piante da interni appartamento Albuca
Albuca

Albuca, genere di circa 30 specie di piante bulbose appartenenti alla famiglia delle Gigliacee, originarie dell’Africa dove crescono spontanee. Sono piante da serra, che possono essere eccezionalmente coltivate all’aperto solo in posizioni protette e nelle regioni mediterranee. Si possono utilizzare per bordure o aiuole ai piedi di muri soleggiati, ma solo in regioni dal clima particolarmente mite. I fiori sono composti da 6 petali di cui 3 bianchi all’esterno e 3 più piccoli all’interno di colore giallo chiaro.

Trattandosi di una pianta originaria di zone a clima caldo, va coltivata in serra a una temperatura non inferiore ai 10° C. La Albuca va rinvasata ogni anno prima della ripresa vegetativa, a fine inverno. Si inizia ad annaffiare solo quando gli steli della pianta sono ben cresciuti, annaffiature che poi vanno sospese una volta che i bulbi sono fioriti. Per coltivare la Albuca in vaso è necessario distribuire regolarmente un concime liquido seguendo le indicazioni presenti sulla confezione del prodotto.

Albuca humilis: pianta dai piccoli fiori bianche striati di verde all’interno, e gialli all’esterno, che compaiono in primavera.
Albuca nelsonii: questa pianta ha fiori più grandi della specie precedente, con la parte interna rossa. Fiorisce ad inizio estate.


riproduzione: come per tutte le bulbose per divisione dei bulbilli che si formano numerosi da ciascun bulbo. Si prelevano in occasione del rinvaso della pianta e si mettono subito a dimora.
esposizione:
fioritura: tra primavera ed inizio estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Lampone (Rubus Idaeus)

Lampone (Rubus Idaeus), pianta che cresce spontanea in tutta Europa, Italia compresa, e viene coltivata per i frutti, che sono utilizzati freschi o per la preparazione di succhi e marmellate. Può avere anche un impiego farmacologico, ........

Diascia

Diascia, genere di 42 specie di piante annuali e perenni. La specie descritta, semirustica, annuale, è adatta per il primo piano delle bordure e come pianta da vaso a fioritura estiva.
Cresce bene in qualsiasi terreno ........

Albicocco
L'Albicocco, Prunus Armeniaca, è una painta originaria della Cina, è molto diffusa in Italia e produce frutti molto profumati e di sapore delicato.
Si tratta di una specie rustica ma dal momento ........

Achillèa (Achillea)
La Achillèa (Achillea) è una pianta  in parte originaria e spontanea nel nostro Paese, altre provengono dall'Asia settentrionale, America del Nord e regioni montuose dell'Europa continentale, ........

Abete (Abies)

Abete (Abies), genere di 50 specie di conifere sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Pinacee che raggiungono con l’età dimensioni notevoli: alcune specie possono superare i 50 m di altezza. Di provenienza diversa, ........

 

Ricetta del giorno
Insalata di patate e fagiolini
Tagliare le patate e pezzi, senza sbucciarle e farle cuocere a vapore, così come anche i fagiolini.
Nel frattempo preparare una salsina per condire ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Griselinia

Griselinia, genere di 6 specie di alberi o arbusti sempreverdi delicati, appartenenti alla famiglia delle Cornaceae. Le specie descritte sono adatte in particolar modo alla formazione di siepi nelle zone marittime a clima ........

Kochia

Kochia, genere di 90 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni. La specie descritta, coltivata per il fogliame ornamentale, si impiega isolata o nelle aiuole, per formare bordure basse, o come pianta da ........

Briza

Briza, genere di 20 specie di graminaceae rustiche, annuali e perenni. Sono coltivate per le pannocchie, molto ornamentali, formate da spighette perlacee o bruno-purpuree, pendenti; si possono impiegare nelle composizini ........

Ononis

Ononis, genere di 75 specie di piante erbacee  e suffruticose, perenni e annuali, sempreverdi e decidue, adatte per le scarpate soleggiate e per il giardino roccioso. Hanno foglie trifogliate e fiori con corolla papilionacea.
Si ........

Arctostaphylos

Arctortaphylos, genere di 70 piante a foglie decidue e sempreverdi, legnose, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae. Si tratta di piccoli alberi o arbusti a fusti prostrati.
Si piantano ........


piante da interni appartamento Albuca
Albuca

Albuca, genere di circa 30 specie di piante bulbose appartenenti alla famiglia delle Gigliacee, originarie dell’Africa dove crescono spontanee. Sono piante da serra, che possono essere eccezionalmente coltivate all’aperto solo in posizioni protette e nelle regioni mediterranee. Si possono utilizzare per bordure o aiuole ai piedi di muri soleggiati, ma solo in regioni dal clima particolarmente mite. I fiori sono composti da 6 petali di cui 3 bianchi all’esterno e 3 più piccoli all’interno di colore giallo chiaro.

Trattandosi di una pianta originaria di zone a clima caldo, va coltivata in serra a una temperatura non inferiore ai 10° C. La Albuca va rinvasata ogni anno prima della ripresa vegetativa, a fine inverno. Si inizia ad annaffiare solo quando gli steli della pianta sono ben cresciuti, annaffiature che poi vanno sospese una volta che i bulbi sono fioriti. Per coltivare la Albuca in vaso è necessario distribuire regolarmente un concime liquido seguendo le indicazioni presenti sulla confezione del prodotto.

Albuca humilis: pianta dai piccoli fiori bianche striati di verde all’interno, e gialli all’esterno, che compaiono in primavera.
Albuca nelsonii: questa pianta ha fiori più grandi della specie precedente, con la parte interna rossa. Fiorisce ad inizio estate.


riproduzione: come per tutte le bulbose per divisione dei bulbilli che si formano numerosi da ciascun bulbo. Si prelevano in occasione del rinvaso della pianta e si mettono subito a dimora.
esposizione:
fioritura: tra primavera ed inizio estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su