articolo Cucina
Biscotti della nonna: ricetta delle ciambelle all'anice freccemercoledì 11 settembre 2013 


Quando mia nonna cucinava le ciambelle all'anice, la casa si inondava di un profumo buonissimo, anche ad occhi chiusi si poteva indovinare cosa cuoceva nel forno. I profumi restano nella memoria come le immagini, le sensazioni, gli eventi vissuti, fanno farte anch'essi del bagaglio dei ricordi, e spesso sono in grado di riportare indietro nel tempo. Ci sono molte versioni di questi biscotti ma quella che vorrei proporvi è quella di mia nonna e lei si che ci sapeva fare....ecco cosa vi occorre: Ingredienti
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza di olio di semi
  • 1 tazza di vino bianco (meglio se frizzante)
  • farina q.b. (circa 400-500 gr) fino a rendere l'impasto consistente
  • anice a piacere p.s.
* scegliere una unità di misura ed usare sempre la stessa per pesare gli ingredienti (bicchiere, tazza o altro contenitore)
** in assenza di vino bianco frizzante, si può sostituire con altro liquore secco(gin, grappa, sambuca ecc) Il procedimento è molto semplice.
Mescolare tutti gli ingredienti aggiungendo la farina ed impastare finchè non si otterrà una pasta soda e compatta (provate ad affondare un dito sull'impasto, se rimane la forma: è pronta) Lasciare riposare in frigorifero per circa 30 m. Adagiare la carta forno su una teglia e preparare le ciambelle. Mia nonna gli dava la classica forma tonda, ma ho sperimentato una forma alternativa che le renderà più gustose e croccanti.

Invece della classica forma ad "O" stendete un cilindro di pasta di circa 20 cm e di circa 1 cm di diametro, ripiegatelo affiancandolo uno accanto all'altro come a creare due cilindri di circa 10 cm, paralleli. Intrecciateli ad elica e solo allora chiudete il cerchio. Passate la ciambella nello zucchero solo nella parte superiore. Infornate in forno preriscaldato a circa 180° per 30 m finchè non diventeranno di un bel colore caramello. Queste ciambelle saranno buonissime a colazione accompagnate dal caffè o da un fumante cappuccino, ma saranno ancora più buone se vorrete concludere una cena con qualcosa di dolce, accompagnate da un bel bicchiere di vino rosso.
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Daniela  Tondinelli - vedi tutti gli articoli di Daniela  Tondinelli


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

Come preparare i deliziosi panini hawaiani - giovedì 12 settembre 2013
Vi siete mai chiesti che tipo di panini vengono preparati sulle spiagge hawaiane? Sicuramente si, e se quindi amate panini particolari, provenienti da mete esotiche, non perdete l’occasione di assaporarne uno veramente stravagante, ........

Alimentazione. Dimagrire mangiando bene - lunedì 14 gennaio 2013

L’alimentazione è una delle cose con cui bisogna fare i conti praticamente tutti i giorni, perché è una di quelle cose di cui non è possibile fare a meno. L’alimentazione, il mangiare tanto per intenderci, non è solo una questione di sopravvivenza, ........

Il vino in cucina - martedì 26 novembre 2013

Il vino in cucina, una idea di cui non è possibile stabilire le origini sia temporali che locali, tuttavia è certo che si trattò di un’idea geniale e, comunque sia nata, per caso, per spirito di innovazione o per esigenze di conservazione degli ........

Come risparmiare in cucina riutilizzando il pane secco - mercoledì 11 settembre 2013
Risparmiare partendo proprio dalla cucina? Ebbene sì, è possibile! Quante volte ci si ritrova col carrello pieno e il portafoglio vuoto? Per evitare che la spesa ci vuoti le tasche possiamo farci furbi. Pensiamo al pane! Quante volte ci si ........

I vegetariani vivono più a lungo dei carnivori - domenica 30 giugno 2013

I vegetariani vivono più a lungo di coloro che mangiano anche la carne.  È quanto emerge dai risultati di una ricerca della Loma Linda University in California che ha osservato per un certo periodo di tempo, circa sei anni, oltre ........

 

Ricetta del giorno
Bavarese ai frutti di bosco
In un pentolino versate il latte, aggiungete l'agar agar e fate bollire. Lasciate, poi, sul fuoco per un paio di minuti, tenendo la fiamma bassa e mescolando ....


Articoli correlati

Slow Food o Fast Food? - giovedì 19 settembre 2013
Salve a tutti!!! Si sa che è sempre un piacere, consumare i pasti quotidiani in qualche locale. Da sempre ci piace stare insieme a qualche amico, la nostra famiglia o la nostra metà davanti ad un tavolo pieno di prelibatezze. Ma a questo scopo, ........

Una corretta dieta vegetariana - lunedì 11 novembre 2013
Una corretta dieta vegetariana deve garantire all’organismo, attraverso l’assunzione quotidiana di frutta e verdure di stagione, un apporto equilibrato di vitamine e fibre, che rinforzano e depurano il nostro organismo allo stesso tempo, nonché ........

Il caffè, tra leggenda e realtà - mercoledì 25 settembre 2013
Si narrano numerose leggende sull'origine del caffè. Tra le più note, quella di un pastore etiope di nome Kaldi. Un giorno, le sue capre, mentre erano al pascolo, mangiarono delle bacche e le foglie di una certa pianta. Fin qui nulla di strano ........

Tutto il buono delle conserve - venerdì 20 settembre 2013
Esiste un modo però che ci consente, di tanto in tanto, di godere anche in inverno degli odori e dei sapori tipici dell’estate. Si tratta delle famigerate conserve. Si può scegliere tra olio, sale, aceto, zucchero e spirito, tutti alimenti che ........

I vegetariani vivono più a lungo dei carnivori - domenica 30 giugno 2013

I vegetariani vivono più a lungo di coloro che mangiano anche la carne.  È quanto emerge dai risultati di una ricerca della Loma Linda University in California che ha osservato per un certo periodo di tempo, circa sei anni, oltre ........

Ricetta del giorno
Involtini di verza con riso integrale e seitan
Per preparare il riso.
Mettete l'olio e gli aromi in una pentola completamente in acciaio, che non presenti alcuna parte né in plastica, né in ....

 articolo Cucina
Biscotti della nonna: ricetta delle ciambelle all'anice freccemercoledì 11 settembre 2013 

Quando mia nonna cucinava le ciambelle all'anice, la casa si inondava di un profumo buonissimo, anche ad occhi chiusi si poteva indovinare cosa cuoceva nel forno. I profumi restano nella memoria come le immagini, le sensazioni, gli eventi vissuti, fanno farte anch'essi del bagaglio dei ricordi, e spesso sono in grado di riportare indietro nel tempo. Ci sono molte versioni di questi biscotti ma quella che vorrei proporvi è quella di mia nonna e lei si che ci sapeva fare....ecco cosa vi occorre: Ingredienti
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza di olio di semi
  • 1 tazza di vino bianco (meglio se frizzante)
  • farina q.b. (circa 400-500 gr) fino a rendere l'impasto consistente
  • anice a piacere p.s.
* scegliere una unità di misura ed usare sempre la stessa per pesare gli ingredienti (bicchiere, tazza o altro contenitore)
** in assenza di vino bianco frizzante, si può sostituire con altro liquore secco(gin, grappa, sambuca ecc) Il procedimento è molto semplice.
Mescolare tutti gli ingredienti aggiungendo la farina ed impastare finchè non si otterrà una pasta soda e compatta (provate ad affondare un dito sull'impasto, se rimane la forma: è pronta) Lasciare riposare in frigorifero per circa 30 m. Adagiare la carta forno su una teglia e preparare le ciambelle. Mia nonna gli dava la classica forma tonda, ma ho sperimentato una forma alternativa che le renderà più gustose e croccanti.

Invece della classica forma ad "O" stendete un cilindro di pasta di circa 20 cm e di circa 1 cm di diametro, ripiegatelo affiancandolo uno accanto all'altro come a creare due cilindri di circa 10 cm, paralleli. Intrecciateli ad elica e solo allora chiudete il cerchio. Passate la ciambella nello zucchero solo nella parte superiore. Infornate in forno preriscaldato a circa 180° per 30 m finchè non diventeranno di un bel colore caramello. Queste ciambelle saranno buonissime a colazione accompagnate dal caffè o da un fumante cappuccino, ma saranno ancora più buone se vorrete concludere una cena con qualcosa di dolce, accompagnate da un bel bicchiere di vino rosso.
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Daniela  Tondinelli - vedi tutti gli articoli di Daniela  Tondinelli





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: