erbacee perenni Cuphea
Cuphea

La Cuphea, originaria del Messico, Perù e America centro-meridionale, comprende circa 250 specie ed è una erbacea perenne e annuale, suffruticosa, sempreverde che vegeta bene nelle regioni a clima mite, ma che difficilmente supera l'inverno nelle regioni a gelate invernali prolungate.
Le foglie sono ovate o lanceolate, lisce o pelose, opposte, di un bel verde chiaro che diventano più scure durante l'inverno.
I fiori tubolosi, lunghi dai 2 ai 4 cm, a seconda della specie, possono essere di colore giallo-scarlatto, rsa-corallo o rosa-viola.
Si utilizza, nelle regioni a clima mite, nelle aiuole, nelle bordure, per le roccagliue e si presta anche alla coltivazione in cassette dalle misure adeguate su terrazzo e balcone, non  esposti al Nord.
Si pianta in normale terreno da giardino in maggio in posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata e provvisto di buon drenaggio per evitare i ristagni d'acqua.Si accontenta di poche cure: avere l'accortezza di concimare con concime minerale in granuli in primavera e in tardo autunno e  2/3 volte, tra maggio e luglio, somministrare un concime minerale solubile da aggiungere all'acqua delle annaffiature che non debbono mai essere abbondanti ma costanti, a giorni alterni. Cimare le piante dopo la fioritura per provocare la nascita di nuovi germogli e per assicurarsi quindi una fioritura che,in caso di stagione favorevole, si prolungherà dall'inizio della primavera fino ai primi freddi.
Nelle regioni a inverni rigidi è necessario portare le piante al riparo.

Cuphea cyanea: alta 50 cm è pianta suffruticosa con foglie ovate verde chiaro e fiori tubulosi, lunghi 2-3 cm, riuniti in racemi terminali con il calice giallo, scarlatto alla base e corolla azzurro-violetta, che sbocciano per tutta l'estate.
Cuphea ignea: alta circa 30 cm è pianta suffruticosa con foglie lanceolate opposte, fiori tubulosi lunghi 2-3 cm, scarlatto acceso con la fauce della corolla nera e bianca che sbocciano isolati in gran quantità dalla tarda primavera all'autunno.
Cuphea micropetala: alta 30 cm, ha foglie lanceolate ovate verde chiaro e fiori scarlatti che sbocciano da luglio a fine estate. 
riproduzione: per talea erbacea in aprile o per semina in marzo. Nelle regioni a clima mite la Cuphea si disseminerā spontaneamente con grande facilitā.
esposizione:
fioritura: dalla primavera alla fine dell'estate




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Jasminum (Gelsomino)

Jasminum (Gelsomino), genere di 300 specie di piante rampicanti e arbustive, a foglie sempreverdi e decidue, rustiche o delicate, appartenenti alla famiglia delle Oleaceae. Sono adatte per coprire il terreno nei giardini ........

Astilbe (Astilbe)
L' Astilbe (Astilbe), originaria dell'Asia e dell'America Nord-orientale, comprende circa 25 specie ed è un'erbacea perenne, rizomatosa e rustica, alta da 40 cm a poco meno di 2 m a seconda della specie.

Lisimāchia (Lysimachia)
La Lisimàchia (Lysimachia) , originaria dell'Asia, Europa e America, comprende circa 100 specie, alcune spontanee in Italia, ed è una erbacea perenne o annuale, rustica o semirustica, glabre o ricoperte  ........

Schizanthus

Schizanthus, genere di 15 specie di piante erbacee annuali, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae, adatte per le bordure annuali e pe la produzione di fiori da recidere.
All’aperto si coltivano in terreno ........

Kerria
Kerria, genere comprendente una sola specie arbustiva, con foglie decidue, a fioritura primaverile, originaria della Cina. La varietà a fiore doppio è più coltivata della specie tipica.
Le ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche con zucchine e salmone
Fare bollire una pentola con circa 3,5 litri di acqua salata con sale grosso. Calare le mezze maniche, mescolare e portare a cottura.
Intanto si ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Gilia

Gilia, genere di 120 specie di piante erbacee annuali, biennali e perenni, coltivate per i fiori appariscenti e per il fogliame ornamentale. Le specie descritte, annuali e rustiche, sono facili da coltivare; quelle nane ........

Astrantia (Astranzia)

Astrantia (Astranzia), genere si10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Umbelliferae. Le specie descritte sono adatte per  le bordure e gruppi misti, al sole o all’ombra. I fiori ........

Centrānto (Centranthus)
Il Centrànto (Centranthus), originario del Sud Europa, bacino del Mediterraneo, Libano e Africa settentrionale, comprende circa 15 specie delle quali 4 spontaneee nel nostro Paese ed è un'erbacea perenne ........

Edgeworthia

Edgeworthia, genere di 3 specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Thymeleaceae, originari dell’Asia centro-orientale. La specie descritta č coltivata per i fiori, che sbocciano verso ........

Clivia

Clivia, genere di 3 specie di piante non rustiche, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, da coltivarsi in vaso, n serra o in appartamento; si possono coltivare all’aperto nelle zone a clima temperato-caldo. Le ........


erbacee perenni Cuphea
Cuphea

La Cuphea, originaria del Messico, Perù e America centro-meridionale, comprende circa 250 specie ed è una erbacea perenne e annuale, suffruticosa, sempreverde che vegeta bene nelle regioni a clima mite, ma che difficilmente supera l'inverno nelle regioni a gelate invernali prolungate.
Le foglie sono ovate o lanceolate, lisce o pelose, opposte, di un bel verde chiaro che diventano più scure durante l'inverno.
I fiori tubolosi, lunghi dai 2 ai 4 cm, a seconda della specie, possono essere di colore giallo-scarlatto, rsa-corallo o rosa-viola.
Si utilizza, nelle regioni a clima mite, nelle aiuole, nelle bordure, per le roccagliue e si presta anche alla coltivazione in cassette dalle misure adeguate su terrazzo e balcone, non  esposti al Nord.
Si pianta in normale terreno da giardino in maggio in posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata e provvisto di buon drenaggio per evitare i ristagni d'acqua.Si accontenta di poche cure: avere l'accortezza di concimare con concime minerale in granuli in primavera e in tardo autunno e  2/3 volte, tra maggio e luglio, somministrare un concime minerale solubile da aggiungere all'acqua delle annaffiature che non debbono mai essere abbondanti ma costanti, a giorni alterni. Cimare le piante dopo la fioritura per provocare la nascita di nuovi germogli e per assicurarsi quindi una fioritura che,in caso di stagione favorevole, si prolungherà dall'inizio della primavera fino ai primi freddi.
Nelle regioni a inverni rigidi è necessario portare le piante al riparo.

Cuphea cyanea: alta 50 cm è pianta suffruticosa con foglie ovate verde chiaro e fiori tubulosi, lunghi 2-3 cm, riuniti in racemi terminali con il calice giallo, scarlatto alla base e corolla azzurro-violetta, che sbocciano per tutta l'estate.
Cuphea ignea: alta circa 30 cm è pianta suffruticosa con foglie lanceolate opposte, fiori tubulosi lunghi 2-3 cm, scarlatto acceso con la fauce della corolla nera e bianca che sbocciano isolati in gran quantità dalla tarda primavera all'autunno.
Cuphea micropetala: alta 30 cm, ha foglie lanceolate ovate verde chiaro e fiori scarlatti che sbocciano da luglio a fine estate. 

riproduzione: per talea erbacea in aprile o per semina in marzo. Nelle regioni a clima mite la Cuphea si disseminerā spontaneamente con grande facilitā.
esposizione:
fioritura: dalla primavera alla fine dell'estate



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su