ricetta Primi piatti freccetteItalia
Spaghetti aglio, olio, curcuma e pistacchi





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Spaghetti
  - 400 gr
punto verde   Aglio
  - 2 spicchi
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 4 cucchiai
punto verde   Curcuma
  - 2 cucchiaini
punto verde   Pistacchi
  - 50 gr
punto verde   Sale
  - Q.B.
Attrezzatura
Tagliere, padella antiaderente

Preparazione

Sgusciare i pistacchi, metterli sul tagliere e sminuzzarli con il coltello.
Intanto mettere a bollire l’acqua per la cottura della pasta. Una volta bollita, mettere a cuocere la pasta salando normalmente l’acqua di cottura.
Nel frattempo, in una padella antiaderente, mettere a rosolare nell’olio gli spicchi d’aglio e i pistacchi sminuzzati e fare insaporire per qualche minuto, quindi spegnere il fuoco e togliere l’aglio.
Scolare la pasta al dente, mettendo da parte una tazza dell’acqua di cottura da aggiungere in padella. Ora versare la pasta in padella e fare insaporire a fuoco vivace.
Qualche secondo prima di spegnere, aggiungere la curcuma e mescolare bene. Impiattare e servire in tavola


Note
In base al gusto personale, è possibile anche aggiungere del peperoncino dopo aver fatto rosolare l’aglio.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Fiori commestibili, quali sono e alcune ricette - mercoledì 30 luglio 2014

Fiori commestibili, chissà perché non sono pochi a pensare e ad essere incerti prima di mangiare le belle primule gialle o i fiori di nasturzio e, oltre a questi, molti altri fiori che sono del tutto commestibili. Eppure è possibile ravvivare ........

Il caglio vegetale nei formaggi - venerdì 20 dicembre 2013
Per caglio s'intende quella sostanza che serve per coagulare il latte nella produzione dei formaggi, però non tutti sono a conoscienza che esistono ben tre diversi tipi di caglio: animale, microbico e vegetale; il caglio animale è sicuramente ........

Padelle Antiaderenti, il Teflon può essere Cancerogeno - lunedì 28 luglio 2014

Padelle Antiaderenti, il Teflon può essere Cancerogeno, è quanto sembrano dimostrare alcune recenti ricerche che quindi consiglierebbero di evitare di utilizzare questo tipo di padelle, ma anche pentole, per la cottura degli alimenti. Il condizionale ........

Cucina etnica: Tavce na Gravce....la Macedonia in tavola - venerdì 13 settembre 2013
Se avete voglia di cucinare qualcosa di diverso e portare in tavola un piatto tipico macedone, gustoso e prelibato, vi consiglio la ricetta dei "Gravce na Tavce" ovvero fagioli con salsiccia e paprika .....somiglia molto ad un piatto nostrano ........

Il peso ideale e i metodi per calcolarlo - giovedì 25 aprile 2013

Calcolare il peso ideale non è difficile, dal momento che esistono diversi metodi studiati per tale esigenza, tuttavia le variabili in gioco sono talmente tante che i risultati possono anche essere sostanzialmente differenti.  Infatti, ........

 



Vedi anche

Come cucinare degli antipasti freschi al baccalà - mercoledì 3 settembre 2014

Se si desidera realizzare un aperitivo leggero, fresco, ma allo stesso modo ricco di vitamine, la soluzione potrebbe essere rappresentata dal merluzzo affumicato, prelibatezza dei nostri mari e facile da cucinare non ché molto veloce. Se si ........

Tutti matti per la pizza! - lunedì 23 settembre 2013
La storia della pizza è lunga e complicata. Già nell'antichità esisteva una variante simile alla pizza, cioè delle focacce, più o meno appiattite, alle quali venivano aggiunti svariati tipi di condimenti. Questi pani di forma piatta provenivano ........

Il caglio vegetale nei formaggi - venerdì 20 dicembre 2013
Per caglio s'intende quella sostanza che serve per coagulare il latte nella produzione dei formaggi, però non tutti sono a conoscienza che esistono ben tre diversi tipi di caglio: animale, microbico e vegetale; il caglio animale è sicuramente ........

Tante gustose alternative al frumento! - lunedì 23 settembre 2013
Il frumento o grano è noto fin dai tempi antichi e rappresenta ancor oggi, soprattutto, nelle zone temperate, la principale fonte di cibo per l'uomo, tuttavia esistono delle valide alternativa da poter prendere in considerazione. Qui di seguito ........

Come cucinare un ragù di salsiccia - mercoledì 3 settembre 2014
Il ragù di salsiccia, conosciuto anche come ragù alla bolognese è la salsa di pomodoro più indicata per condire le pappardelle, le fettuccine o la pasta al forno. Il suo segreto, cioè ciò che ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Primi piatti freccetteItalia
Spaghetti aglio, olio, curcuma e pistacchi





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Spaghetti
  - 400 gr
punto verde   Aglio
  - 2 spicchi
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 4 cucchiai
punto verde   Curcuma
  - 2 cucchiaini
punto verde   Pistacchi
  - 50 gr
punto verde   Sale
  - Q.B.
Attrezzatura
Tagliere, padella antiaderente

Preparazione

Sgusciare i pistacchi, metterli sul tagliere e sminuzzarli con il coltello.
Intanto mettere a bollire l’acqua per la cottura della pasta. Una volta bollita, mettere a cuocere la pasta salando normalmente l’acqua di cottura.
Nel frattempo, in una padella antiaderente, mettere a rosolare nell’olio gli spicchi d’aglio e i pistacchi sminuzzati e fare insaporire per qualche minuto, quindi spegnere il fuoco e togliere l’aglio.
Scolare la pasta al dente, mettendo da parte una tazza dell’acqua di cottura da aggiungere in padella. Ora versare la pasta in padella e fare insaporire a fuoco vivace.
Qualche secondo prima di spegnere, aggiungere la curcuma e mescolare bene. Impiattare e servire in tavola


Note
In base al gusto personale, è possibile anche aggiungere del peperoncino dopo aver fatto rosolare l’aglio.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure