erbacee perenni Ancůsa (Anchusa)
Ancůsa (Anchusa)

L' Ancùsa (Anchusa) , originaria dell'Europa, Africa e Asia occidentale, comprende circa 60 specie delle quali 8 spontanee in Italia ed è una pianta erbacea perenne o annuale, rustica, alta dai 30 cm al metro e 1/2.
Le foglie sono piccole, alterne e pelose, strette, di color verde scuro.
I fiori sono piccoli, riuniti in grappoli o cime e ha le corolle a forma di campanula o imbuto; il colore può essere giallo, viola, porpora o blu, a volte bianco.
Si utilizza per bordi misti all'inglese, per roccaglie e anche per la coltura in vaso. Si tratta di una pianta mellifera, ed è quindi apprezzata dalle api e per tale ragione non deve mai mancare presso glia alveari.
Si pianta in autunno o alla fine dell'inverno in terreno piuttosto sciolto, ovvero mescolato a 1/4 di sabbia o di torba, provvisto di buon drenaggio per evitare i ristagni d'acqua. Si concima normalmente con concime minerale completo a lunga cessione sia in autunno che in primavera.

Anchusa augustissima: alta 20-30 cm, perenne, ha foglie lughe e strette, verde scuro, e fiori azzurro-genziana che sbocciano da maggio a luglio in densi racemi.
Anchusa azurea o Italica: alta 0.9-1.5 m, perenne, largamente diffusa nel nostro Paese, ha foglie lanceolate e fiori azzurro brillante che compaiono in grandi pannocchie da giugno a d agosto. Di questa specie esistono diverse varietà dai diversi colori.
Anchusa caespitosa: alta 5-7 cm, perenne, ha foglie lineari, ruvide, verde scuro e fiori azzurro vivace che compaiono da maggio a luglio.
Anchusa capensis: alta 45 cm, specie biennale a portamento cespuglioso, ha foglie strette e appuntite, piuttosto pelose, e fiori blu che sbocciano in pannocchie allungate da luglio ad agosto.
riproduzione: si effettua per divisione dei cespi
esposizione:
fioritura: da maggio ad agosto a seconda della specie




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Ionopsidium

Ionopsidium, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea annuale, rustica, di dimensioni limitate, adatta per i giardini rocciosi e i lastricati fioriti.
Si tratta di una pianta facile da coltivare se piantata ........

Hippophae

Hippophae, genere di 3 specie di cespugli rustici, a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Elaeagnaceae, coltivati soprattutto per le loro bacche molto ornamentali.
Si coltiva facilmente in qualsiasi terreno ........

Grevillea
La Grevillea, genere di 90 specie di arbusti e alberelli sempreverdi, è originaria della Nuova Guinea della Nuova Caledonia. Le foglie sono alterne, aghiformi, intere o frastagliate, a seconda della specie.

Aneto

Aneto, pianta aromatica, erbacea, rustica, annuale, appartenente alla famiglia delle Ombrellifere, originaria dell’Europa mediterranea. Ha foglie verde-azzurro fortemente frastagliate e fiori di ombrelle giallo vivo di 5-8 ........

Brodiaea

Brodiaea, genere di 40 specie di piante bulbose originarie del continente americano; crescono bene prevalentemente in regioni caratterizzate da estati calde e secche e inverni umidi e miti. Alcune specie sono ora inserite ........

 

Ricetta del giorno
Lenticchie speziate all'indiana
Lavate le lenticchie e lasciatele scolare. Intanto in una padella mettete a rosolare la cipolla rossa, ben triturata, nell'olio e quando questa ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Lampone (Rubus Idaeus)

Lampone (Rubus Idaeus), pianta che cresce spontanea in tutta Europa, Italia compresa, e viene coltivata per i frutti, che sono utilizzati freschi o per la preparazione di succhi e marmellate. Puň avere anche un impiego farmacologico, ........

Cladanthus

Cladanthus, genere di 4 specie di piante erbacee, annuali. La specie descritta č adatta per le bordure. Sia i capolini, sia il fogliame sono profumati; da giugno fino ai primi geli autunnali sbocciano in continuazione una ........

Schizostylis

Schizostylis, genere di 21 specie di piante rizomatose, perenni, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae. La specie descritta č adatta per le bordure erbacee e miste, per la coltivazione in vaso, sotto vetro e anche per ........

Pleiospilos

Pleiospilos, genere di 38 specie di piante succulente, appartenenti al gruppo delle piante sasso, diffuse allo stato spontaneo nel Sud-Africa.
Si coltivano in vasi da 7-8 cm, riempiti con un miscuglio costituito da una ........

Columnea

Columnea, genere di 200 specie di piante suffruticose, perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Gesneriaceae, a fusti rampicanti o ricadenti. Hanno fiori molto ornamentali, bilabiati, con labbro superiore ........


erbacee perenni Ancůsa (Anchusa)
Ancůsa (Anchusa)

L' Ancùsa (Anchusa) , originaria dell'Europa, Africa e Asia occidentale, comprende circa 60 specie delle quali 8 spontanee in Italia ed è una pianta erbacea perenne o annuale, rustica, alta dai 30 cm al metro e 1/2.
Le foglie sono piccole, alterne e pelose, strette, di color verde scuro.
I fiori sono piccoli, riuniti in grappoli o cime e ha le corolle a forma di campanula o imbuto; il colore può essere giallo, viola, porpora o blu, a volte bianco.
Si utilizza per bordi misti all'inglese, per roccaglie e anche per la coltura in vaso. Si tratta di una pianta mellifera, ed è quindi apprezzata dalle api e per tale ragione non deve mai mancare presso glia alveari.
Si pianta in autunno o alla fine dell'inverno in terreno piuttosto sciolto, ovvero mescolato a 1/4 di sabbia o di torba, provvisto di buon drenaggio per evitare i ristagni d'acqua. Si concima normalmente con concime minerale completo a lunga cessione sia in autunno che in primavera.

Anchusa augustissima: alta 20-30 cm, perenne, ha foglie lughe e strette, verde scuro, e fiori azzurro-genziana che sbocciano da maggio a luglio in densi racemi.
Anchusa azurea o Italica: alta 0.9-1.5 m, perenne, largamente diffusa nel nostro Paese, ha foglie lanceolate e fiori azzurro brillante che compaiono in grandi pannocchie da giugno a d agosto. Di questa specie esistono diverse varietà dai diversi colori.
Anchusa caespitosa: alta 5-7 cm, perenne, ha foglie lineari, ruvide, verde scuro e fiori azzurro vivace che compaiono da maggio a luglio.
Anchusa capensis: alta 45 cm, specie biennale a portamento cespuglioso, ha foglie strette e appuntite, piuttosto pelose, e fiori blu che sbocciano in pannocchie allungate da luglio ad agosto.

riproduzione: si effettua per divisione dei cespi
esposizione:
fioritura: da maggio ad agosto a seconda della specie



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su