arbusti a foglia caduca Clethra
Clethra

La Clethra, originaria delle regioni orientali degli Stati Uniti, Cina, Giappone e isola di Madera, comprende 120 specie ed è un arbusto o piccolo albero, a foglie decidue o sempreverde; la maggior parte delle specie sempreverdi sono delicate e crescono bene solo nelle regioni a clima mite, mentre le specie a foglie decidue sono rustiche.
Le foglie sono ovato-oblunghe, a margini dentati, verde scuro. I fiori, profumati, campanulati, bianco-crema o rosa, sono riuniti in racemi lunghi 5-15 cm  e sbocciano da agosto a ottobre.
Le Clethre si piantano in settembre-ottobre o in marzo-aprile in normale terreno da giardino, non calcareo, ricco di sostanza organica e tendenzialmente umido, in posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata e, comunque, al riparo dai venti freddi. Si concima in primavera e alla fine dell'estate con concime organico. Giovano irrorazioni bisettimanali con sangue di bue disciolto nell'acqua delle annaffiature che devono essere tali da lasciare sempre il terreno leggermente umido. 

Clethra alnifolia: altezza e diametro 2 m, è un arbusto a portamento eretto cespuglioso, a foglie decidue ovate-oblunghe di un bel verde scuro e fiorisce da agosto a ottobre con fiori campanulati bianco-crema riuniti in racemi lunghi 5-185 cm. La varietà Paniculata ha rami arcuati e foglie strette e fiori più grandi della specie tipica; la varietà Rosea ha gemme e foglie lucide e fiorisce in rosa intenso.
Clethra arborea: alta 3-6 m è un piccolo albero delicato sempreverde con foglie verde scuro oblungo-lanceolate, dentate ai margini, e fiori bianchi, a forma di coppa, profumati, riuniti in pannocchie terminali lunghe 15 cm che sbocciano da agosto a settembre. Specie delicata che può essere coltivata all'aperto solo in zone a clima mite. Se si desidera coltivarla anche in zone a clima invernale rigido, è necessario coltivarle in mastelli di 45-60 cm di diametro almeno, riempiti con 2 parti di terreno da giardino, 2 parti di torba e 1 parte di sabbia. Durante la bella stagione è possibile sistemare la pianta all'aperto che poi andrà sistemata in serra, alla temperatura di 4-7 gradi nel periodo invernale.

riproduzione: Per talea, prelevando in luglio-agosto germogli laterali lunghi 7-10 cm, preferibilmente con una porzione di ramo portante, e si sistemano in vasi riempiti con un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali e messi a radicare in cassone freddo.
esposizione:
fioritura: da agosto a ottobre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Angiopteris

Angiopteris, genere di felci a sviluppo arborescente appartenente alla famiglia delle Marattiacee, con fronde lunghe da 2 a 4 m. L’Angiopteris è una magnifica felce da giardino d’inverno o da grande serra, i soli due habitat ........

Bòcca di leòne (Antirrhinum)

La Bòcca di leòne (Antirrhinum) , originaria dell'Europa Meridionale e Nord Africa, comprende circa 40 specie di cui solo poche vengono comunemente coltivate, ed è una pianta erbacea rustica perenne, o annuale, ........

Exacum

Exacum, genere comprendente una quarantina di piante sempreverdi, erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Genzianacee. La sola coltivata è Exacum affine, una pianta annuale o biennale originaria di alcune isole ........

Cotognàastro (Cotoneaster)
Il Cotognàastro (Cotoneaster) , originario dell'Africa settentrinale, Asia, Europa, comprende circa 40 specie delle quali 2 spontanee in Italia, è un arbusto rustico di varia altezza, a foglie persistenti ........

Hottonia

Hottonia, genere di 2 specie di piante acquatiche appartenenti alla famiglia delle Primulaceae, una delle quali cresce spontanea nelle regioni orientali degli Stati Uniti, mentre l’altra è diffusa in Europa e nellAsia occidentale.
Questa ........

 

Ricetta del giorno
Rotolone alla crema
Versare in un pentolino basso, latte, burro e zucchero, sciogliere a fuoco lento e una volta che il composto sarà omogeneo, togliere dal fuoco e lasciare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Helipterum

Helipterum, genere di 90 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, e di arbusti. Le piante descritte sono annuali, hanno capolini molto durevoli, simili a quelli delle margherite, e sono adatte  per ........

Trollius (Botton d'oro - Luparia)
Trollius (Botton d'oro - Luparia): genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, con fiori globosi, grandi, di colore variabile dal giallo all'arancio. Le foglie sono di color verde più o meno scuro, ........

Albero di Giuda (Cercis)

L' Albero di Giuda (Cercis) originario dell'Asia minore ed Europa meridionale (Cercis siliquastrum) e della Florida e Carolina (Cercis Canadensis) comprende 7 ........

Dicèntra (Dicentra)

La Dicèntra (Dicentra) , originaria dell'Asia occidentale, Himalaya e America del Nord, comprende circa 12 specie ed è una erbacea perenne rizomatosa alta da 15 a 80 cm.
Le foglie sono composte ........

Malva

Malva, genere di 40 specie di piante erbacee annuali e perenni. Le specie descritte sono rustiche, facili da coltivare e danno ottimi risultati in particolare nei terreni poveri. Entrambe hanno grandi fiori imbutiformi.
Si ........


arbusti a foglia caduca Clethra
Clethra

La Clethra, originaria delle regioni orientali degli Stati Uniti, Cina, Giappone e isola di Madera, comprende 120 specie ed è un arbusto o piccolo albero, a foglie decidue o sempreverde; la maggior parte delle specie sempreverdi sono delicate e crescono bene solo nelle regioni a clima mite, mentre le specie a foglie decidue sono rustiche.
Le foglie sono ovato-oblunghe, a margini dentati, verde scuro. I fiori, profumati, campanulati, bianco-crema o rosa, sono riuniti in racemi lunghi 5-15 cm  e sbocciano da agosto a ottobre.
Le Clethre si piantano in settembre-ottobre o in marzo-aprile in normale terreno da giardino, non calcareo, ricco di sostanza organica e tendenzialmente umido, in posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata e, comunque, al riparo dai venti freddi. Si concima in primavera e alla fine dell'estate con concime organico. Giovano irrorazioni bisettimanali con sangue di bue disciolto nell'acqua delle annaffiature che devono essere tali da lasciare sempre il terreno leggermente umido. 

Clethra alnifolia: altezza e diametro 2 m, è un arbusto a portamento eretto cespuglioso, a foglie decidue ovate-oblunghe di un bel verde scuro e fiorisce da agosto a ottobre con fiori campanulati bianco-crema riuniti in racemi lunghi 5-185 cm. La varietà Paniculata ha rami arcuati e foglie strette e fiori più grandi della specie tipica; la varietà Rosea ha gemme e foglie lucide e fiorisce in rosa intenso.
Clethra arborea: alta 3-6 m è un piccolo albero delicato sempreverde con foglie verde scuro oblungo-lanceolate, dentate ai margini, e fiori bianchi, a forma di coppa, profumati, riuniti in pannocchie terminali lunghe 15 cm che sbocciano da agosto a settembre. Specie delicata che può essere coltivata all'aperto solo in zone a clima mite. Se si desidera coltivarla anche in zone a clima invernale rigido, è necessario coltivarle in mastelli di 45-60 cm di diametro almeno, riempiti con 2 parti di terreno da giardino, 2 parti di torba e 1 parte di sabbia. Durante la bella stagione è possibile sistemare la pianta all'aperto che poi andrà sistemata in serra, alla temperatura di 4-7 gradi nel periodo invernale.

riproduzione: Per talea, prelevando in luglio-agosto germogli laterali lunghi 7-10 cm, preferibilmente con una porzione di ramo portante, e si sistemano in vasi riempiti con un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali e messi a radicare in cassone freddo.
esposizione:
fioritura: da agosto a ottobre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su