ricetta Dolci freccetteItalia
Biscotti al limone





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 10' preparazione, 2h in frigo, 20' cottura

Ingredienti per 6 persone

 

 

punto verde   Farina 00
  - 400 gr
punto verde   Burro
  - 300 gr
punto verde   Zucchero
  - 100 gr
punto verde   Limone
  - la buccia grattuggiata di 1
punto verde   Sale
  - un pizzico
Attrezzatura
Una placca da forno; forno a 200° C.

Preparazione

Lavorate il burro (tenendone da parte un cucchiaio che occorrerà in seguito) ammorbidito con lo zucchero e la buccia di limone grattuggiata; quando saranno ben amalgamati, unite la farina (anche di questa tenete da parte un cucchiaio che occorrerà in seguito) setacciata con il sale.
Appena l'impasto risulterà omogeneo e piuttosto compatto, formate dei filoncini dello spessore (diametro) di quattro centimetri, avvolgeteli nella carta oleata e metteteli in frigo per 2 ore.
Toglieteli dalla carta e tagliateli a fettine oblique dello spessore di circa mezzo centimetro, imburrate e infarinate la placca da forno sulla quale disporrete le fettine; passatele nel forno già caldo, fin quando non avranno assunto un bel colore bruno-dorato.


Note
Si tratta di un tipico biscotto della tradizione, profumato dalla buccia di limone. Qualcuno unisce anche il succo di limone all'impasto, ma si corre il rischio di avere biscotti dal sapore amarognolo. E' anche possibile spolverarli, dopo la cottura, con un po' di zucchero al velo.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Come fare i germogli in casa - giovedì 3 ottobre 2013
È possibile fare i germogli in casa? Sì, è possibile, facile e fa bene alla salute. Ormai sentiamo sempre più spesso parlare di una nutrizione diversa, più sostenibile, preferibilmente biologica e naturale. In questa nuova, e sempre più fortunata, ........

Grassi idrogenati: cosa sono e come evitarli - giovedì 28 novembre 2013
I grassi idrogenati sono dei grassi assolutamente nocivi per la nostra salute, in quanto frutto di una manipolazione chimica chiamata appunto idrogenazione; in pratica si prende un olio vegetale, solitamente economico, e lo si sottopone a tale ........

Ricette alla rosa - lunedì 16 dicembre 2013
Ecco due ricette alla rosa deliziose e semplici. Marmellata di rose Ingredienti per sei vasetti da grammi 250: grammi 500 di petali di rosa del colore preferito, mezzo litro di acqua, grammi 500 di zucchero, due limoni, tre cucchiai di acqua ........

Come preparare le arepas - giovedì 12 settembre 2013
Oggigiorno sempre più persone si appassionano ai cibi esotici, e prendono sempre più piede le focacce che vengono cucinate in America latina. Tra queste menzioneremo le arepas, di origine venezuelane, che sono entrate prepotentemente nelle nostre ........

Conoscere l'olio - mercoledì 25 settembre 2013
L'ulivo è originario del Mediterraneo, le tracce più antiche sono state trovate in Israele e risalgono al V millennio a.C.. La coltivazione e la produzione vennero messe a punto dai Greci e poi dai Romani. La raccolta delle olive mediante "brucatura" ........

 



Vedi anche

Pesce povero... ma bello - venerdì 25 ottobre 2013
Il pesce povero. Potassolo, Palamita, Boga, Musdea, Zerro, Soace… Alzi la mano chi è in grado di dire di prim’acchito di cosa stiamo parlando Di vini??!, azzarderà qualcuno… No, di pesce! Nei nostri mari si pescano ........

I datteri - sabato 14 dicembre 2013
I datteri sono i frutti della palma da dattero e sono originari del nord africa, dell'Arabia,del golfo Persico e del medio oriente in generale; i datteri rappresentano presso le popolazioni locali di queste zone una delle principali fonti di sostentamento, ........

Zucchero di canna e zucchero bianco: le differenze - giovedì 12 dicembre 2013
La differenza fondamentale tra lo zucchero di canna e quello bianco raffinato, consiste nel fatto che, mentre quello di canna, come dice la parola stessa viene estratto dalla canna da zucchero, quello bianco invece deriva dalla lavorazione della ........

Sostituire la maionese: ricetta - lunedì 23 settembre 2013
A me la maionese non piace, ma questo è un problema mio. Non si può negare però che molto spesso, per ragioni di salute o di linea, ci si trova a doverne fare a meno, il che in certi casi comporta una rinuncia piuttosto antipatica. Ci sono piatti, ........

Autunno: l'alimentazione che cura. Non solo frutta e verdura - domenica 29 settembre 2013
Arriva l’autunno e spesso ci si affanna alla ricerca di un’ alimentazione che possa curarci dai malanni stagionali. Il cambio di stagione è da sempre sinonimo di stress psicologico ma soprattutto fisico ma non siamo soli. La natura ci lancia ........

Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Biscotti al limone





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 6
Costo   Costo: medio
Tempo   Tempo: 10' preparazione, 2h in frigo, 20' cottura

Ingredienti per 6 persone
punto verde   Farina 00
  - 400 gr
punto verde   Burro
  - 300 gr
punto verde   Zucchero
  - 100 gr
punto verde   Limone
  - la buccia grattuggiata di 1
punto verde   Sale
  - un pizzico
Attrezzatura
Una placca da forno; forno a 200° C.

Preparazione

Lavorate il burro (tenendone da parte un cucchiaio che occorrerà in seguito) ammorbidito con lo zucchero e la buccia di limone grattuggiata; quando saranno ben amalgamati, unite la farina (anche di questa tenete da parte un cucchiaio che occorrerà in seguito) setacciata con il sale.
Appena l'impasto risulterà omogeneo e piuttosto compatto, formate dei filoncini dello spessore (diametro) di quattro centimetri, avvolgeteli nella carta oleata e metteteli in frigo per 2 ore.
Toglieteli dalla carta e tagliateli a fettine oblique dello spessore di circa mezzo centimetro, imburrate e infarinate la placca da forno sulla quale disporrete le fettine; passatele nel forno già caldo, fin quando non avranno assunto un bel colore bruno-dorato.


Note
Si tratta di un tipico biscotto della tradizione, profumato dalla buccia di limone. Qualcuno unisce anche il succo di limone all'impasto, ma si corre il rischio di avere biscotti dal sapore amarognolo. E' anche possibile spolverarli, dopo la cottura, con un po' di zucchero al velo.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure