alberi a foglia caduca Robìnia (Robinia)
Robìnia (Robinia)

La Robìnia (Robinia) , originaria degli Stati Uniti e messico, comprende circa 20 specie ed è uan albero o arbusto a foglia caduca, rustico e fiorifero molto ornamentale.
Le foglie sono composte, imparipennate, appaiate, ovali, di color verde intenso accompagnate da spine.
I fiori sono riuniti in numerosissimi grappoli penduli, profumati, di color bianco, rosa o rosso.
Si utilizza come esemplare isolato, per siepi o filari, o per coprire pendii e scarpate dal momento che l'apparato radicale molto sviluppato e fitto impedisce al terreno di slittare verso il basso. Ottimo il miele di Robinia.
La piantagione si esegue in autunno o in primavera in terreno normale da giardino, piuttosto sabbioso e asciutto. Specie generosissima e dalle poche esigenze, cresce rapidamente e si propaga spontaneamente con grande facilità, tanto da rischiare di diventare invadente. Si presta molto bene alla produzione di legno da ardere dal momento che, pur essendo a rapida crescita, ha un legno consistente e dalle elevate proprietà caloriche. Concimare in autunno con concime organico e procedere con annaffiature non abbondanti.

Robinia ispida: a portamento arbustivo, è alta circa 2 m e ha fiori riuniti in grappoli penduli di color rosa vivo che sbocciano in maggio-giugno.
Robinia kelseyi: a portamento arbustivo, alta 2-3 m, ha foglie pennate lisce verde chiaro e fiori rosa vivo che sbocciano in giugno.
Robinia luxurians: specie a portamento semiarbustivo, può raggiunmgere i 12 m e ha fiori rosa chiaro.
Robinia pseudoacacia: alta 20 m, molto diffusa nel nostro Paese, ha foglie imparipennate verde chiaro, corteccia molto rugosa e fiori, profumati, color bianco-crema, riuniti in racemi penduli lunghi 110-15 cm che sbocciano in maggio-giugno. Questa specie produce svariati polloni spinosi.

riproduzione: si effettua per semina, in primavera, all'aperto. Le piantine si ripicchetteranno per 2-3 anni prima diu essere messe a dimora. Si può riprodurra anche per distacco dei polloni radicali in ottobre o febbraio.
esposizione:
fioritura: tra la primavera e l'estate a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cypripedium
La Cypripedium (scarpetta di Venere) fa parte delle Orchidaceae, è originaria dell'Europa, Italia, Asia America settentrionale, comprende 50 specie di orchidee rizomatose prevalentemente terrestri, rustiche, ........

Menyanthes

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini ........

Kalmia
Kalmia, genere di 8 specie di arbusti sempreverdi, rustici, a fioritura estiva. Si coltivano in terreno non calcareo, in posizioni semiombreggiate, per esempio nelle zone più luminose del sottobosco, insieme ........

Coix

Coix, genere di 5 specie di piante annuali, semirustiche, a foglie larghe. Sono coltivate in particolar modo per i loro frutti grigi, a forma di perla. Queste graminacee non sono adatte per essere essiccate. Si possono utilizzare ........

Hibiscus (Ibisco)

Hibiscus (Ibisco), genere di 100 socie di piante erbacee, annuali e perenni, arbusti e piccoli alberi, sempreverdi o a foglie decidue, rustici e delicati, coltivati in qualche caso come pianta da appartamento. Hanno fiori ........

 

Ricetta del giorno
Bavarese ai frutti di bosco
In un pentolino versate il latte, aggiungete l'agar agar e fate bollire. Lasciate, poi, sul fuoco per un paio di minuti, tenendo la fiamma bassa e mescolando ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Asphodelus (Asfodelo)

Asphodelus (Asfodelo), genere di 12 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, diffuse nel bacino del mediterraneo e nell’Asia occidentale. Crescono bene anche nei luoghi aridi ........

Albicocco
L'Albicocco, Prunus Armeniaca, è una painta originaria della Cina, è molto diffusa in Italia e produce frutti molto profumati e di sapore delicato.
Si tratta di una specie rustica ma dal momento ........

Howea (Kentia)

Howea (Kentia), ghenere di 2 specie di palme da appartamento o da serra, appartenenti alla famiglia delle Palmae. L’altezza e le dimensioni delle foglie si riferiscono a esemplari coltivati in appartamento o in serra.
Si ........

Choisya

Choisya, genere di 6 specie di arbusti sempreverdi, originari del Messico. La specie descritta è rustica, ma viene danneggiata dalle gelate molto prolungate e dai venti freddi, per cui in Italia settentrionale deve essere ........

Bòcca di leòne (Antirrhinum)

La Bòcca di leòne (Antirrhinum) , originaria dell'Europa Meridionale e Nord Africa, comprende circa 40 specie di cui solo poche vengono comunemente coltivate, ed è una pianta erbacea rustica perenne, o annuale, ........


alberi a foglia caduca Robìnia (Robinia)
Robìnia (Robinia)

La Robìnia (Robinia) , originaria degli Stati Uniti e messico, comprende circa 20 specie ed è uan albero o arbusto a foglia caduca, rustico e fiorifero molto ornamentale.
Le foglie sono composte, imparipennate, appaiate, ovali, di color verde intenso accompagnate da spine.
I fiori sono riuniti in numerosissimi grappoli penduli, profumati, di color bianco, rosa o rosso.
Si utilizza come esemplare isolato, per siepi o filari, o per coprire pendii e scarpate dal momento che l'apparato radicale molto sviluppato e fitto impedisce al terreno di slittare verso il basso. Ottimo il miele di Robinia.
La piantagione si esegue in autunno o in primavera in terreno normale da giardino, piuttosto sabbioso e asciutto. Specie generosissima e dalle poche esigenze, cresce rapidamente e si propaga spontaneamente con grande facilità, tanto da rischiare di diventare invadente. Si presta molto bene alla produzione di legno da ardere dal momento che, pur essendo a rapida crescita, ha un legno consistente e dalle elevate proprietà caloriche. Concimare in autunno con concime organico e procedere con annaffiature non abbondanti.

Robinia ispida: a portamento arbustivo, è alta circa 2 m e ha fiori riuniti in grappoli penduli di color rosa vivo che sbocciano in maggio-giugno.
Robinia kelseyi: a portamento arbustivo, alta 2-3 m, ha foglie pennate lisce verde chiaro e fiori rosa vivo che sbocciano in giugno.
Robinia luxurians: specie a portamento semiarbustivo, può raggiunmgere i 12 m e ha fiori rosa chiaro.
Robinia pseudoacacia: alta 20 m, molto diffusa nel nostro Paese, ha foglie imparipennate verde chiaro, corteccia molto rugosa e fiori, profumati, color bianco-crema, riuniti in racemi penduli lunghi 110-15 cm che sbocciano in maggio-giugno. Questa specie produce svariati polloni spinosi.

riproduzione: si effettua per semina, in primavera, all'aperto. Le piantine si ripicchetteranno per 2-3 anni prima diu essere messe a dimora. Si può riprodurra anche per distacco dei polloni radicali in ottobre o febbraio.
esposizione:
fioritura: tra la primavera e l'estate a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su