ricetta Dolci freccetteItalia
Arance ripiene alla siciliana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 1 ora + 1 ora in frigo

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Arancia
  - 6 grosse e mature
punto verde   Zucchero a velo
  - 85 gr
punto verde   Mandorle
  - 85 gr
punto verde   Panna montata
  - 2 dl
punto verde   Grand Marnier
  - 2 cl
Attrezzatura
Un coltellino aguzzo e tagliente; un tritatutto; una siringa da pasticciere

Preparazione

Prendete quattro arance e, con l'aiuto di un coltellino dalla lama aguzza e tagliente, tagliate la calotta di ciascun frutto in modo da ricavare tanti cappelli, intatti, che porrete a parte.
Con delicatezza asportate ora la polpa delle arance e tenetela da parte, per utilizzarla in altre preparazioni, quali macedonia e simili.
Fate tostare appena le mandorle in forno, poi passatele nel tritatutto macinandole fini e aggiugetele in una terrina allo zucchero a velo, al succo delle due arance non ancora utilizzate e al liquore. Mescolate bene con il cucchiaio di legno, poi amalgamate alla composta la panna montata.
Riempite con questa farcia, per mezzo di una siringa grande da pasticciere, l'interno delle arance svuotate. Appoggiate il coperchietto corrispondente a ciascuna arancia ed ornate la sommità di ognuno di questi con un paio di foglioline di frutta.
Adagiate i frutti così farciti su un piatto di servizio e lasciateli riposare in frigo, a 5° C, per due ore prima di servirli in tavola.


Note
La difficoltà di questa preparazione consiste soprattutto nell'asportare la polpa delle arance senza rompere le scorze; occorre dunque molta attenzione e delicatezza nell'eseguire questa operazione.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Verdure pulite e sicure! - lunedì 16 settembre 2013
È chiaro che mangiare frutta e verdura fa bene, sempre se sono pulite. Cosí come lavarsi le mani evita mille infermità, il lavaggio di frutta e verdura compie lo stesso compito nel tuo organismo. Prima di arrivare alla tua tavola, la frutta e ........

I datteri - sabato 14 dicembre 2013
I datteri sono i frutti della palma da dattero e sono originari del nord africa, dell'Arabia,del golfo Persico e del medio oriente in generale; i datteri rappresentano presso le popolazioni locali di queste zone una delle principali fonti di sostentamento, ........

Come fare i ghiaccioli con la nutella - mercoledì 25 settembre 2013
Un dolce gelato gustosissimo e semplice da creare sono i ghiaccioli con la nutella, ideali per le calde giornate estive e con tutto il sapore della nutella, crema gustosissima a cui nessuno può rinunciare. Se vogliamo quindi passare un bel pomeriggio ........

Come preparare il pane con la farina di castagne - venerdì 8 novembre 2013
Il pane fatto con la farina di castagna anticamente, nei periodi di crisi del raccolto che investirono la nostra Penisola, fu senza dubbio una valida alternativa alla sola farina. Cerchiamo ora di riprendere questa antica tradizione spiegando ........

Il lievito madre - venerdì 27 settembre 2013
Il lievito madre è il lievito naturale per eccellenza. Sicuramente ne avrete sentito parlare data la sua recente riscoperta in ambito culinario. Riuscire a prepararlo in casa vi permetterà di realizzare prodotti da forno dolci o salati di ogni ........

 



Vedi anche

Sana alimentazione è sinonimo di agricoltura biologica - venerdì 8 novembre 2013

Avete mai fatto attenzione agli alimenti che mangiate? Vi siete mai soffermati a considerare sapori, aromi, freschezza e consistenza di carne, uova, latte, formaggi, frutta e verdura? Avete mai pensato di chiedere a delle persone ........

Il vino in cucina - martedì 26 novembre 2013

Il vino in cucina, una idea di cui non è possibile stabilire le origini sia temporali che locali, tuttavia è certo che si trattò di un’idea geniale e, comunque sia nata, per caso, per spirito di innovazione o per esigenze di conservazione degli ........

Autunno: l'alimentazione che cura. Non solo frutta e verdura - domenica 29 settembre 2013
Arriva l’autunno e spesso ci si affanna alla ricerca di un’ alimentazione che possa curarci dai malanni stagionali. Il cambio di stagione è da sempre sinonimo di stress psicologico ma soprattutto fisico ma non siamo soli. La natura ci lancia ........

Come reimpiegare il pane secco - lunedì 4 novembre 2013
Il pane se non si mangia fresco diventa stantio e dopo pochi giorni ammuffisce e molti sono quindi soliti buttarlo tra i rifiuti. Pensando che gran parte della popolazione mondiale muore di fame e soprattutto che il pane costa e di questi tempi ........

La cucina delle mamme e delle nonne - mercoledì 11 settembre 2013
La cucina delle mamme, è da sempre un elemento fondamentale della vita di tutti noi, tanto da far pensare che mamme che non passerebbero la prima selezione di Master Chef, siano delle ottime cuoche super organizzate. A fare che tutto ciò sia ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Arance ripiene alla siciliana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 1 ora + 1 ora in frigo

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Arancia
  - 6 grosse e mature
punto verde   Zucchero a velo
  - 85 gr
punto verde   Mandorle
  - 85 gr
punto verde   Panna montata
  - 2 dl
punto verde   Grand Marnier
  - 2 cl
Attrezzatura
Un coltellino aguzzo e tagliente; un tritatutto; una siringa da pasticciere

Preparazione

Prendete quattro arance e, con l'aiuto di un coltellino dalla lama aguzza e tagliente, tagliate la calotta di ciascun frutto in modo da ricavare tanti cappelli, intatti, che porrete a parte.
Con delicatezza asportate ora la polpa delle arance e tenetela da parte, per utilizzarla in altre preparazioni, quali macedonia e simili.
Fate tostare appena le mandorle in forno, poi passatele nel tritatutto macinandole fini e aggiugetele in una terrina allo zucchero a velo, al succo delle due arance non ancora utilizzate e al liquore. Mescolate bene con il cucchiaio di legno, poi amalgamate alla composta la panna montata.
Riempite con questa farcia, per mezzo di una siringa grande da pasticciere, l'interno delle arance svuotate. Appoggiate il coperchietto corrispondente a ciascuna arancia ed ornate la sommità di ognuno di questi con un paio di foglioline di frutta.
Adagiate i frutti così farciti su un piatto di servizio e lasciateli riposare in frigo, a 5° C, per due ore prima di servirli in tavola.


Note
La difficoltà di questa preparazione consiste soprattutto nell'asportare la polpa delle arance senza rompere le scorze; occorre dunque molta attenzione e delicatezza nell'eseguire questa operazione.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure