ricetta Dolci freccetteItalia
Banane flambées





Difficoltà   Difficoltà: alta
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 15', cottura 8'

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Banana
  - 4 non troppo mature
punto verde   Arancia
  - il succo di una
punto verde   Gelatina di albicocche
  - 4 cucchiai
punto verde   Mandorle
  - 2 cucchiai
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Zucchero
  - 100 gr
punto verde   Rum
  - 1 bicchiere abbondante
Attrezzatura
Una padella argentata o in rame stagnato; uba spatola di legno.

Preparazione

Fare tostare per dieci minuti le mandorle in forno caldo e quindi tritarle minutamente. Dopo aver sbucciato le banane, tagliarle a metà nel senso della lunghezza.
Nella apposita padella sistemare il burro e lo zucchero, mettere su fuoco moderato e lasciare liquefare senza rimestare. Quando lo zucchero inizia a caramellare, unire il succo d'arancia e con una spatola di legno mescolare con delicatezza e lentamente.
Aggiungere la gelatina di albicocche, che si dovrà liquefare a sua volta. Unire le banane ben sistemate perché non si rompano e abbassare la fiamma lasciando cuocere per tre minuti circa.
Versare il rum, poi dare fuoco lasciando esaurire spontaneamente il fuoco di liquore. Togliere la padella dal fuoco e servire cospargendo con le mandorle tostate e tritate.


Note
Questa preparazione richiederebbe la cottura in presenza dei commensali, ma se non si dispone del fornello a gas o a spirito e della padella argentata o in rame stagnato, è possibile eseguire la cottura delle banane in cucina, e poi sistemarle già cotte su un piatto di portata precedentemente scaldato. Cospargerle di rum e dare fuoco: con un po' di attenzione si arriverà in tavola con il piatto fiammeggiante.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Come cucinare le olive con le arance - lunedì 23 settembre 2013
Avere una pianta di ulivo nel vostro giardino è senza dubbio una cosa utilissima, in quanto se trattata con cura in autunno porterà frutto, e questo frutto è rappresentato da splendide olive che possono essere utilizzate sia per fare l'olio che ........

Cosa si deve mangiare per bruciare i grassi - giovedì 25 aprile 2013

Bruciare i grassi, per molti una necessità più che un desiderio, solo che il più delle volte si sceglie la strada sbagliata, perché ci si affida a diete estreme che, pur dando di risultati in molti casi, possono tuttavia rappresentare un pericolo ........

Lo zenzero: brucia i grassi e preserva la salute - giovedì 29 maggio 2014
Lo zenzero (Zingiber officinale Roscoe) è una spezia ricavata da una pianta di origine orientale, più precisamente asiatica, arrivata nel nostro Continente in epoca romana e, sin da allora, usata per le molteplici proprietà delle sue radici, utilizzate ........

Il caglio vegetale nei formaggi - venerdì 20 dicembre 2013
Per caglio s'intende quella sostanza che serve per coagulare il latte nella produzione dei formaggi, però non tutti sono a conoscienza che esistono ben tre diversi tipi di caglio: animale, microbico e vegetale; il caglio animale è sicuramente ........

L'olio di cocco: pregi e difetti - mercoledì 4 dicembre 2013
L'olio di cocco è un olio vegetale che viene estratto dalla polpa essicata della noce di cocco, detta anche copra, l'olio di cocco per anni è stato sottovalutato per il suo elevato tenore di grassi saturi, esattamente come il burro, infatti l'olio ........

 



Vedi anche

Come preparare un dietetica mousse all'arancia - venerdì 13 settembre 2013
Quando si è a dieta ma non si vuole rinunciare a qualcosa di dolce, a patto naturalmente che non vanifichi tutti gli sforzi fatti per perdere i chili superflui, la soluzione migliore è senza dubbio la mousse all'arancia. Si tratta di un dolce ........

Come fare i germogli in casa - giovedì 3 ottobre 2013
È possibile fare i germogli in casa? Sì, è possibile, facile e fa bene alla salute. Ormai sentiamo sempre più spesso parlare di una nutrizione diversa, più sostenibile, preferibilmente biologica e naturale. In questa nuova, e sempre più fortunata, ........

Alimenti che fanno dimagrire velocemente - venerdì 8 marzo 2013

Dimagrire velocemente è spesso l’obiettivo di molte persone quando si accorgono, con l’avvicinarsi dell’estate, di avere dei chili di troppo e il solo pensiero di dover affrontare la prova costume che naufragherà miseramente, li mette in uno ........

La batteria da cucina - martedì 16 ottobre 2012

Alla base di una buona cucina vi deve essere una altrettanto buona conoscenza dei vari utensili, la batteria da cucina, da impiegare nella varie preparazioni che richiedono, ciascuna, un modello ben preciso di pentola, e questo non solo per ........

Il berberè: cos’è e come si prepara - giovedì 20 febbraio 2014
Il berberè è una miscela particolarmente piccante, tipica della cucina eritrea e del Corno d’Africa più in generale, un’area geografica all’interno della quale questo rappresenta un elemento essenziale per la preparazione dello zighinì, servito ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Banane flambées





Difficoltà   Difficoltà: alta
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: Preparazione 15', cottura 8'

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Banana
  - 4 non troppo mature
punto verde   Arancia
  - il succo di una
punto verde   Gelatina di albicocche
  - 4 cucchiai
punto verde   Mandorle
  - 2 cucchiai
punto verde   Burro
  - 50 gr
punto verde   Zucchero
  - 100 gr
punto verde   Rum
  - 1 bicchiere abbondante
Attrezzatura
Una padella argentata o in rame stagnato; uba spatola di legno.

Preparazione

Fare tostare per dieci minuti le mandorle in forno caldo e quindi tritarle minutamente. Dopo aver sbucciato le banane, tagliarle a metà nel senso della lunghezza.
Nella apposita padella sistemare il burro e lo zucchero, mettere su fuoco moderato e lasciare liquefare senza rimestare. Quando lo zucchero inizia a caramellare, unire il succo d'arancia e con una spatola di legno mescolare con delicatezza e lentamente.
Aggiungere la gelatina di albicocche, che si dovrà liquefare a sua volta. Unire le banane ben sistemate perché non si rompano e abbassare la fiamma lasciando cuocere per tre minuti circa.
Versare il rum, poi dare fuoco lasciando esaurire spontaneamente il fuoco di liquore. Togliere la padella dal fuoco e servire cospargendo con le mandorle tostate e tritate.


Note
Questa preparazione richiederebbe la cottura in presenza dei commensali, ma se non si dispone del fornello a gas o a spirito e della padella argentata o in rame stagnato, è possibile eseguire la cottura delle banane in cucina, e poi sistemarle già cotte su un piatto di portata precedentemente scaldato. Cospargerle di rum e dare fuoco: con un po' di attenzione si arriverà in tavola con il piatto fiammeggiante.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure