piante da interni Serra Exacum
Exacum

Exacum, genere comprendente una quarantina di piante sempreverdi, erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Genzianacee. La sola coltivata è Exacum affine, una pianta annuale o biennale originaria di alcune isole dell’oceano Indiano, che nei nostri climi viene tenuta in serra o in appartamento. 

Questa pianta va coltivata in un miscuglio di buona terra da giardino, sabbia e torba in parti uguali, in posizione ombreggiata e alla temperatura di 14-16° C. Il terriccio va mantenuto sempre umido e, in primavera e in estate, bisogna somministrare del fertilizzante liquido ogni 15 giorni in base alle indicazioni presenti sulla confezione del prodotto utilizzato.

Exacum affine: pianta originaria delle isole dell’Oceano Indiano, alta circa 30 cm. Ha foglie ovate, lucide, e fiori porpora-violetto, con calice appiattito e stami gialli. La fioritura, molto abbondante, avviene in estate.


riproduzione: per seme, in marzo, alla temperatura di circa 18° C, ma può anche essere ritardata ad agosto se poi esiste la possibilità di mantenere le piantine ad una temperatura di 16* C durante l’inverno. I vasi con i semi, che devono essere distribuiti superficialmente, vanno coperti con fogli di plastica trasparente, per evitare l’evaporazione dell’umidità, e posti in posizioni ombreggiate.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 




betùlla (Betula)
La Betùlla (Betula) , originaria della Cina, Manciuria, Corea, Nord America, Caucaso, Europa e Himalaya, comprende circa 40 specie ed è un albero a foglia caduca, alto anche 27 m, con corteccia che dal ........

Cladanthus

Cladanthus, genere di 4 specie di piante erbacee, annuali. La specie descritta è adatta per le bordure. Sia i capolini, sia il fogliame sono profumati; da giugno fino ai primi geli autunnali sbocciano in continuazione una ........

Polemonium
Polemonium, genere di circa 50 specie di piante erbacee perenni, rustiche, facili da coltivare nelle bordure, nelle aiuole e in grandi gruppi nei prati. I fiori, campanulati, sono di colore variabile dall'azzurro ........

Veronica

Veronica, genere di 300 piante erbacee, annuali e perenni, rustiche e semirustiche, della famiglia delle Scrophulariaceae. Tra le specie descritte, perenni, rustiche, quelle a taglia bassa sono adatte per il giardino roccioso ........

 

Ricetta del giorno
Vellutata di barbabietole fredda
Lessare le barbabietole, dopo di che sbucciarle e metterle da parte. Lavare accuratamente il cetriolo, sbucciarlo e tagliarlo a dadino. Scottare i pomodori ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Galtonia
La Galtonia è una bella pianta bulbosa perenne piuttosto vistosa originaria dell'Africa sudoccidentale e che ha ricevuto il nome in onore dell'antropologo Sir Francis Galton.
Pianta interessante e ........

Hepatica
L'Hepatica, genere di pianta erbacea che annovera 10 specie, perenni, rizomatose, rustiche, adatte per il sottobosco o per le zone ombreggiate. Fioriscono all'inizio della primavera e sono particolarmente adatte per ........

Cipolla – Allium cepa

Cipolla, Allium cepa, pianta appartenente alla famiglia delle Gigliacee, utilizzata sin dall’antichità per le sue proprietà curative e alimentari. Originaria dell’Asia occidentale, si è diffusa verso il Mediterraneo e oltre, ........

Pilea

Pilea, genere di 400 specie di piante perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Urticaceae. Alcune specie, con fogliame molto ornamentale, sono adatte alla coltivazione in appartamento o in serra.
Si ........

Alchemilla
La Alchemilla è una pianta erbacea perenne rustica, originaria dell'Europa, Italia, Asia settentrionale, Carpazi e Asia Minore che conta circa 250 specie. Quelle qui descritte hanno fogliame decisamente molto ........


piante da interni Serra Exacum
Exacum

Exacum, genere comprendente una quarantina di piante sempreverdi, erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Genzianacee. La sola coltivata è Exacum affine, una pianta annuale o biennale originaria di alcune isole dell’oceano Indiano, che nei nostri climi viene tenuta in serra o in appartamento. 

Questa pianta va coltivata in un miscuglio di buona terra da giardino, sabbia e torba in parti uguali, in posizione ombreggiata e alla temperatura di 14-16° C. Il terriccio va mantenuto sempre umido e, in primavera e in estate, bisogna somministrare del fertilizzante liquido ogni 15 giorni in base alle indicazioni presenti sulla confezione del prodotto utilizzato.

Exacum affine: pianta originaria delle isole dell’Oceano Indiano, alta circa 30 cm. Ha foglie ovate, lucide, e fiori porpora-violetto, con calice appiattito e stami gialli. La fioritura, molto abbondante, avviene in estate.


riproduzione: per seme, in marzo, alla temperatura di circa 18° C, ma può anche essere ritardata ad agosto se poi esiste la possibilità di mantenere le piantine ad una temperatura di 16* C durante l’inverno. I vasi con i semi, che devono essere distribuiti superficialmente, vanno coperti con fogli di plastica trasparente, per evitare l’evaporazione dell’umidità, e posti in posizioni ombreggiate.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su