piante da interni Serra Amorphophallus
Amorphophallus

Amorphophallus, genere di piante tuberose appartenenti alla famiglia delle Aracee, originarie delle zone tropicali dell’Asia e dell’Africa. Sono piante che vanno coltivate in serra calda, molto eleganti e originali, con una particolare infiorescenza avvolta da una spata biancastra, purtroppo con un profumo decisamente sgradevole. Poche le specie coltivate, Amorphophallus bulbifer e Amorphophallus rivieri.

Essendo una pianta di origine tropicale, per poter crescere bene, richiede una temperatura di 15-18° C e un’atmosfera costantemente umida. Nei nostri climi vengono coltivate solo in serra calda, ma possono anche essere portate all’aperto durante l’estate. All’inizio dell’inverno si piantano i tuberi in vasi abbastanza grandi e si annaffia con molta moderazione, annaffiature che in seguito potranno essere più frequenti. Si distribuisce del fertilizzante liquido ogni 15 giorni fino alla fine dell’estate, seguendo le indicazioni presenti sulla confezione del prodotto. Quando le foglie cominciano ad ingiallire, bisogna sospendere le annaffiature e lasciare seccare la pianta. I tuberi si conservano alla temperatura di 13° C.


riproduzione: si possono riprodurre per semina, utilizzando solo semi ben maturi, oppure per divisione dei tuberi, il metodo che consente di avere piante fiorifere in minor tempo.
esposizione:
fioritura: Estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Asphodelus (Asfodelo)

Asphodelus (Asfodelo), genere di 12 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, diffuse nel bacino del mediterraneo e nell’Asia occidentale. Crescono bene anche nei luoghi aridi ........

Ceanothus

Ceanothus, genere di 55 specie di arbusti o piccoli alberi sempreverdi o a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Rhamnaceae, originari dell’America settentrionale, in particolare della California e delle zone ........

Datura

La Datura, originaria dellAmerica tropicale, India, regioni meridionali degli Stati Uniti, Perù, Cile e messico, comprende circa 10 specie ed è una pianta annuale semirustica o anche arbustiva o arborescente. ........

Veronica

Veronica, genere di 300 piante erbacee, annuali e perenni, rustiche e semirustiche, della famiglia delle Scrophulariaceae. Tra le specie descritte, perenni, rustiche, quelle a taglia bassa sono adatte per il giardino roccioso ........

Digitale (Digitalis)
La Digitale (Digitalis) è origina dell'Europa, Africa del Nord e Asia occidentale e comprende circa 20 specie. E' una pianta erbacea, biennale o perenne, alta e slanciata, con foglie semplici, di colore verde vivo, ovali, dentate; ........

 

Ricetta del giorno
Muffin al cioccolato
Unire in una ciotola tutti gli ingredienti solidi, quindi la farina, lo zucchero, il cacao magro, il lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale, dopo ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Didiscus

Didiscus, genere comprendente una sola specie annuale o biennale, rustica, adatta per formare gruppi di piante con altre specie annuali e per ottenere fiori da recidere. Si coltiva anche in vaso o in serra per la fioritura ........

Centrànto (Centranthus)
Il Centrànto (Centranthus), originario del Sud Europa, bacino del Mediterraneo, Libano e Africa settentrionale, comprende circa 15 specie delle quali 4 spontaneee nel nostro Paese ed è un'erbacea perenne ........

Ornithogalum (Ernitogalo)

Ornithogalum (Ernitogalo), genere di 150 specie di piante perenni, bulbose, diffuse allo stato spontaneo nelle zone temperate dell'Europa, Africa e Asia. Le specie descritte hanno foglie basali di colore verde più o meno ........

Ginkgo

Ginkgo, genere comprendente una sola specie arborea, a foglie decidue, a forma di ventaglio, simili nella forma alle foglioline del capelvenere. Affine, dal punto di vista botanico, alle conifere, è rustica, ma per svilupparsi ........

Aechmea

Aechmea, genere di circa 50 specie di piante sempreverdi. La maggior parte sono epifite, alcune sono terrestri. Tutte sono dotate di rosette, tubolari o allargate, di foglie più o meno spinose e addossate  l’una all’altra ........


piante da interni Serra Amorphophallus
Amorphophallus

Amorphophallus, genere di piante tuberose appartenenti alla famiglia delle Aracee, originarie delle zone tropicali dell’Asia e dell’Africa. Sono piante che vanno coltivate in serra calda, molto eleganti e originali, con una particolare infiorescenza avvolta da una spata biancastra, purtroppo con un profumo decisamente sgradevole. Poche le specie coltivate, Amorphophallus bulbifer e Amorphophallus rivieri.

Essendo una pianta di origine tropicale, per poter crescere bene, richiede una temperatura di 15-18° C e un’atmosfera costantemente umida. Nei nostri climi vengono coltivate solo in serra calda, ma possono anche essere portate all’aperto durante l’estate. All’inizio dell’inverno si piantano i tuberi in vasi abbastanza grandi e si annaffia con molta moderazione, annaffiature che in seguito potranno essere più frequenti. Si distribuisce del fertilizzante liquido ogni 15 giorni fino alla fine dell’estate, seguendo le indicazioni presenti sulla confezione del prodotto. Quando le foglie cominciano ad ingiallire, bisogna sospendere le annaffiature e lasciare seccare la pianta. I tuberi si conservano alla temperatura di 13° C.


riproduzione: si possono riprodurre per semina, utilizzando solo semi ben maturi, oppure per divisione dei tuberi, il metodo che consente di avere piante fiorifere in minor tempo.
esposizione:
fioritura: Estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su