articolo Cucina
Come e perché utilizzare la zucca gialla freccemartedì 29 ottobre 2013 


Esistono diverse tipologie di zucche, e non tutte sono commestibili, infatti alcune tipologie vengono utilizzate per l'alimentazione del bestiame, altre si prestano ad essere intagliate per fare belle decorazioni. Tale ortaggio particolarmente ipocalorico, è ricco di vitamina C, A e beta carotene, come le carote anche se in percentuale minore, e dove tale contenuto è più elevato, il colore arancione tipico della zucca è più intenso. Inoltre la Zucca è ricca di minerali, come il fosforo, il ferro, il magnesio e il potassio. Per quanto riguarda il beta carotene, questo ha la preziosa virtù di essere un ottimo rimedio anticancro, ha il forte potere di rafforzare le difese immunitarie e svolge un importante funzione antiossidante, quindi agisce per combattere i radicali liberi, che provocano l'invecchiamento cellulare.

In cucina vine utilizzata sopratutto per insaporire e condire diversi piatti e minestre, o per preparare delle mostarde in casa. La sua virtù benefica principale è legata alla presenza della cucurbita, una sostanza acida contenuta nei suoi semi. La cucurbita infatti ha un effetto molto salutare, e pare sia efficace contro il verme solitario o tenia, per la sua capacità di paralizzare il verme ed elimina i parassiti intestinali. Inoltre la polpa della zucca si può utilizzare per realizzare delle maschere viso fai da te, infatti spalmata sul viso dona morbidezza e nutrimento. Per fare una maschera con la polpa di zucca occorre schiacciare alcuni semi di zucca con un po' della sua con uno spicchio di polpa , mescolare con cura la poltiglia ottenuta, aggiungere con un po' di miele, e dopo applicare il composto sul viso e lasciare agire per alcuni minuti prima di risciacquare.

Per uso interno, la zucca ha proprietà lassative e diuretiche. Infine le zucche si possono utilizzare per realizzare degli oggetti decorativi, zucche per Halloween, decori per la casa vari, come per esempio per fare belle ghirlande di zucche, da appendere alla porta. Per fare una personale e originale ghirlanda con zucche mignon, occorre semplicemente infilare dentro il filo di spago delle piccole zucche decorative, alternarle a fogliame colorato e disporle a forma circolare. In alternativa potete utilizzare delle mini zucche ornamentali, per per decorare la tavola in occasione di una cena particolare. Per fare dei segnaposto occorre semplicemente prendere dei ritagli di cartoncino su cui scrivere il nome del commensale e qualche spillo per fissarvi la piccola zucca.
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Cettina  La Fata - vedi tutti gli articoli di Cettina  La Fata


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

La magia delle noci - venerdì 6 dicembre 2013
Le noci sono un frutto molto salutare, in quanto contengono molte sostanze benefiche per il nostro organismo che agiscono sia internamente, che esternamente in modo positivo; le noci sono state oggetto di studio e si è scoperto che esse contengono ........

Come preparare le arepas - giovedì 12 settembre 2013
Oggigiorno sempre più persone si appassionano ai cibi esotici, e prendono sempre più piede le focacce che vengono cucinate in America latina. Tra queste menzioneremo le arepas, di origine venezuelane, che sono entrate prepotentemente nelle nostre ........

La pizza turca - lunedì 16 settembre 2013
Il Lahmacun (che significa impasto di carne) è una pizza diffusa in Turchia e Armenia. E' molto popolare quasi quanto il kebab. E' un sottile strato di pasta ricoperto di carne di agnello o manzo macinata e peperoni verdi. Viene solitamente ........

Il gelato come alimento che si rivoluziona in modo positivo. - martedì 3 settembre 2013
Per gli amanti del gelato, non c’è di cui preoccuparsi, non sarà la fine dell'estate e l’inizio del lavoro, atteso con amore, a frenare la voglia di mangiare un bel cono gelato; ma non solo.. Oramai, anche per coloro che vogliono continuare a ........

Croccante di mandorle - giovedì 17 ottobre 2013
Fare il croccante di mandorle è molto semplice, basta prestare un poco di attenzione, e la casa si riempirà del meraviglioso profumo del caramello e dell’essenza dell’arancia, che insieme creano un connubio perfetto e che ricorda il delizioso ........

 

Ricetta del giorno
Crostata di ananas
Impastate il burro con 60 gr di zucchero, l'uovo, un pizzico di sale e la farina; formate una palla di pasta che lascerete riposare, in una terrina ricoperta ....


Articoli correlati

Gli aromi che fanno la differenza! - martedì 24 settembre 2013
Nel convento di Rupertsberg, in Germania, la monaca Hildegarde von Bingen (1099-1179) descrive circa 200 piante medicinali di uso corrente, quali, il cumino, il finocchio, la menta il rosmarino, la salvia, la ruta. Sono tante, poco conosciute ........

Il lievito madre - venerdì 27 settembre 2013
Il lievito madre è il lievito naturale per eccellenza. Sicuramente ne avrete sentito parlare data la sua recente riscoperta in ambito culinario. Riuscire a prepararlo in casa vi permetterà di realizzare prodotti da forno dolci o salati di ogni ........

Primavera alle porte: gli alimenti rivitalizzanti - domenica 16 marzo 2014
La primavera è ormai alle porte ed è, quindi, tempo di raccogliere le nostre energie e di prepararci ad affrontare il cambio di stagione. Un valido aiuto ci arriva dalle nostre amiche api e dai loro prodotti: miele, polline e pappa reale. Sono ........

Gli alimenti ricchi di sali minerali - sabato 7 giugno 2014
La dieta, quando equilibrata, consente di assumere il giusto quantitativo di sali minerali, che sono essenziali per tutelare la nostra salute. Cibi ed alimenti ne contengono, infatti, una buona percentuale, basta solo ricordare che nella cottura ........

Come fare i germogli in casa - giovedì 3 ottobre 2013
È possibile fare i germogli in casa? Sì, è possibile, facile e fa bene alla salute. Ormai sentiamo sempre più spesso parlare di una nutrizione diversa, più sostenibile, preferibilmente biologica e naturale. In questa nuova, e sempre più fortunata, ........

Ricetta del giorno
Torta sabbiata
Imburrare abbondantemente il foglio di alluminio, spolverizzarlo con un po’ di farina e foderare la tortiera. Mettere il restante burro, che deve essere ....
Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........


 articolo Cucina
Come e perché utilizzare la zucca gialla freccemartedì 29 ottobre 2013 

Esistono diverse tipologie di zucche, e non tutte sono commestibili, infatti alcune tipologie vengono utilizzate per l'alimentazione del bestiame, altre si prestano ad essere intagliate per fare belle decorazioni. Tale ortaggio particolarmente ipocalorico, è ricco di vitamina C, A e beta carotene, come le carote anche se in percentuale minore, e dove tale contenuto è più elevato, il colore arancione tipico della zucca è più intenso. Inoltre la Zucca è ricca di minerali, come il fosforo, il ferro, il magnesio e il potassio. Per quanto riguarda il beta carotene, questo ha la preziosa virtù di essere un ottimo rimedio anticancro, ha il forte potere di rafforzare le difese immunitarie e svolge un importante funzione antiossidante, quindi agisce per combattere i radicali liberi, che provocano l'invecchiamento cellulare.

In cucina vine utilizzata sopratutto per insaporire e condire diversi piatti e minestre, o per preparare delle mostarde in casa. La sua virtù benefica principale è legata alla presenza della cucurbita, una sostanza acida contenuta nei suoi semi. La cucurbita infatti ha un effetto molto salutare, e pare sia efficace contro il verme solitario o tenia, per la sua capacità di paralizzare il verme ed elimina i parassiti intestinali. Inoltre la polpa della zucca si può utilizzare per realizzare delle maschere viso fai da te, infatti spalmata sul viso dona morbidezza e nutrimento. Per fare una maschera con la polpa di zucca occorre schiacciare alcuni semi di zucca con un po' della sua con uno spicchio di polpa , mescolare con cura la poltiglia ottenuta, aggiungere con un po' di miele, e dopo applicare il composto sul viso e lasciare agire per alcuni minuti prima di risciacquare.

Per uso interno, la zucca ha proprietà lassative e diuretiche. Infine le zucche si possono utilizzare per realizzare degli oggetti decorativi, zucche per Halloween, decori per la casa vari, come per esempio per fare belle ghirlande di zucche, da appendere alla porta. Per fare una personale e originale ghirlanda con zucche mignon, occorre semplicemente infilare dentro il filo di spago delle piccole zucche decorative, alternarle a fogliame colorato e disporle a forma circolare. In alternativa potete utilizzare delle mini zucche ornamentali, per per decorare la tavola in occasione di una cena particolare. Per fare dei segnaposto occorre semplicemente prendere dei ritagli di cartoncino su cui scrivere il nome del commensale e qualche spillo per fissarvi la piccola zucca.
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Cettina  La Fata - vedi tutti gli articoli di Cettina  La Fata





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: