erbacee perenni Dicèntra (Dicentra)
Dicèntra (Dicentra)

La Dicèntra (Dicentra) , originaria dell'Asia occidentale, Himalaya e America del Nord, comprende circa 12 specie ed è una erbacea perenne rizomatosa alta da 15 a 80 cm.
Le foglie sono composte oppure finemente incise, di color verde grigio.
I fiori, del tutto particolari, hanno la forma di un cuore o di una campanella a doppio sperone e sono riuniti degli steli in grappoli, oppure disposti in fila appesi ai rami incurvati; i colori vanno dal rosa al carminio, al bianco.
Si utilizza per bordure, bordo misto, gruppi isolati, piccole aiuole, giardino roccioso e per la coltura in vaso su balconi e terrazzi.
La piantagione si effettua in ottobre interrando i rizomi alla profondità di 15 cm, in terreno soffice e leggero, formato da 1/3 di terreno da giardino, 1/3 di terriccio di foglie, 1/6 di sabbia e 1/6 di torba. in posizione parzialmente ombreggiata on in ombra, in clima fresco e umido. La concimazione si effettua in anticipo di una decina di giorni  sulla piantagione con concime organico, e da marzo a luglio, ogni 15 giorni, con un prodotto a base di alghe. Le annaffiature devono essere abbondanti, tali da mantenere sempre il terreno fresco. A fine luglio, per favorire l'entrata in riposo dei rizomi, bisoga provvedere al taglio dellaa vegetazione aerea della pianta a circa 25 cm dal terreno.

Dicentra cucullaria: alta 7-15 cm, ha foglie verde pallido talvolta carnose e fiori allungati, cuoriformi, bianchi o rosa-porpora che sbocciano da aprile a maggio.
Dicentra canadensis: alta 15 cm, ha fiori cuoriformi bianchi e rosa.
Dicentra eximia: alta 30-60 cm, ha foglie grigio-verdi e fiori cuoriformi rosa carico che sbocciano da maggio a settembre.
Dicentra formosa: alta 50 cm, ha foglie verde brillante e fiori cuoriformi rosa che sbocciano in maggio-giugno.
Dicentra spectabilis: o cuor di Maria, alta 40-80 cm, ha foglie grigio verdi e fiori cuoriformi rosa-rossi che sbocciano in maggio-giugno.


riproduzione: si effettua per divisione dei rizomi fra ottobre e marzo.
esposizione:
fioritura: da aprile a agosto a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Aërangis

Aërangis, genere di 70 specie di orchidee sempreverdi, epifite e perenni, appartenenti alla famiglia delle Orchidacee. Di origine tropicale, sono orchidee che vanno coltivate in serra calda. Il fusto, breve ed eretto, porta ........


Perilla

Perilla, genere di 4-6 specie di piante erbacee annuali appartenenti alla famiglia delle Labiatae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale che, nel periodo estivo, contrasta con i colori vivaci dei fiori. Si può ........

Morina
Morina, genere di 17 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. La specie descritta può essere coltivata nelle bordure.
Si pianta in settembre-ottobre o in marzo-aprile in terreno da giardino, profondo, ........

Dierama

Dierama, genere di 25 specie di piante perenni, sempreverdi o semisempreverdi, con bulbo-tuberi molto numerosi. Le specie decritte sono adatte per le bordure in zone a clima mite. Hanno fusti arcuati, molto belli, sottili ........

 

Ricetta del giorno
Broccoli al vapore con speck e olive
Iniziare con il mettere a bollire due dita d’acqua nella pentola con l’inserto per la cottura a vapore quindi passare a dividere le cimette dei broccoli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Clarkia
La Clarkia, originaria dell'America settentrionale e California, comprende circa 36 specie ed è una pianta annuale rustica che ben si adatta ai nostri climi.
Le foglie sono ovate, portate su fusti sottili ........

Clivia

Clivia, genere di 3 specie di piante non rustiche, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, da coltivarsi in vaso, n serra o in appartamento; si possono coltivare all’aperto nelle zone a clima temperato-caldo. Le ........

Juncus (Giunco)

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ........

Pilea

Pilea, genere di 400 specie di piante perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Urticaceae. Alcune specie, con fogliame molto ornamentale, sono adatte alla coltivazione in appartamento o in serra.
Si ........

Scalogno – Allium ascalonicum

Scalogno, allim ascalonicum, pianta bulbosa rustica appartenente alla famiglia delle Gigliacee, assai simile alla cipolla e all’aglio: i suoi bulbi sono più dolci e profumati di quelli dell’aglio ma hanno sapore più accentuato ........


erbacee perenni Dicèntra (Dicentra)
Dicèntra (Dicentra)

La Dicèntra (Dicentra) , originaria dell'Asia occidentale, Himalaya e America del Nord, comprende circa 12 specie ed è una erbacea perenne rizomatosa alta da 15 a 80 cm.
Le foglie sono composte oppure finemente incise, di color verde grigio.
I fiori, del tutto particolari, hanno la forma di un cuore o di una campanella a doppio sperone e sono riuniti degli steli in grappoli, oppure disposti in fila appesi ai rami incurvati; i colori vanno dal rosa al carminio, al bianco.
Si utilizza per bordure, bordo misto, gruppi isolati, piccole aiuole, giardino roccioso e per la coltura in vaso su balconi e terrazzi.
La piantagione si effettua in ottobre interrando i rizomi alla profondità di 15 cm, in terreno soffice e leggero, formato da 1/3 di terreno da giardino, 1/3 di terriccio di foglie, 1/6 di sabbia e 1/6 di torba. in posizione parzialmente ombreggiata on in ombra, in clima fresco e umido. La concimazione si effettua in anticipo di una decina di giorni  sulla piantagione con concime organico, e da marzo a luglio, ogni 15 giorni, con un prodotto a base di alghe. Le annaffiature devono essere abbondanti, tali da mantenere sempre il terreno fresco. A fine luglio, per favorire l'entrata in riposo dei rizomi, bisoga provvedere al taglio dellaa vegetazione aerea della pianta a circa 25 cm dal terreno.

Dicentra cucullaria: alta 7-15 cm, ha foglie verde pallido talvolta carnose e fiori allungati, cuoriformi, bianchi o rosa-porpora che sbocciano da aprile a maggio.
Dicentra canadensis: alta 15 cm, ha fiori cuoriformi bianchi e rosa.
Dicentra eximia: alta 30-60 cm, ha foglie grigio-verdi e fiori cuoriformi rosa carico che sbocciano da maggio a settembre.
Dicentra formosa: alta 50 cm, ha foglie verde brillante e fiori cuoriformi rosa che sbocciano in maggio-giugno.
Dicentra spectabilis: o cuor di Maria, alta 40-80 cm, ha foglie grigio verdi e fiori cuoriformi rosa-rossi che sbocciano in maggio-giugno.


riproduzione: si effettua per divisione dei rizomi fra ottobre e marzo.
esposizione:
fioritura: da aprile a agosto a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su