arbusti a foglia caduca Duranta
Duranta

La Duranta è un arbusto originario dell'America Centrale e Meridionale, delicata e comprende circa 36 specie. Ls specie descritta è adatta ad essere coltivata all'aperto nelle zone a clima mite dell'Italia centro meridionale o della riviera Ligure, mentre al Nord può essere piantata in grandi vasi e tenuta all'aperto solo durante la stagione estiva.
Le foglie sono, in genere, caduche, ma possono essere persistenti in climi molto caldi; sono portate su rami talvolta muniti di spine e sono a forma ovale, cuneiformi alla base e munite di un breve picciolo.
I fiori lilla, riuniti in in pannocchie rade, hanno bordo bianco, profumati di confetto, compaiono all'inizio dell'estate e permangono a lungo sulla pianta. Successivamente compaiono frutti carnosi di color giallo-arancio.
Si utilizza come pianta isolata e va piantata in primavera, in posizione riparate e soleggiate almeno per alcune ore del giorno, in terreno fertile e ben drenato, tendenzialmente leggero. Le concimazioni vanno effettuate all'inizio della primavera con concime minerale a lenta cessione, da ripetere poi in autunno, e con concimazioni bisettimanali con un prodotto adatto anche a piante da fiori da sciogliere nell'acqua delle annaffiature, questo per favorire una abbondante fioritura.
Non è necessaria nessuna potatura se non per eliminare i rami secchi o eccessivamente folti. Per gli esemplari coltivati in vaso bisogna procedere, ogni 2 anni, ad un accorciamento dei rami a 2/3 della loro lunghezza.

Duranta plumeri: originaria della Florida, Indie Occidentali, Massico e Brasile, raggiunge in piena terra 4.5-6 m di altezza e 3-4.5 m di diametro. Ovviamente in vaso le dimensioni saranno molto più ridotte. Fiorisce ad inizio estate in lilla.
riproduzione: In primavera si prelevano talee di legno maturo, lunghe 15-20 cm e si mettono a radicare in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone da moltiplicazione. Quando hanno radicato si rinvasano e potranno poi essere messe a dimora nella primavera successiva.
esposizione:
fioritura: Inizio estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Magnòlia (Magnolia)

La Magnòlia (Magnolia), originaria dell'Asia, America, Antille e Filippine comprende circa 80 specie ed è un Albero o arbusto a foglia sempreverde o caduca.
Le foglie sono di varia forma, più ........

Prunella

Prunella, genere di 7 specie di piante erbacee perenni, rustiche, ornamentali. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e possono facilmente diventare invadenti.
Si piantano in marzo in tutti i terreni ........

Campis - Bignonia

Campis (Bignonia), genere di 2 specie  di arbusti rampicanti a foglie decidue di cui una è rustica e l'altra è delicata e non può essere coltivata all'aperto in Italia settentrionale, salvo che nella Riviera Ligure ........

Sisyrinchium
Sisyrinchium, genere di 100 specie di piante erbacee, perenni. Le piante descritte sono adatte per il giardino roccioso, hanno foglie lineari-ensiformi, grigio-verdi.
I Sisyrinchi si coltivano in terreno ben ........

Guaiabo del Brasile (Feijoa sellowiana)

Guaiabo del Brasile (Feijoa sellowiana), arbusto originario dell'America meridionale, coltivato largamente in California e introdotto nelle regioni italiane a clima mite come la Sicilia, la Sardegna, la Calabria e la Liguria. ........

 

Ricetta del giorno
Frittata con pecorino toscano e pistacchi
Iniziare con lo sgusciare i pistacchi, tritarli sul tagliere con il coltello e metterli da parte.
Rompere le uova in una ciotola, unire sale, ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Hoheria

Hoheria, genere di 5 specie di arbusti sempreverdi o decidui, originari della Nuova Zelanda. Sono piante fiorifere, abbastanza rustiche, che possono essere coltivate in quasi tutte le regioni d'Italia, ma sono particolarmente ........

Corbezzolo (Arbutus)

Il Corbezzolo è'  un  arbusto o  alberello sempreverde e legnoso diffuso in tutta la fascia mediterranea, originario dell'Asia minore, Africa del nord, Europa occidentale, Canarie e America ........

Aërides

Aërides, genere comprendente una quarantina di specie di orchidee epifite, perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Orchidacee, tutte originarie dell’Asia tropicale. Hanno foglie allungate più o meno coriacee ........

Arnica

Arnica, genere di 32 specie di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Compositae, diffuse nelle zone temperate e artiche dell’emisfero boreale. Sono piante adatte per il giardino roccioso e per le bordure.
Cresce ........

Parrotia
Parrotia, genere comprendente una sola specie arbustiva o arborea, rustica, a foglie decidue, con chioma espansa, che viene coltivata principalmente per i colori autunnali delle foglie, che diventano color ambra, ........


arbusti a foglia caduca Duranta
Duranta

La Duranta è un arbusto originario dell'America Centrale e Meridionale, delicata e comprende circa 36 specie. Ls specie descritta è adatta ad essere coltivata all'aperto nelle zone a clima mite dell'Italia centro meridionale o della riviera Ligure, mentre al Nord può essere piantata in grandi vasi e tenuta all'aperto solo durante la stagione estiva.
Le foglie sono, in genere, caduche, ma possono essere persistenti in climi molto caldi; sono portate su rami talvolta muniti di spine e sono a forma ovale, cuneiformi alla base e munite di un breve picciolo.
I fiori lilla, riuniti in in pannocchie rade, hanno bordo bianco, profumati di confetto, compaiono all'inizio dell'estate e permangono a lungo sulla pianta. Successivamente compaiono frutti carnosi di color giallo-arancio.
Si utilizza come pianta isolata e va piantata in primavera, in posizione riparate e soleggiate almeno per alcune ore del giorno, in terreno fertile e ben drenato, tendenzialmente leggero. Le concimazioni vanno effettuate all'inizio della primavera con concime minerale a lenta cessione, da ripetere poi in autunno, e con concimazioni bisettimanali con un prodotto adatto anche a piante da fiori da sciogliere nell'acqua delle annaffiature, questo per favorire una abbondante fioritura.
Non è necessaria nessuna potatura se non per eliminare i rami secchi o eccessivamente folti. Per gli esemplari coltivati in vaso bisogna procedere, ogni 2 anni, ad un accorciamento dei rami a 2/3 della loro lunghezza.

Duranta plumeri: originaria della Florida, Indie Occidentali, Massico e Brasile, raggiunge in piena terra 4.5-6 m di altezza e 3-4.5 m di diametro. Ovviamente in vaso le dimensioni saranno molto più ridotte. Fiorisce ad inizio estate in lilla.

riproduzione: In primavera si prelevano talee di legno maturo, lunghe 15-20 cm e si mettono a radicare in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone da moltiplicazione. Quando hanno radicato si rinvasano e potranno poi essere messe a dimora nella primavera successiva.
esposizione:
fioritura: Inizio estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su