ricetta Dolci freccetteItalia
Torta di pere caramellate





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 30'

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Pere
  - 1 kg
punto verde   Limone
  - il succo di 1
punto verde   Burro
  - 70 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 70 gr
punto verde   Pasta Brisée
  - 200 gr
Attrezzatura
Stampo antiaderente

Preparazione

Sbucciare le pere, tagliarle a metà e togliere il torsolo, quindi tagliarle a fette piuttosto spesse e bagnarle con il limone. Nel frattempo accendere il forno e riscaldarlo a 210° C.
Prendere uno stampo antiaderente di 22 cm di diametro, cospargere il fondo con il burro tagliato a piccoli pezzi e spolverizzarvi sopra lo zucchero.
Disporre a raggiera le fette di pera, stendere la pasta a forma di disco e adagiarla sulle pere. Infine, bucherellare leggermente la pasta per evitare che si gonfi.
Ritagliare e sistemare i bordi della pasta e infornare per 30 minuti. A fine cottura, spegnere il forno, aprire lo sportello a fare riposare per altri 15 minuti prima di rovesciare sul piatto di portata.


Note
Per avere un sapore più deciso, unire allo zucchero una bustina di zucchero vanigliato, oppure un pizzico di cannella in polvere.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Il gelato, buono o cattivo? - mercoledì 11 settembre 2013
Che il gelato sia più buono o cattivo è possibile stabilirlo solo conoscendolo bene. Certo, parlare di gelato a settembre, quando l’estate spara ormai le sue ultime cartucce e l’armadio è in attesa del ribaltamento stagionale, può sembrare paradossale. ........

Il peso ideale e i metodi per calcolarlo - giovedì 25 aprile 2013

Calcolare il peso ideale non è difficile, dal momento che esistono diversi metodi studiati per tale esigenza, tuttavia le variabili in gioco sono talmente tante che i risultati possono anche essere sostanzialmente differenti.  Infatti, ........

Mangiare il pesce fa bene! - lunedì 23 settembre 2013
Esistono diversi tipi di pesce ed è diverso il loro grado di digeribilità: alcuni sono molti digeribili e adatti all'alimentazione di bambini e anziani(platessa, nasello, sogliola, trota), altri possono risultare meno digeribili(tonno, sgombro, ........

Il caglio vegetale nei formaggi - venerdì 20 dicembre 2013
Per caglio s'intende quella sostanza che serve per coagulare il latte nella produzione dei formaggi, però non tutti sono a conoscienza che esistono ben tre diversi tipi di caglio: animale, microbico e vegetale; il caglio animale è sicuramente ........

La batteria da cucina - martedì 16 ottobre 2012

Alla base di una buona cucina vi deve essere una altrettanto buona conoscenza dei vari utensili, la batteria da cucina, da impiegare nella varie preparazioni che richiedono, ciascuna, un modello ben preciso di pentola, e questo non solo per ........

 



Vedi anche

Mangiare il pesce fa bene! - lunedì 23 settembre 2013
Esistono diversi tipi di pesce ed è diverso il loro grado di digeribilità: alcuni sono molti digeribili e adatti all'alimentazione di bambini e anziani(platessa, nasello, sogliola, trota), altri possono risultare meno digeribili(tonno, sgombro, ........

I vegetariani vivono più a lungo dei carnivori - domenica 30 giugno 2013

I vegetariani vivono più a lungo di coloro che mangiano anche la carne.  È quanto emerge dai risultati di una ricerca della Loma Linda University in California che ha osservato per un certo periodo di tempo, circa sei anni, oltre ........

Biscotti della nonna: ricetta delle ciambelle all'anice - mercoledì 11 settembre 2013
Quando mia nonna cucinava le ciambelle all'anice, la casa si inondava di un profumo buonissimo, anche ad occhi chiusi si poteva indovinare cosa cuoceva nel forno. I profumi restano nella memoria come le immagini, le sensazioni, gli eventi vissuti, ........

Gli aromi che fanno la differenza! - martedì 24 settembre 2013
Nel convento di Rupertsberg, in Germania, la monaca Hildegarde von Bingen (1099-1179) descrive circa 200 piante medicinali di uso corrente, quali, il cumino, il finocchio, la menta il rosmarino, la salvia, la ruta. Sono tante, poco conosciute ........

La cannella, preziosa in cucina e amica della linea - sabato 26 gennaio 2013

La  cannella, una spezia preziosa in cucina e grande amica della linea perché contrasta la formazione di quegli antiestetici rotolini di grasso sulla pancia. Spezia che trova la sua naturale utilizzazione nella preparazione dei dolci, ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Torta di pere caramellate





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 20', cottura 30'

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Pere
  - 1 kg
punto verde   Limone
  - il succo di 1
punto verde   Burro
  - 70 gr
punto verde   Zucchero semolato
  - 70 gr
punto verde   Pasta Brisée
  - 200 gr
Attrezzatura
Stampo antiaderente

Preparazione

Sbucciare le pere, tagliarle a metà e togliere il torsolo, quindi tagliarle a fette piuttosto spesse e bagnarle con il limone. Nel frattempo accendere il forno e riscaldarlo a 210° C.
Prendere uno stampo antiaderente di 22 cm di diametro, cospargere il fondo con il burro tagliato a piccoli pezzi e spolverizzarvi sopra lo zucchero.
Disporre a raggiera le fette di pera, stendere la pasta a forma di disco e adagiarla sulle pere. Infine, bucherellare leggermente la pasta per evitare che si gonfi.
Ritagliare e sistemare i bordi della pasta e infornare per 30 minuti. A fine cottura, spegnere il forno, aprire lo sportello a fare riposare per altri 15 minuti prima di rovesciare sul piatto di portata.


Note
Per avere un sapore più deciso, unire allo zucchero una bustina di zucchero vanigliato, oppure un pizzico di cannella in polvere.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure