ricetta Dolci freccetteItalia
Torta sabbiata





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6 - 8
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 45 minuti + 40 minuti cottura

Ingredienti per 6 - 8 persone

 

 

punto verde   Burro
  - 220 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 220 gr
punto verde   Zucchero vanigliato
  - 1 bustina
punto verde   Fecola di patate
  - 150 gr
punto verde   Farina 00
  - 70 gr
punto verde   Uovo
  - 2 tuorli + 3 uova intere
punto verde   Limone
  - Scorza grattugiata
punto verde   Sale
  - Un pizzico
Attrezzatura
Tortiera a cerniera da 24 cm, foglio di alluminio, frusta metallica, setaccio

Preparazione

Imburrare abbondantemente il foglio di alluminio, spolverizzarlo con un po’ di farina e foderare la tortiera. Mettere il restante burro, che deve essere ammorbidito, in una scodella e sbatterlo a lungo, con una frusta metallica, fino ad ottenere una crema molto soffice e montata. Accendere il forno in modo da farlo riscaldare. Nel frattempo, una volta che il burro sarà ben montato, sempre continuando a sbatterlo con la frusta, unire i due tuorli e le tre uova intere, tutto lo zucchero, la scorza del limone, il pizzico di sale e, poco alla volta, tutta la farina rimasta che deve essere setacciata e infine la fecola di patate. Una volta ottenuto un impasto ben amalgamato ed omogeneo, versarlo nella tortiera, livellarne la superficie e infine infornare in forno già caldo, a 170° C. Lasciare cuocere per circa 40 minuti. A cottura ultimata togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dalla tortiera. Disporla quindi su di un piatto e spolverizzarla con lo zucchero vanigliato.

Note
Foderare la tortiera è una operazione necessaria, che non va trascurata, in quanto trattandosi di una torta assai fragile, si potrebbe rompere quando la si trasferisce dalla tortiera nel piatto.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Cozze gratinate alla siciliana - venerdì 18 ottobre 2013
Le cozze, il mollusco per eccellenza, quello maggiormente conosciuto e consumato, tanto che in alcune regioni d'Italia è considerato un piatto prelibato. Vi sono diversi modi di preparare le cozze, tuttavia la prima cosa da fare è quella di valutare ........

Come preparare le polpettine al gorgonzola - domenica 15 settembre 2013
Le polpettine di patate al gorgonzola sono senza dubbio un cibo gustoso che può essere preparato da tutti, a basso costo e di sicuro successo. In questa guida aiuteremo quindi il letto a prepararle in modo da poter intrattenere i propri amici. ........

I datteri - sabato 14 dicembre 2013
I datteri sono i frutti della palma da dattero e sono originari del nord africa, dell'Arabia,del golfo Persico e del medio oriente in generale; i datteri rappresentano presso le popolazioni locali di queste zone una delle principali fonti di sostentamento, ........

Passata di pomodoro fatta in casa - martedì 3 settembre 2013
Passata di pomodoro fatta in casa, la passata di pomodoro di una volta: pochi semplici passi per gustare il sapore dell'estate tutto l'anno. Certo questo non è il periodo dei pomodori, siamo ormai a fine stagione, ma con un pò di fortuna si possono ........

Croccante di mandorle - giovedì 17 ottobre 2013
Fare il croccante di mandorle è molto semplice, basta prestare un poco di attenzione, e la casa si riempirà del meraviglioso profumo del caramello e dell’essenza dell’arancia, che insieme creano un connubio perfetto e che ricorda il delizioso ........

 



Vedi anche

Come reimpiegare il pane secco - lunedì 4 novembre 2013
Il pane se non si mangia fresco diventa stantio e dopo pochi giorni ammuffisce e molti sono quindi soliti buttarlo tra i rifiuti. Pensando che gran parte della popolazione mondiale muore di fame e soprattutto che il pane costa e di questi tempi ........

Cosa si deve mangiare per bruciare i grassi - giovedì 25 aprile 2013

Bruciare i grassi, per molti una necessità più che un desiderio, solo che il più delle volte si sceglie la strada sbagliata, perché ci si affida a diete estreme che, pur dando di risultati in molti casi, possono tuttavia rappresentare un pericolo ........

L'olio di cocco: pregi e difetti - mercoledì 4 dicembre 2013
L'olio di cocco è un olio vegetale che viene estratto dalla polpa essicata della noce di cocco, detta anche copra, l'olio di cocco per anni è stato sottovalutato per il suo elevato tenore di grassi saturi, esattamente come il burro, infatti l'olio ........

Cucina a bassa temperatura: la pazienza in cucina - venerdì 6 settembre 2013
Sono molte le tecniche culinarie che esistono oggi per preparare gli alimenti, sia in casa che al ristorante. Una delle più recenti è la cucina a bassa temperatura. Per un’alimentazione sana, la dieta non è sufficiente, in quanto è fondamentale ........

La pizza turca - lunedì 16 settembre 2013
Il Lahmacun (che significa impasto di carne) è una pizza diffusa in Turchia e Armenia. E' molto popolare quasi quanto il kebab. E' un sottile strato di pasta ricoperto di carne di agnello o manzo macinata e peperoni verdi. Viene solitamente ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Torta sabbiata





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6 - 8
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 45 minuti + 40 minuti cottura

Ingredienti per 6 - 8 persone
punto verde   Burro
  - 220 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 220 gr
punto verde   Zucchero vanigliato
  - 1 bustina
punto verde   Fecola di patate
  - 150 gr
punto verde   Farina 00
  - 70 gr
punto verde   Uovo
  - 2 tuorli + 3 uova intere
punto verde   Limone
  - Scorza grattugiata
punto verde   Sale
  - Un pizzico
Attrezzatura
Tortiera a cerniera da 24 cm, foglio di alluminio, frusta metallica, setaccio

Preparazione

Imburrare abbondantemente il foglio di alluminio, spolverizzarlo con un po’ di farina e foderare la tortiera. Mettere il restante burro, che deve essere ammorbidito, in una scodella e sbatterlo a lungo, con una frusta metallica, fino ad ottenere una crema molto soffice e montata. Accendere il forno in modo da farlo riscaldare. Nel frattempo, una volta che il burro sarà ben montato, sempre continuando a sbatterlo con la frusta, unire i due tuorli e le tre uova intere, tutto lo zucchero, la scorza del limone, il pizzico di sale e, poco alla volta, tutta la farina rimasta che deve essere setacciata e infine la fecola di patate. Una volta ottenuto un impasto ben amalgamato ed omogeneo, versarlo nella tortiera, livellarne la superficie e infine infornare in forno già caldo, a 170° C. Lasciare cuocere per circa 40 minuti. A cottura ultimata togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dalla tortiera. Disporla quindi su di un piatto e spolverizzarla con lo zucchero vanigliato.

Note
Foderare la tortiera è una operazione necessaria, che non va trascurata, in quanto trattandosi di una torta assai fragile, si potrebbe rompere quando la si trasferisce dalla tortiera nel piatto.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure