ricetta Primi piatti freccetteItalia
Risotto al pesto di rucola





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Riso semintegrale
  - 200 grammi
punto verde   Brodo vegetale
  - 500 millilitri
punto verde   Scalogno
  - 1
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 2 cucchiai
punto verde   Rucola
  - 70 grammi
punto verde   Aglio
  - 1 spicchio
punto verde   Pinoli
  - 1 cucchiaio
punto verde   Pecorino
  - 40 grammi
punto verde   Sale
  - q.b.
Attrezzatura
Pentola, mestolo, frullatore

Preparazione

Tagliate a fettine sottili lo scalogno e mettetelo nell'olio in una pentola. Fatelo rosolare a fiamma viva e, non appena diventa dorato, aggiungete il riso e mescolate.
Fate mantecare e insaporire per qualche minuto e iniziate, poi, a mettere nella pentola il brodo vegetale, un mestolo alla volta, fino a cottura del riso, stando ben attenti a che non diventi mai troppo asciutto o che si attacchi alla pentola.
Nel frattempo, lavate la rucola e mettetela nel frullatore insieme all'aglio sbucciato, ai pinoli, al pecorino e all'olio. Frullate tutti gli ingredienti insieme, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Quando il riso è cotto, spegnete il fuoco e aggiungete il pesto nella pentola. Mescolate riso e pesto e lasciate riposare qualche minuto.
Fate i piatti e servite a tavola.


Note
Se volte mantenere di un bel colore verde brillante il vostro pesto, aggiungete agli altri ingredienti nel frullatore due-tre cubetti di ghiaccio.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

I datteri - sabato 14 dicembre 2013
I datteri sono i frutti della palma da dattero e sono originari del nord africa, dell'Arabia,del golfo Persico e del medio oriente in generale; i datteri rappresentano presso le popolazioni locali di queste zone una delle principali fonti di sostentamento, ........

Sostituire la maionese: ricetta - lunedì 23 settembre 2013
A me la maionese non piace, ma questo è un problema mio. Non si può negare però che molto spesso, per ragioni di salute o di linea, ci si trova a doverne fare a meno, il che in certi casi comporta una rinuncia piuttosto antipatica. Ci sono piatti, ........

Marmellate dicembrine: ogni mese ci preserva una conserva - domenica 1 dicembre 2013
Non tutti sanno che ogni mese dell’anno ha la sua conserva di frutta e di verdura. Bene, il mese di Dicembre si prospetta come il mese ideale per preparare delle deliziose conserve di carciofi e confetture di banane, ma prima vediamo insieme qualche ........

Grassi idrogenati: cosa sono e come evitarli - giovedì 28 novembre 2013
I grassi idrogenati sono dei grassi assolutamente nocivi per la nostra salute, in quanto frutto di una manipolazione chimica chiamata appunto idrogenazione; in pratica si prende un olio vegetale, solitamente economico, e lo si sottopone a tale ........

Leggi bene l'etichetta!.....è light! - venerdì 27 settembre 2013
Gli alimenti "light" sono prodotti alimentari che contengono meno calorie rispetto agli equivalenti tradizionali, poiché viene ridotto il contenuto di grassi, zuccheri, alcol e colesterolo. Per mantenere inalterate le proprietà organolettiche ........

 



Vedi anche

Menù Etnico – i cibi di Atlantide – parte 3 - lunedì 2 settembre 2013
Tsike mi disse che la parte successiva era per lui la più piacevole; il primo vero e proprio cibo di Atlantide. Quando me lo comunicò mi era già venuto un certo languorino, quindi veder preparare questi tortini di mais, carne e verdure, fu una ........

Marmellate dicembrine: ogni mese ci preserva una conserva - domenica 1 dicembre 2013
Non tutti sanno che ogni mese dell’anno ha la sua conserva di frutta e di verdura. Bene, il mese di Dicembre si prospetta come il mese ideale per preparare delle deliziose conserve di carciofi e confetture di banane, ma prima vediamo insieme qualche ........

Come preparare le polpettine al gorgonzola - domenica 15 settembre 2013
Le polpettine di patate al gorgonzola sono senza dubbio un cibo gustoso che può essere preparato da tutti, a basso costo e di sicuro successo. In questa guida aiuteremo quindi il letto a prepararle in modo da poter intrattenere i propri amici. ........

Come cucinare i funghi porcini: deliziose ricette - mercoledì 3 settembre 2014
La raccolta e la preparazione dei funghi porcini vede nell'Autunno il suo mese ideale, perché il clima mite e non troppo afoso e le piogge che si susseguono fanno proliferare nel sottobosco i funghi che sono così pronti per essere colti ed hanno ........

Come preparare l'insalata bavarese - venerdì 15 novembre 2013
L'insalata bavarese è un piatto tipico europeo semplice da preparare, nutriente e gustoso. In questa guida vogliamo infatti aiutare il lettore, specialmente se è single ed ha poca dimestichezza in cucina, a prepararla in maniera semplice e veloce. ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Primi piatti freccetteItalia
Risotto al pesto di rucola





Difficoltà   Difficoltà: bassa
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Riso semintegrale
  - 200 grammi
punto verde   Brodo vegetale
  - 500 millilitri
punto verde   Scalogno
  - 1
punto verde   Olio extravergine di oliva
  - 2 cucchiai
punto verde   Rucola
  - 70 grammi
punto verde   Aglio
  - 1 spicchio
punto verde   Pinoli
  - 1 cucchiaio
punto verde   Pecorino
  - 40 grammi
punto verde   Sale
  - q.b.
Attrezzatura
Pentola, mestolo, frullatore

Preparazione

Tagliate a fettine sottili lo scalogno e mettetelo nell'olio in una pentola. Fatelo rosolare a fiamma viva e, non appena diventa dorato, aggiungete il riso e mescolate.
Fate mantecare e insaporire per qualche minuto e iniziate, poi, a mettere nella pentola il brodo vegetale, un mestolo alla volta, fino a cottura del riso, stando ben attenti a che non diventi mai troppo asciutto o che si attacchi alla pentola.
Nel frattempo, lavate la rucola e mettetela nel frullatore insieme all'aglio sbucciato, ai pinoli, al pecorino e all'olio. Frullate tutti gli ingredienti insieme, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Quando il riso è cotto, spegnete il fuoco e aggiungete il pesto nella pentola. Mescolate riso e pesto e lasciate riposare qualche minuto.
Fate i piatti e servite a tavola.


Note
Se volte mantenere di un bel colore verde brillante il vostro pesto, aggiungete agli altri ingredienti nel frullatore due-tre cubetti di ghiaccio.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure