erbacee perenni Ancůsa (Anchusa)
Ancůsa (Anchusa)

L' Ancùsa (Anchusa) , originaria dell'Europa, Africa e Asia occidentale, comprende circa 60 specie delle quali 8 spontanee in Italia ed è una pianta erbacea perenne o annuale, rustica, alta dai 30 cm al metro e 1/2.
Le foglie sono piccole, alterne e pelose, strette, di color verde scuro.
I fiori sono piccoli, riuniti in grappoli o cime e ha le corolle a forma di campanula o imbuto; il colore può essere giallo, viola, porpora o blu, a volte bianco.
Si utilizza per bordi misti all'inglese, per roccaglie e anche per la coltura in vaso. Si tratta di una pianta mellifera, ed è quindi apprezzata dalle api e per tale ragione non deve mai mancare presso glia alveari.
Si pianta in autunno o alla fine dell'inverno in terreno piuttosto sciolto, ovvero mescolato a 1/4 di sabbia o di torba, provvisto di buon drenaggio per evitare i ristagni d'acqua. Si concima normalmente con concime minerale completo a lunga cessione sia in autunno che in primavera.

Anchusa augustissima: alta 20-30 cm, perenne, ha foglie lughe e strette, verde scuro, e fiori azzurro-genziana che sbocciano da maggio a luglio in densi racemi.
Anchusa azurea o Italica: alta 0.9-1.5 m, perenne, largamente diffusa nel nostro Paese, ha foglie lanceolate e fiori azzurro brillante che compaiono in grandi pannocchie da giugno a d agosto. Di questa specie esistono diverse varietà dai diversi colori.
Anchusa caespitosa: alta 5-7 cm, perenne, ha foglie lineari, ruvide, verde scuro e fiori azzurro vivace che compaiono da maggio a luglio.
Anchusa capensis: alta 45 cm, specie biennale a portamento cespuglioso, ha foglie strette e appuntite, piuttosto pelose, e fiori blu che sbocciano in pannocchie allungate da luglio ad agosto.
riproduzione: si effettua per divisione dei cespi
esposizione:
fioritura: da maggio ad agosto a seconda della specie




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Berberis
Berberis, genere di 450 specie di arbusti sempreverdi e a foglie decidue, generalmente spinosi, con foglie riunite in mazzetti simili a rosette. Tranne poche specie sud-americane, sono rustici e facili da coltivare. ........

Buganvěllea (Bougainvillea)

La Buganvìllea (Bougainvillea) , originaria del Brasile, comprende circa 14 specie ed è un rampicante robusto, con rami che possono raggiungere ragguardevoli lunghezze, muniti di spine diritte o ricurve.

Geum (erba benedetta)

Geum, genere di 40 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per le bordure e per il giardino roccioso, con foglie pennatosette, a segmento terminale grande, e fiori appiattiti o tondeggianti, duraturi. Si parla ........

Goumi del Giappone (Elaeagnus sdulis)

Goumi del Giappone (Elaeagnus sdulis), considerato da molti botanici una sottospecie di Elaeagnus multiflora, č un arbusto molto ornamentale, appartenente alla famiglia delle Elaeagnaceae, che produce frutti commestibili ........

Crocus (Croco)

Crocus (Croco), genere comprendente 70 specie di piante bulbose, rustiche, che fioriscono dall’autunno ad inizio primavera a seconda della specie. Sono originarie, quasi tutte, delle regioni settentrionali e orientali del ........

 

Ricetta del giorno
Panna cotta guarnita al cioccolato
Per prima cosa mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce per farli ammorbidire. Nel frattempo mettere in un pentolino la panna, lo stecco ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Tradescantia

Tradescantia, genere di 60 specie di piante perenni, rustiche e delicate, appartenenti alla famiglia delle  Commelinaceae, coltivate per i fiori e le foglie molto ornamentali. Le specie delicate descritte sono adatte alla ........

Juncus (Giunco)

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ........

Lithospermum

Lithospermum, genere di 60 specie di piante erbacee perenni, sufrruticose, rustiche e semirustiche, che formano tappeti di vegetazione, con fiori azzurri, imbutiformi, che sbocciano abbondantissimi. Le specie descritte sono ........

Diascia

Diascia, genere di 42 specie di piante annuali e perenni. La specie descritta, semirustica, annuale, č adatta per il primo piano delle bordure e come pianta da vaso a fioritura estiva.
Cresce bene in qualsiasi terreno ........

Caprifoglio (Lonicera)

Caprifoglio (Lonicera), genere di 200 specie di arbusti e piante rampicanti, legnose, sempreverdi e decidue, appartenenti alla famiglia delle Caprifogliacee, originarie dell’Asia, dell’America Settentrionale e dell’Europa. ........


erbacee perenni Ancůsa (Anchusa)
Ancůsa (Anchusa)

L' Ancùsa (Anchusa) , originaria dell'Europa, Africa e Asia occidentale, comprende circa 60 specie delle quali 8 spontanee in Italia ed è una pianta erbacea perenne o annuale, rustica, alta dai 30 cm al metro e 1/2.
Le foglie sono piccole, alterne e pelose, strette, di color verde scuro.
I fiori sono piccoli, riuniti in grappoli o cime e ha le corolle a forma di campanula o imbuto; il colore può essere giallo, viola, porpora o blu, a volte bianco.
Si utilizza per bordi misti all'inglese, per roccaglie e anche per la coltura in vaso. Si tratta di una pianta mellifera, ed è quindi apprezzata dalle api e per tale ragione non deve mai mancare presso glia alveari.
Si pianta in autunno o alla fine dell'inverno in terreno piuttosto sciolto, ovvero mescolato a 1/4 di sabbia o di torba, provvisto di buon drenaggio per evitare i ristagni d'acqua. Si concima normalmente con concime minerale completo a lunga cessione sia in autunno che in primavera.

Anchusa augustissima: alta 20-30 cm, perenne, ha foglie lughe e strette, verde scuro, e fiori azzurro-genziana che sbocciano da maggio a luglio in densi racemi.
Anchusa azurea o Italica: alta 0.9-1.5 m, perenne, largamente diffusa nel nostro Paese, ha foglie lanceolate e fiori azzurro brillante che compaiono in grandi pannocchie da giugno a d agosto. Di questa specie esistono diverse varietà dai diversi colori.
Anchusa caespitosa: alta 5-7 cm, perenne, ha foglie lineari, ruvide, verde scuro e fiori azzurro vivace che compaiono da maggio a luglio.
Anchusa capensis: alta 45 cm, specie biennale a portamento cespuglioso, ha foglie strette e appuntite, piuttosto pelose, e fiori blu che sbocciano in pannocchie allungate da luglio ad agosto.

riproduzione: si effettua per divisione dei cespi
esposizione:
fioritura: da maggio ad agosto a seconda della specie



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su