articolo Cucina
Pesce povero... ma bello freccevenerdì 25 ottobre 2013 


Il pesce povero. Potassolo, Palamita, Boga, Musdea, Zerro, Soace… Alzi la mano chi è in grado di dire di prim’acchito di cosa stiamo parlando Di vini??!, azzarderà qualcuno… No, di pesce! Nei nostri mari si pescano circa centocinquanta specie ittiche, ma sulle nostre tavole generalmente ne consumiamo giusto i soliti cinque o sei tipi. Proviamo a diversificare un po’ la nostra alimentazione di pesce scegliendo tra i banchi dei mercati pure il cosidetto pesce azzurro, detto anche ‘povero’ ma che è povero soltanto perché costa meno in quanto per queste varietà di pescato c’è scarsità di domanda, e che non ha alcunché da invidiare alle specie che abitualmente scegliamo.

D’ora in avanti, rivolgendoci al nostro pescivendolo di fiducia non esitiamo a domandare di quali qualità di pesce ‘povero’ dispone. Ecco un elenco delle più comuni, eccellenti da friggere, cucinare in umido, fare arrosto o alla griglia, gratinare, bollire, marinare o semplicemente conservare sott’olio o sotto sale.
  • ALICE – Pesce azzurro ottimo da cucinare fritto, marinare, da fare ripieno, gratinato o in conserva sotto sale.
  • ARGENTINA – Pesce di piccole dimensioni adatto per preparare fritture.
  • BARRACUDA – Pesce azzurro squisito se cucinato fritto o cucinato in umido; ma anche grigliato, se in tranci.
  • BOGA – Pesce azzurro buono da cucinare fritto, fare arrosto oppure in carpione.
  • CALAMARO – Mollusco eccellente se cucinato in umido, fritto, ripieno, lesso e per preparare sughi per risotti e pastasciutte.
  • CANOCCHIA – Crostaceo buonissimo da arrostire, friggere e per preparare zuppe e brodetti.
  • MUSDEA – Pesce bianco dalle carni delicate, particolarmente digeribili e perciò adatto per preparare minestrine durante il periodo di svezzamento dei bambini.
  • OCCHIATA – Pesce dalle carni morbide e saporite, ottimo da cucinare arrosto, al forno o in umido.
  • PALAMITA – Pesce azzurro dalle carni bianche e delicate, speciale da preparare al forno, alla griglia, da fare in umido o in conserva sott’olio.
  • PESCE CASTAGNA – Specie ittica che predilige i fondali, dalle carni bianche e saporite; buonissimo al forno oppure in umido, ma anche da mangiare crudo.
  • POTASSOLO – Pesce bianco appartenente alla famiglia dei merluzzi, ideale per preparare fumenti e brodini; eccellente se fritto, lesso o preparato in umido.
  • SARAGO SPARAGLIONE – Pesce bianco ottimo da arrostire, fare al forno ed in umido; basilare nella preparazione di brodini e fumenti.
  • SARDINA – Pesce azzurro buono da arrostire, friggere, da fare in saor e gratinato.
  • SGOMBRO – Pesce azzurro ottimo da cucinare al forno, da lessare o da arrostire.
  • SGOMBRO CAVALLA – Pesce azzurro buono da fare lesso, arrosto oppure da conservare sott’olio.
  • SOACE – Pesce bianco buonissimo fritto o bollito.
  • SUGARELLO – Pesce azzurro ottimo da cucinare lesso, alla griglia e da fare in umido.
  • TONNO ALALUNGA – Pesce dalle carni bianche e delicate, eccellente per fare al forno, alla griglia oppure da conservare sott’olio.
  • TONNO ALLETTERATO – Pesce dalle carni rosse e gustose, ottimo da arrostire, fare al forno sia intero che in tranci.
  • SEPPIA – Mollusco prelibato se cucinato in umido, fritto, ripieno e se lessato; adatto anche per preparare sughi per condire pastasciutte e risotti.
  • TOTANO – Mollusco simile alla seppia, buono da friggere e per preparare sughi o zuppe.
  • ZERRO – Pesce azzurro ottimo da fare fritto oppure in carpione.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Marcello  Gelfusa - vedi tutti gli articoli di Marcello  Gelfusa


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

Cozze gratinate alla siciliana - venerdì 18 ottobre 2013
Le cozze, il mollusco per eccellenza, quello maggiormente conosciuto e consumato, tanto che in alcune regioni d'Italia è considerato un piatto prelibato. Vi sono diversi modi di preparare le cozze, tuttavia la prima cosa da fare è quella di valutare ........

Fiori commestibili, quali sono e alcune ricette - mercoledì 30 luglio 2014

Fiori commestibili, chissà perché non sono pochi a pensare e ad essere incerti prima di mangiare le belle primule gialle o i fiori di nasturzio e, oltre a questi, molti altri fiori che sono del tutto commestibili. Eppure è possibile ravvivare ........

Una corretta dieta vegetariana - lunedì 11 novembre 2013
Una corretta dieta vegetariana deve garantire all’organismo, attraverso l’assunzione quotidiana di frutta e verdure di stagione, un apporto equilibrato di vitamine e fibre, che rinforzano e depurano il nostro organismo allo stesso tempo, nonché ........

Come e perché utilizzare la zucca gialla - martedì 29 ottobre 2013
Esistono diverse tipologie di zucche, e non tutte sono commestibili, infatti alcune tipologie vengono utilizzate per l'alimentazione del bestiame, altre si prestano ad essere intagliate per fare belle decorazioni. Tale ortaggio particolarmente ........

Croccante di mandorle - giovedì 17 ottobre 2013
Fare il croccante di mandorle è molto semplice, basta prestare un poco di attenzione, e la casa si riempirà del meraviglioso profumo del caramello e dell’essenza dell’arancia, che insieme creano un connubio perfetto e che ricorda il delizioso ........

 

Ricetta del giorno
Frullato di mirtilli
Mettere in un frullatore i mirtilli, il latte di riso(va bene anche quello di mandorle), la mezza banana e frullare per qualche minuto, fin quando si ....


Articoli correlati

Frutta nelle scuole - lunedì 23 settembre 2013
Non tutti i bambini amano e apprezzano la frutta, perciò è ideale trovare modi alternativi e gustosi per presentare la frutta. Ecco alcune delle idee più facili da realizzare e più gustose per invogliare il bambino all'uso quotidiano di questo ........

Mangiare il pesce fa bene! - lunedì 23 settembre 2013
Esistono diversi tipi di pesce ed è diverso il loro grado di digeribilità: alcuni sono molti digeribili e adatti all'alimentazione di bambini e anziani(platessa, nasello, sogliola, trota), altri possono risultare meno digeribili(tonno, sgombro, ........

Tante gustose alternative al frumento! - lunedì 23 settembre 2013
Il frumento o grano è noto fin dai tempi antichi e rappresenta ancor oggi, soprattutto, nelle zone temperate, la principale fonte di cibo per l'uomo, tuttavia esistono delle valide alternativa da poter prendere in considerazione. Qui di seguito ........

Cosa si deve mangiare per bruciare i grassi - giovedì 25 aprile 2013

Bruciare i grassi, per molti una necessità più che un desiderio, solo che il più delle volte si sceglie la strada sbagliata, perché ci si affida a diete estreme che, pur dando di risultati in molti casi, possono tuttavia rappresentare un pericolo ........

L'olio di cocco: pregi e difetti - mercoledì 4 dicembre 2013
L'olio di cocco è un olio vegetale che viene estratto dalla polpa essicata della noce di cocco, detta anche copra, l'olio di cocco per anni è stato sottovalutato per il suo elevato tenore di grassi saturi, esattamente come il burro, infatti l'olio ........

Ricetta del giorno
Banane flambées
Fare tostare per dieci minuti le mandorle in forno caldo e quindi tritarle minutamente. Dopo aver sbucciato le banane, tagliarle a metà nel senso della ....

 articolo Cucina
Pesce povero... ma bello freccevenerdì 25 ottobre 2013 

Il pesce povero. Potassolo, Palamita, Boga, Musdea, Zerro, Soace… Alzi la mano chi è in grado di dire di prim’acchito di cosa stiamo parlando Di vini??!, azzarderà qualcuno… No, di pesce! Nei nostri mari si pescano circa centocinquanta specie ittiche, ma sulle nostre tavole generalmente ne consumiamo giusto i soliti cinque o sei tipi. Proviamo a diversificare un po’ la nostra alimentazione di pesce scegliendo tra i banchi dei mercati pure il cosidetto pesce azzurro, detto anche ‘povero’ ma che è povero soltanto perché costa meno in quanto per queste varietà di pescato c’è scarsità di domanda, e che non ha alcunché da invidiare alle specie che abitualmente scegliamo.

D’ora in avanti, rivolgendoci al nostro pescivendolo di fiducia non esitiamo a domandare di quali qualità di pesce ‘povero’ dispone. Ecco un elenco delle più comuni, eccellenti da friggere, cucinare in umido, fare arrosto o alla griglia, gratinare, bollire, marinare o semplicemente conservare sott’olio o sotto sale.
  • ALICE – Pesce azzurro ottimo da cucinare fritto, marinare, da fare ripieno, gratinato o in conserva sotto sale.
  • ARGENTINA – Pesce di piccole dimensioni adatto per preparare fritture.
  • BARRACUDA – Pesce azzurro squisito se cucinato fritto o cucinato in umido; ma anche grigliato, se in tranci.
  • BOGA – Pesce azzurro buono da cucinare fritto, fare arrosto oppure in carpione.
  • CALAMARO – Mollusco eccellente se cucinato in umido, fritto, ripieno, lesso e per preparare sughi per risotti e pastasciutte.
  • CANOCCHIA – Crostaceo buonissimo da arrostire, friggere e per preparare zuppe e brodetti.
  • MUSDEA – Pesce bianco dalle carni delicate, particolarmente digeribili e perciò adatto per preparare minestrine durante il periodo di svezzamento dei bambini.
  • OCCHIATA – Pesce dalle carni morbide e saporite, ottimo da cucinare arrosto, al forno o in umido.
  • PALAMITA – Pesce azzurro dalle carni bianche e delicate, speciale da preparare al forno, alla griglia, da fare in umido o in conserva sott’olio.
  • PESCE CASTAGNA – Specie ittica che predilige i fondali, dalle carni bianche e saporite; buonissimo al forno oppure in umido, ma anche da mangiare crudo.
  • POTASSOLO – Pesce bianco appartenente alla famiglia dei merluzzi, ideale per preparare fumenti e brodini; eccellente se fritto, lesso o preparato in umido.
  • SARAGO SPARAGLIONE – Pesce bianco ottimo da arrostire, fare al forno ed in umido; basilare nella preparazione di brodini e fumenti.
  • SARDINA – Pesce azzurro buono da arrostire, friggere, da fare in saor e gratinato.
  • SGOMBRO – Pesce azzurro ottimo da cucinare al forno, da lessare o da arrostire.
  • SGOMBRO CAVALLA – Pesce azzurro buono da fare lesso, arrosto oppure da conservare sott’olio.
  • SOACE – Pesce bianco buonissimo fritto o bollito.
  • SUGARELLO – Pesce azzurro ottimo da cucinare lesso, alla griglia e da fare in umido.
  • TONNO ALALUNGA – Pesce dalle carni bianche e delicate, eccellente per fare al forno, alla griglia oppure da conservare sott’olio.
  • TONNO ALLETTERATO – Pesce dalle carni rosse e gustose, ottimo da arrostire, fare al forno sia intero che in tranci.
  • SEPPIA – Mollusco prelibato se cucinato in umido, fritto, ripieno e se lessato; adatto anche per preparare sughi per condire pastasciutte e risotti.
  • TOTANO – Mollusco simile alla seppia, buono da friggere e per preparare sughi o zuppe.
  • ZERRO – Pesce azzurro ottimo da fare fritto oppure in carpione.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Marcello  Gelfusa - vedi tutti gli articoli di Marcello  Gelfusa





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: