare, adatte per le bordure miste.
Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti ........

Didiscus

Didiscus, genere comprendente una sola specie annuale o biennale, rustica, adatta per formare gruppi di piante con altre specie annuali e per ottenere fiori da recidere. Si coltiva anche in vaso o in serra per la fioritura ........

Geum (erba benedetta)

Geum, genere di 40 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per le bordure e per il giardino roccioso, con foglie pennatosette, a segmento terminale grande, e fiori appiattiti o tondeggianti, duraturi. Si parla ........

Arctostaphylos

Arctortaphylos, genere di 70 piante a foglie decidue e sempreverdi, legnose, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae. Si tratta di piccoli alberi o arbusti a fusti prostrati.
Si piantano ........


erbacee perenni Morina
Morina

Morina, genere di 17 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. La specie descritta può essere coltivata nelle bordure.
Si pianta in settembre-ottobre o in marzo-aprile in terreno da giardino, profondo, ben drenato. Preferisce le posizioni soleggiate, ma cresce comunque bene anche in posizioni parzialmente ombreggiate, mentre sono da evitare i luoghi ventosi. In autunno si tagliano i fusti alla base e, nelle zone a clima invernale particolarmente rigido, si proteggono le radici, nel perido compreso tra novembre e marzo, con uno strato di paglia, cenere o torba.

Morina longifolia: pianta originaria del Nepal, alta 1 m, distanza tra le piante 45 cm. Pianta simile a un cardo, con foglie basali spinose e fusti che portano foglie pure spinose, ma più piccole. I fiori, numerosi, stretti, tubolosi, imbutiformi, lunghi 2,5 cm, con petali larghi, sono bianchi quando sbocciano, diventano successivamente rosa e, infine, cremisi-porpora. Sono riuniti in verticellastri, sbocciano all'ascella delle foglie in maggio-giugno e, raramente, alla fine dell'autunno.


riproduzione: si semina in settembre o in marzo-aprile, in cassone freddo; quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate tranquillamente, si ripicchettano e si fanno crescere in vivaio, per poi metterle definitivamente a dimora nella primavera o autunno dell'anno successivo.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su