articolo Cucina
Bavarese di zucca e cioccolato freccelunedì 7 ottobre 2013 


La Bavarese di zucca è un dolce squisito, a base di zucca, una sorta di dolce"quasi dietetico", perfetto per le feste di Halloween, per il dopo pasto autunnale nelle prime cene tra amici, intorno al camino. E si, perché ormai l'estate è finita ed è più facile che ci si riunisca la sera, nei giorni di festa, attorno al camino, per chiacchierare, trascorrere una serata in allegria, gustando il classico dolce fatto in casa, ma anche rigorosamente dietetico, così da non doversene poi pentire.La ricetta, della mia amica Anna, prevede:
  • 240 gr di zucca cruda, cotta saranno circa 165 gr
  • 195 gr di panna da montare
  • 5 o 6 gr di colla di pesce o gelatina alimentare in fogli
  • 45 gr di zucchero
per la salsa al cioccolato occorrono:
  • 100 gr di panna liquida
  • 15 gr di cioccolato fondente da copertura
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 25 gr di burro
Procedimento per la bavarese di zucca: cuocere la zucca, dopo averla lavata e pulita dalla scorza e dai semi, si può cuocere a vapore, in forno avvolta nella stagnola oppure nel forno a microonde. Quando sarà ben morbida lasciarla raffreddare molto bene, intanto scaldare 65 gr di panna, in cui si può mettere in infusione la stecca di vaniglia, per profumare, sciogliere nella panna calda la gelatina, ammollata precedentemente in acqua fredda per 10 minuti circa. Frullare la zucca con la panna e lo zucchero, raffreddare il composto in frigorifero, questo passaggio è importantissimo.

Montare la panna rimanente molto bene e quando il composto di zucca sarà ben freddo unirlo alla panna con una spatola, mescolando con delicatezza, per non smontare la panna, dal basso verso l’alto. Il composto può essere messo in stampi monoporzione o in uno da budino più grande. Per la salsa al cioccolato,da servire con la bavarese di zucca, spezzettare bene il cioccolato fondente e lo unirete al cacao in polvere, portare la panna a bollore, unire il burro e versare sul cioccolato, fino a scioglierlo, si otterrà un composto liscio e lucido. Dopo almeno quattro ore di frigorifero la bavarese di zucca può essere servita, porzionata nel piattino a fette o in monoporzione con da una parte la salsa al cioccolato tiepida e dall’altra un ciuffo di panna montata e un frollino .
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Nikyca  - vedi tutti gli articoli di Nikyca  


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

Cosa si deve mangiare per bruciare i grassi - giovedì 25 aprile 2013

Bruciare i grassi, per molti una necessità più che un desiderio, solo che il più delle volte si sceglie la strada sbagliata, perché ci si affida a diete estreme che, pur dando di risultati in molti casi, possono tuttavia rappresentare un pericolo ........

Basta un poco di zucchero e...... !!!!!! - martedì 24 settembre 2013
Il miele è uno degli alimenti più semplici e allo stesso tempo più complessi che la natura ci possa offrire. Esso è il risultato di una perfetta sinergia tra le api e i fiori, le prime che ne raccolgono il nettare per trasformarlo nel prezioso ........

Il computer e la cucina - giovedì 5 settembre 2013
Un confronto tra il PC e la nostra cucina, tra il serio e il faceto… Il disco rigido. Immaginate il frigorifero, i cassetti e gli sportelli di cucina. Si tratta di ambiti in cui memorizzare i vostri pranzi, gli avanzi, il latte, le carni, gli ........

Frutta e verdura per una pancia piatta in poco tempo - sabato 9 marzo 2013

Avere un bel fisico asciutto, una pancia piatta da poter  esibire  orgogliosamente in costume è l’obiettivo che in tanti cercano di raggiungere in tutti i modi, costi quello che costi, e con l’avvicinarsi dell’estate, anche se mancano ........

Consumare cibi di stagione fa bene alla salute ed al portafoglio - mercoledì 16 ottobre 2013
Consumare cibi di stagione sarebbe la cosa migliore solo che alzi la mano chi, al giorno d’oggi, sa quando è tempo di cavolfiori, peperoni, melanzane… oppure quando maturano le susine, le pere!?! I nostri nonni conoscevano i periodi di maturazione ........

 

Ricetta del giorno
Insalata di patate e fagiolini
Tagliare le patate e pezzi, senza sbucciarle e farle cuocere a vapore, così come anche i fagiolini.
Nel frattempo preparare una salsina per condire ....


Articoli correlati

Come cucinare degli antipasti freschi al baccalà - mercoledì 3 settembre 2014

Se si desidera realizzare un aperitivo leggero, fresco, ma allo stesso modo ricco di vitamine, la soluzione potrebbe essere rappresentata dal merluzzo affumicato, prelibatezza dei nostri mari e facile da cucinare non ché molto veloce. Se si ........

Il tartufo, delizia del palato e dannazione per la tasca - martedì 1 ottobre 2013
Il tartufo, nonostante sia stato accertato che non possegga alcun valore nutritivo, viene ampiamente apprezzato per il proprio aroma tanto da essere unanimemente definito uno degli ingredienti principe dell’arte culinaria. Babilonesi, greci e ........

Come risparmiare in cucina riutilizzando il pane secco - mercoledì 11 settembre 2013
Risparmiare partendo proprio dalla cucina? Ebbene sì, è possibile! Quante volte ci si ritrova col carrello pieno e il portafoglio vuoto? Per evitare che la spesa ci vuoti le tasche possiamo farci furbi. Pensiamo al pane! Quante volte ci si ........

La cannella, preziosa in cucina e amica della linea - sabato 26 gennaio 2013

La  cannella, una spezia preziosa in cucina e grande amica della linea perché contrasta la formazione di quegli antiestetici rotolini di grasso sulla pancia. Spezia che trova la sua naturale utilizzazione nella preparazione dei dolci, ........

Come preparare l'insalata bavarese - venerdì 15 novembre 2013
L'insalata bavarese è un piatto tipico europeo semplice da preparare, nutriente e gustoso. In questa guida vogliamo infatti aiutare il lettore, specialmente se è single ed ha poca dimestichezza in cucina, a prepararla in maniera semplice e veloce. ........

Ricetta del giorno
Spaghetti al pesto di rucola e pistacchi
Mettere a bollire l’acqua per la pasta, e una volta raggiunto il bollore, salarla e tuffarvi gli spaghetti, quindi rimettere il coperchio alla pentola ....
Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


 articolo Cucina
Bavarese di zucca e cioccolato freccelunedì 7 ottobre 2013 

La Bavarese di zucca è un dolce squisito, a base di zucca, una sorta di dolce"quasi dietetico", perfetto per le feste di Halloween, per il dopo pasto autunnale nelle prime cene tra amici, intorno al camino. E si, perché ormai l'estate è finita ed è più facile che ci si riunisca la sera, nei giorni di festa, attorno al camino, per chiacchierare, trascorrere una serata in allegria, gustando il classico dolce fatto in casa, ma anche rigorosamente dietetico, così da non doversene poi pentire.La ricetta, della mia amica Anna, prevede:
  • 240 gr di zucca cruda, cotta saranno circa 165 gr
  • 195 gr di panna da montare
  • 5 o 6 gr di colla di pesce o gelatina alimentare in fogli
  • 45 gr di zucchero
per la salsa al cioccolato occorrono:
  • 100 gr di panna liquida
  • 15 gr di cioccolato fondente da copertura
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 25 gr di burro
Procedimento per la bavarese di zucca: cuocere la zucca, dopo averla lavata e pulita dalla scorza e dai semi, si può cuocere a vapore, in forno avvolta nella stagnola oppure nel forno a microonde. Quando sarà ben morbida lasciarla raffreddare molto bene, intanto scaldare 65 gr di panna, in cui si può mettere in infusione la stecca di vaniglia, per profumare, sciogliere nella panna calda la gelatina, ammollata precedentemente in acqua fredda per 10 minuti circa. Frullare la zucca con la panna e lo zucchero, raffreddare il composto in frigorifero, questo passaggio è importantissimo.

Montare la panna rimanente molto bene e quando il composto di zucca sarà ben freddo unirlo alla panna con una spatola, mescolando con delicatezza, per non smontare la panna, dal basso verso l’alto. Il composto può essere messo in stampi monoporzione o in uno da budino più grande. Per la salsa al cioccolato,da servire con la bavarese di zucca, spezzettare bene il cioccolato fondente e lo unirete al cacao in polvere, portare la panna a bollore, unire il burro e versare sul cioccolato, fino a scioglierlo, si otterrà un composto liscio e lucido. Dopo almeno quattro ore di frigorifero la bavarese di zucca può essere servita, porzionata nel piattino a fette o in monoporzione con da una parte la salsa al cioccolato tiepida e dall’altra un ciuffo di panna montata e un frollino .
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Nikyca  - vedi tutti gli articoli di Nikyca  





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: