articolo Cucina
Come preparare le polpettine al gorgonzola freccedomenica 15 settembre 2013 


Le polpettine di patate al gorgonzola sono senza dubbio un cibo gustoso che può essere preparato da tutti, a basso costo e di sicuro successo. In questa guida aiuteremo quindi il letto a prepararle in modo da poter intrattenere i propri amici. A differenze delle altre polpettine di patate, le polpettine di patate al gorgonzola sanno dare, alla nostra pietanza, quel tocco di classe, raffinatezza e gusto che senza dubbio non guastano mai in cucina.

Per questa ragione, pur essendo un piatto semplice le polpettine sanno sempre riscuote un grande successo in cucina, perché riescono a deliziare anche i palati più sofisticati, in maniera semplice e senza dover necessariamente ricercare ricette particolari o spendere troppi soldi. Le polpettine di patate al gorgonzola sono il cibo ideale per un picnic sul prato, o una serata in compagnia di amici mentre si guarda un bel fil o una partita di calcio. Non perdete quindi l'occasione di annotare la ricetta. Ingredienti:
  • 600 grammi di patate
  • 200 grammi di gorgonzola dolce
  • 3 uova
  • un ciuffo di salvia
  • sale olio per friggere
  • pane grattugiato
Prendiamo subito le patate e iniziamo a sbucciarle, dopo di che immergiamole nell'acqua bollente in modo da bollirle per bene. In alternativa se possediamo un bimby possiamo utilizzarlo per sbucciare e lessare le nostre patate. Una volta lessate possiamo metterle nel nostro schiaccia patate e aspettare che si asciughino. Aggiungiamo ora un pizzico di sale e prendiamo un uovo in modo da mescolare il tuorlo con le nostre patate. Bisogna fare in modo che l'albume si amalgami perfettamente con le patate, e per farlo occorre sbatterlo energicamente.

Prendiamo ora di nuovo la schiaccia patate schiacciamo le nostre patate, ma questa volta aggiungiamo del gorgonzola in modo da amalgamare il tutto. Facciamo ora il modo che la nostre patate prendano la forma di una crocchetta. Aggiungiamo ora anche del pane grattugiato, essenziale per le nostre polpette e mettiamo a scaldare dell'olio su una padella antiaderente. Una volta riscaldata la padella possiamo metterci le nostre polpette in modo da cuocerle per bene.

La cottura deve continuare fino a quando non si dori il pane grattugiato che avvolge le nostre patate. Tiriamole ora fuori dall'olio e asciughiamole con dello scottex. L'olio fritto in esubero, oltre a fare male alla salute, da un sapore pessimo alle polpette e deve quindi essere assorbito. Terminata questa ultima operazione possiamo finalmente offrire le nostre polpettine di patate al gorgonzola ai nostri ospiti.
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

Come preparare il pane con la farina di castagne - venerdì 8 novembre 2013
Il pane fatto con la farina di castagna anticamente, nei periodi di crisi del raccolto che investirono la nostra Penisola, fu senza dubbio una valida alternativa alla sola farina. Cerchiamo ora di riprendere questa antica tradizione spiegando ........

La pizza turca - lunedì 16 settembre 2013
Il Lahmacun (che significa impasto di carne) è una pizza diffusa in Turchia e Armenia. E' molto popolare quasi quanto il kebab. E' un sottile strato di pasta ricoperto di carne di agnello o manzo macinata e peperoni verdi. Viene solitamente ........

La buona tavola, la prima regola del mangiare bene - lunedì 15 ottobre 2012

La buona tavola deve rispettare le regole del mangiare bene, sano ed equilibrato. Questo non vuol dire affatto che la buona tavola è solo quella salutista, quella delle diete, tanto per intenderci, ma è quella caratterizzata da una cucina sana, ........

Cosa si deve mangiare per bruciare i grassi - giovedì 25 aprile 2013

Bruciare i grassi, per molti una necessità più che un desiderio, solo che il più delle volte si sceglie la strada sbagliata, perché ci si affida a diete estreme che, pur dando di risultati in molti casi, possono tuttavia rappresentare un pericolo ........

Cucina a bassa temperatura: la pazienza in cucina - venerdì 6 settembre 2013
Sono molte le tecniche culinarie che esistono oggi per preparare gli alimenti, sia in casa che al ristorante. Una delle più recenti è la cucina a bassa temperatura. Per un’alimentazione sana, la dieta non è sufficiente, in quanto è fondamentale ........

 

Ricetta del giorno
Orecchiette con cime di rapa e tofu
Lavate le cime di rapa, tagliatele a pezzettini e lessatele in acqua salata bollente. Nel frattempo in una padella fate soffriggere un cucchiaio di olio ....


Articoli correlati

Il tartufo, delizia del palato e dannazione per la tasca - martedì 1 ottobre 2013
Il tartufo, nonostante sia stato accertato che non possegga alcun valore nutritivo, viene ampiamente apprezzato per il proprio aroma tanto da essere unanimemente definito uno degli ingredienti principe dell’arte culinaria. Babilonesi, greci e ........

Come preparare l'insalata bavarese - venerdì 15 novembre 2013
L'insalata bavarese è un piatto tipico europeo semplice da preparare, nutriente e gustoso. In questa guida vogliamo infatti aiutare il lettore, specialmente se è single ed ha poca dimestichezza in cucina, a prepararla in maniera semplice e veloce. ........

La cannella, preziosa in cucina e amica della linea - sabato 26 gennaio 2013

La  cannella, una spezia preziosa in cucina e grande amica della linea perché contrasta la formazione di quegli antiestetici rotolini di grasso sulla pancia. Spezia che trova la sua naturale utilizzazione nella preparazione dei dolci, ........

Torta al cioccolato e bambini, un dolce ritorno - giovedì 26 settembre 2013
Settembre, torta e cioccolato. Inizia il grigio, il nuvoloso, il freddo ma soprattutto si torna al lavoro… e a scuola. Allora perché non cucinare insieme con i nostri piccoli qualcosa di buono iniziando il nuovo anno con un po’ di dolcezza? Magari ........

Cozze gratinate alla siciliana - venerdì 18 ottobre 2013
Le cozze, il mollusco per eccellenza, quello maggiormente conosciuto e consumato, tanto che in alcune regioni d'Italia è considerato un piatto prelibato. Vi sono diversi modi di preparare le cozze, tuttavia la prima cosa da fare è quella di valutare ........

Ricetta del giorno
Torta sabbiata
Imburrare abbondantemente il foglio di alluminio, spolverizzarlo con un po’ di farina e foderare la tortiera. Mettere il restante burro, che deve essere ....
Articoli redazionali

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


 articolo Cucina
Come preparare le polpettine al gorgonzola freccedomenica 15 settembre 2013 

Le polpettine di patate al gorgonzola sono senza dubbio un cibo gustoso che può essere preparato da tutti, a basso costo e di sicuro successo. In questa guida aiuteremo quindi il letto a prepararle in modo da poter intrattenere i propri amici. A differenze delle altre polpettine di patate, le polpettine di patate al gorgonzola sanno dare, alla nostra pietanza, quel tocco di classe, raffinatezza e gusto che senza dubbio non guastano mai in cucina.

Per questa ragione, pur essendo un piatto semplice le polpettine sanno sempre riscuote un grande successo in cucina, perché riescono a deliziare anche i palati più sofisticati, in maniera semplice e senza dover necessariamente ricercare ricette particolari o spendere troppi soldi. Le polpettine di patate al gorgonzola sono il cibo ideale per un picnic sul prato, o una serata in compagnia di amici mentre si guarda un bel fil o una partita di calcio. Non perdete quindi l'occasione di annotare la ricetta. Ingredienti:
  • 600 grammi di patate
  • 200 grammi di gorgonzola dolce
  • 3 uova
  • un ciuffo di salvia
  • sale olio per friggere
  • pane grattugiato
Prendiamo subito le patate e iniziamo a sbucciarle, dopo di che immergiamole nell'acqua bollente in modo da bollirle per bene. In alternativa se possediamo un bimby possiamo utilizzarlo per sbucciare e lessare le nostre patate. Una volta lessate possiamo metterle nel nostro schiaccia patate e aspettare che si asciughino. Aggiungiamo ora un pizzico di sale e prendiamo un uovo in modo da mescolare il tuorlo con le nostre patate. Bisogna fare in modo che l'albume si amalgami perfettamente con le patate, e per farlo occorre sbatterlo energicamente.

Prendiamo ora di nuovo la schiaccia patate schiacciamo le nostre patate, ma questa volta aggiungiamo del gorgonzola in modo da amalgamare il tutto. Facciamo ora il modo che la nostre patate prendano la forma di una crocchetta. Aggiungiamo ora anche del pane grattugiato, essenziale per le nostre polpette e mettiamo a scaldare dell'olio su una padella antiaderente. Una volta riscaldata la padella possiamo metterci le nostre polpette in modo da cuocerle per bene.

La cottura deve continuare fino a quando non si dori il pane grattugiato che avvolge le nostre patate. Tiriamole ora fuori dall'olio e asciughiamole con dello scottex. L'olio fritto in esubero, oltre a fare male alla salute, da un sapore pessimo alle polpette e deve quindi essere assorbito. Terminata questa ultima operazione possiamo finalmente offrire le nostre polpettine di patate al gorgonzola ai nostri ospiti.
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: