articolo Cucina
Bavarese di zucca e cioccolato freccelunedì 7 ottobre 2013 


La Bavarese di zucca è un dolce squisito, a base di zucca, una sorta di dolce"quasi dietetico", perfetto per le feste di Halloween, per il dopo pasto autunnale nelle prime cene tra amici, intorno al camino. E si, perché ormai l'estate è finita ed è più facile che ci si riunisca la sera, nei giorni di festa, attorno al camino, per chiacchierare, trascorrere una serata in allegria, gustando il classico dolce fatto in casa, ma anche rigorosamente dietetico, così da non doversene poi pentire.La ricetta, della mia amica Anna, prevede:
  • 240 gr di zucca cruda, cotta saranno circa 165 gr
  • 195 gr di panna da montare
  • 5 o 6 gr di colla di pesce o gelatina alimentare in fogli
  • 45 gr di zucchero
per la salsa al cioccolato occorrono:
  • 100 gr di panna liquida
  • 15 gr di cioccolato fondente da copertura
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 25 gr di burro
Procedimento per la bavarese di zucca: cuocere la zucca, dopo averla lavata e pulita dalla scorza e dai semi, si può cuocere a vapore, in forno avvolta nella stagnola oppure nel forno a microonde. Quando sarà ben morbida lasciarla raffreddare molto bene, intanto scaldare 65 gr di panna, in cui si può mettere in infusione la stecca di vaniglia, per profumare, sciogliere nella panna calda la gelatina, ammollata precedentemente in acqua fredda per 10 minuti circa. Frullare la zucca con la panna e lo zucchero, raffreddare il composto in frigorifero, questo passaggio è importantissimo.

Montare la panna rimanente molto bene e quando il composto di zucca sarà ben freddo unirlo alla panna con una spatola, mescolando con delicatezza, per non smontare la panna, dal basso verso l’alto. Il composto può essere messo in stampi monoporzione o in uno da budino più grande. Per la salsa al cioccolato,da servire con la bavarese di zucca, spezzettare bene il cioccolato fondente e lo unirete al cacao in polvere, portare la panna a bollore, unire il burro e versare sul cioccolato, fino a scioglierlo, si otterrà un composto liscio e lucido. Dopo almeno quattro ore di frigorifero la bavarese di zucca può essere servita, porzionata nel piattino a fette o in monoporzione con da una parte la salsa al cioccolato tiepida e dall’altra un ciuffo di panna montata e un frollino .
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Nikyca  - vedi tutti gli articoli di Nikyca  


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

Conoscere l'olio - mercoledì 25 settembre 2013
L'ulivo è originario del Mediterraneo, le tracce più antiche sono state trovate in Israele e risalgono al V millennio a.C.. La coltivazione e la produzione vennero messe a punto dai Greci e poi dai Romani. La raccolta delle olive mediante "brucatura" ........

Menù etnico – i cibi di Atlantide – parte 2 - venerdì 30 agosto 2013
Tsike, lo sciamano guaritore della tribù dei Fleathead, incontrato nel 1991 nel Montana, proseguì la sua storia sul lungo viaggio dei suoi progenitori (tra il 5000 e il 2100 a.C. dalle Hawaii al Nord America, passando per l'Egitto, l'Europa, il ........

Pancia gonfia? Ecco cosa mangiare per essere nuovamente in forma - martedì 16 aprile 2013

Pancia gonfia? Un problema con cui sono chiamati a fare i conti ogni giorno un gran numero di persone che oltre tutto non sanno come fare a liberarsi del  fastidio. Si, perché il fastidio è decisamente serio, visto che oltre ad un problema ........

Il cioccolato un amico della salute - sabato 27 aprile 2013

La salute e il cioccolato sono due facce della stessa medaglia, si potrebbe dire,  a condizione che  il cioccolato sia solo e rigorosamente fondente, cosa che non vale per il  cioccolato al latte, bianco o di qualsiasi altro ........

Come e perché utilizzare la zucca gialla - martedì 29 ottobre 2013
Esistono diverse tipologie di zucche, e non tutte sono commestibili, infatti alcune tipologie vengono utilizzate per l'alimentazione del bestiame, altre si prestano ad essere intagliate per fare belle decorazioni. Tale ortaggio particolarmente ........

 

Ricetta del giorno
Riso Basmati con peperoni
Lessare il riso per 15 minuti in una pentola con acqua bollente ovviamente salata, scolarlo e versarlo in una insalatiera. Condire con 2 cucchiai di olio ....


Articoli correlati

Come preparare le arepas - giovedì 12 settembre 2013
Oggigiorno sempre più persone si appassionano ai cibi esotici, e prendono sempre più piede le focacce che vengono cucinate in America latina. Tra queste menzioneremo le arepas, di origine venezuelane, che sono entrate prepotentemente nelle nostre ........

Come fare i ghiaccioli con la nutella - mercoledì 25 settembre 2013
Un dolce gelato gustosissimo e semplice da creare sono i ghiaccioli con la nutella, ideali per le calde giornate estive e con tutto il sapore della nutella, crema gustosissima a cui nessuno può rinunciare. Se vogliamo quindi passare un bel pomeriggio ........

Fiori commestibili, quali sono e alcune ricette - mercoledì 30 luglio 2014

Fiori commestibili, chissà perché non sono pochi a pensare e ad essere incerti prima di mangiare le belle primule gialle o i fiori di nasturzio e, oltre a questi, molti altri fiori che sono del tutto commestibili. Eppure è possibile ravvivare ........

Un classico della cucina cinese: il gelato fritto. Ricetta e curiosità. - domenica 13 ottobre 2013
Forse come me siete amanti della cucina cinese. Io ne vado matta e quando non la mangio per settimane mi viene una voglia incredibile di involtini, ravioli, spaghetti di riso o pollo alle mandorle... ma la cucina cinese non è solo questo: c'è ........

Come preparare l'insalata bavarese - venerdì 15 novembre 2013
L'insalata bavarese è un piatto tipico europeo semplice da preparare, nutriente e gustoso. In questa guida vogliamo infatti aiutare il lettore, specialmente se è single ed ha poca dimestichezza in cucina, a prepararla in maniera semplice e veloce. ........

Ricetta del giorno
Mezze maniche con zucchine e salmone
Fare bollire una pentola con circa 3,5 litri di acqua salata con sale grosso. Calare le mezze maniche, mescolare e portare a cottura.
Intanto si ....
Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


 articolo Cucina
Bavarese di zucca e cioccolato freccelunedì 7 ottobre 2013 

La Bavarese di zucca è un dolce squisito, a base di zucca, una sorta di dolce"quasi dietetico", perfetto per le feste di Halloween, per il dopo pasto autunnale nelle prime cene tra amici, intorno al camino. E si, perché ormai l'estate è finita ed è più facile che ci si riunisca la sera, nei giorni di festa, attorno al camino, per chiacchierare, trascorrere una serata in allegria, gustando il classico dolce fatto in casa, ma anche rigorosamente dietetico, così da non doversene poi pentire.La ricetta, della mia amica Anna, prevede:
  • 240 gr di zucca cruda, cotta saranno circa 165 gr
  • 195 gr di panna da montare
  • 5 o 6 gr di colla di pesce o gelatina alimentare in fogli
  • 45 gr di zucchero
per la salsa al cioccolato occorrono:
  • 100 gr di panna liquida
  • 15 gr di cioccolato fondente da copertura
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 25 gr di burro
Procedimento per la bavarese di zucca: cuocere la zucca, dopo averla lavata e pulita dalla scorza e dai semi, si può cuocere a vapore, in forno avvolta nella stagnola oppure nel forno a microonde. Quando sarà ben morbida lasciarla raffreddare molto bene, intanto scaldare 65 gr di panna, in cui si può mettere in infusione la stecca di vaniglia, per profumare, sciogliere nella panna calda la gelatina, ammollata precedentemente in acqua fredda per 10 minuti circa. Frullare la zucca con la panna e lo zucchero, raffreddare il composto in frigorifero, questo passaggio è importantissimo.

Montare la panna rimanente molto bene e quando il composto di zucca sarà ben freddo unirlo alla panna con una spatola, mescolando con delicatezza, per non smontare la panna, dal basso verso l’alto. Il composto può essere messo in stampi monoporzione o in uno da budino più grande. Per la salsa al cioccolato,da servire con la bavarese di zucca, spezzettare bene il cioccolato fondente e lo unirete al cacao in polvere, portare la panna a bollore, unire il burro e versare sul cioccolato, fino a scioglierlo, si otterrà un composto liscio e lucido. Dopo almeno quattro ore di frigorifero la bavarese di zucca può essere servita, porzionata nel piattino a fette o in monoporzione con da una parte la salsa al cioccolato tiepida e dall’altra un ciuffo di panna montata e un frollino .
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Nikyca  - vedi tutti gli articoli di Nikyca  





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: