articolo Cucina
Bavarese di zucca e cioccolato freccelunedì 7 ottobre 2013 


La Bavarese di zucca è un dolce squisito, a base di zucca, una sorta di dolce"quasi dietetico", perfetto per le feste di Halloween, per il dopo pasto autunnale nelle prime cene tra amici, intorno al camino. E si, perché ormai l'estate è finita ed è più facile che ci si riunisca la sera, nei giorni di festa, attorno al camino, per chiacchierare, trascorrere una serata in allegria, gustando il classico dolce fatto in casa, ma anche rigorosamente dietetico, così da non doversene poi pentire.La ricetta, della mia amica Anna, prevede:
  • 240 gr di zucca cruda, cotta saranno circa 165 gr
  • 195 gr di panna da montare
  • 5 o 6 gr di colla di pesce o gelatina alimentare in fogli
  • 45 gr di zucchero
per la salsa al cioccolato occorrono:
  • 100 gr di panna liquida
  • 15 gr di cioccolato fondente da copertura
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 25 gr di burro
Procedimento per la bavarese di zucca: cuocere la zucca, dopo averla lavata e pulita dalla scorza e dai semi, si può cuocere a vapore, in forno avvolta nella stagnola oppure nel forno a microonde. Quando sarà ben morbida lasciarla raffreddare molto bene, intanto scaldare 65 gr di panna, in cui si può mettere in infusione la stecca di vaniglia, per profumare, sciogliere nella panna calda la gelatina, ammollata precedentemente in acqua fredda per 10 minuti circa. Frullare la zucca con la panna e lo zucchero, raffreddare il composto in frigorifero, questo passaggio è importantissimo.

Montare la panna rimanente molto bene e quando il composto di zucca sarà ben freddo unirlo alla panna con una spatola, mescolando con delicatezza, per non smontare la panna, dal basso verso l’alto. Il composto può essere messo in stampi monoporzione o in uno da budino più grande. Per la salsa al cioccolato,da servire con la bavarese di zucca, spezzettare bene il cioccolato fondente e lo unirete al cacao in polvere, portare la panna a bollore, unire il burro e versare sul cioccolato, fino a scioglierlo, si otterrà un composto liscio e lucido. Dopo almeno quattro ore di frigorifero la bavarese di zucca può essere servita, porzionata nel piattino a fette o in monoporzione con da una parte la salsa al cioccolato tiepida e dall’altra un ciuffo di panna montata e un frollino .
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Nikyca  - vedi tutti gli articoli di Nikyca  


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

Carne di tacchino: proprietà e ricetta - martedì 17 settembre 2013
Le proprietà della carne di tacchino sono molteplici e, soprattutto, non hanno rovesci della medaglia. Com’è risaputo il tacchino appartiene al gruppo delle carni bianche, di cui le linee guida del Ministero della Salute promuovono un consumo ........

Consumare cibi di stagione fa bene alla salute ed al portafoglio - mercoledì 16 ottobre 2013
Consumare cibi di stagione sarebbe la cosa migliore solo che alzi la mano chi, al giorno d’oggi, sa quando è tempo di cavolfiori, peperoni, melanzane… oppure quando maturano le susine, le pere!?! I nostri nonni conoscevano i periodi di maturazione ........

Padelle Antiaderenti, il Teflon può essere Cancerogeno - lunedì 28 luglio 2014

Padelle Antiaderenti, il Teflon può essere Cancerogeno, è quanto sembrano dimostrare alcune recenti ricerche che quindi consiglierebbero di evitare di utilizzare questo tipo di padelle, ma anche pentole, per la cottura degli alimenti. Il condizionale ........

L'olio di cocco: pregi e difetti - mercoledì 4 dicembre 2013
L'olio di cocco è un olio vegetale che viene estratto dalla polpa essicata della noce di cocco, detta anche copra, l'olio di cocco per anni è stato sottovalutato per il suo elevato tenore di grassi saturi, esattamente come il burro, infatti l'olio ........

Un weekend extravergine - domenica 24 novembre 2013

Se la gita fuori porta di questo fine settimana vi dovesse condurre in una località di campagna, è bene che non manchiate di fare un salto nei vari frantoi disseminati un po’ ovunque sul territorio della nostra penisola; potreste unire l’utile al ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche al forno gratinate con mozzarella di bufala e zucchine
In una pentola ponete due cucchiai di olio extravergine d'oliva e e una cipolla rossa tagliata a fettine sottili, poi aggiungete i pomodori pelati e ....


Articoli correlati

La buona tavola, la prima regola del mangiare bene - lunedì 15 ottobre 2012

La buona tavola deve rispettare le regole del mangiare bene, sano ed equilibrato. Questo non vuol dire affatto che la buona tavola è solo quella salutista, quella delle diete, tanto per intenderci, ma è quella caratterizzata da una cucina sana, ........

Marmellate dicembrine: ogni mese ci preserva una conserva - domenica 1 dicembre 2013
Non tutti sanno che ogni mese dell’anno ha la sua conserva di frutta e di verdura. Bene, il mese di Dicembre si prospetta come il mese ideale per preparare delle deliziose conserve di carciofi e confetture di banane, ma prima vediamo insieme qualche ........

Come preparare i deliziosi panini hawaiani - giovedì 12 settembre 2013
Vi siete mai chiesti che tipo di panini vengono preparati sulle spiagge hawaiane? Sicuramente si, e se quindi amate panini particolari, provenienti da mete esotiche, non perdete l’occasione di assaporarne uno veramente stravagante, ........

Come preparare i peperoni alla griglia - giovedì 12 settembre 2013
Uno dei piatti più deliziosi della cucina mediterranea sono senza dubbio i peperoni alla griglia, facilissimi da preparare, poco dispendiosi e adatti per qualsiasi occasione sia in inverno che in estate. Il costo per una pietanza del genere è ........

Cenone della befana: concludere le feste con una cena buffet. Come organizzarla - lunedì 16 dicembre 2013
Perché non organizzare un ricco buffet per il Cenone della befana? Piuttosto che la solita cena seduti, un modo alternativo per trascorrere ancora l’ultima serata di festa con amici e parenti, potrebbe essere quello di organizzare una cena in ........

Ricetta del giorno
Bavarese alla frutta
Fate ammorbidire in acqua fredda per circa 20 minuti i fogli di gelatina, metteteli senza strizzarli in un tegame nel quale aggiungete un bicchiere di ....
Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


 articolo Cucina
Bavarese di zucca e cioccolato freccelunedì 7 ottobre 2013 

La Bavarese di zucca è un dolce squisito, a base di zucca, una sorta di dolce"quasi dietetico", perfetto per le feste di Halloween, per il dopo pasto autunnale nelle prime cene tra amici, intorno al camino. E si, perché ormai l'estate è finita ed è più facile che ci si riunisca la sera, nei giorni di festa, attorno al camino, per chiacchierare, trascorrere una serata in allegria, gustando il classico dolce fatto in casa, ma anche rigorosamente dietetico, così da non doversene poi pentire.La ricetta, della mia amica Anna, prevede:
  • 240 gr di zucca cruda, cotta saranno circa 165 gr
  • 195 gr di panna da montare
  • 5 o 6 gr di colla di pesce o gelatina alimentare in fogli
  • 45 gr di zucchero
per la salsa al cioccolato occorrono:
  • 100 gr di panna liquida
  • 15 gr di cioccolato fondente da copertura
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 25 gr di burro
Procedimento per la bavarese di zucca: cuocere la zucca, dopo averla lavata e pulita dalla scorza e dai semi, si può cuocere a vapore, in forno avvolta nella stagnola oppure nel forno a microonde. Quando sarà ben morbida lasciarla raffreddare molto bene, intanto scaldare 65 gr di panna, in cui si può mettere in infusione la stecca di vaniglia, per profumare, sciogliere nella panna calda la gelatina, ammollata precedentemente in acqua fredda per 10 minuti circa. Frullare la zucca con la panna e lo zucchero, raffreddare il composto in frigorifero, questo passaggio è importantissimo.

Montare la panna rimanente molto bene e quando il composto di zucca sarà ben freddo unirlo alla panna con una spatola, mescolando con delicatezza, per non smontare la panna, dal basso verso l’alto. Il composto può essere messo in stampi monoporzione o in uno da budino più grande. Per la salsa al cioccolato,da servire con la bavarese di zucca, spezzettare bene il cioccolato fondente e lo unirete al cacao in polvere, portare la panna a bollore, unire il burro e versare sul cioccolato, fino a scioglierlo, si otterrà un composto liscio e lucido. Dopo almeno quattro ore di frigorifero la bavarese di zucca può essere servita, porzionata nel piattino a fette o in monoporzione con da una parte la salsa al cioccolato tiepida e dall’altra un ciuffo di panna montata e un frollino .
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Nikyca  - vedi tutti gli articoli di Nikyca  





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: