piante da interni appartamento Acalypha
Acalypha

Acalypha, genere comprendente oltre 300 specie di arbusti e piante erbacee, appartenenti alla famiglia delle Euforbiacee, tutte originarie delle zone calde. Le foglie sono largamente ovate e di diversa colorazione, di grande effetto decorativo. I fiori sono amenti pendenti e allungati, di colore rosso intenso. Si tratta di una pianta da coltivare in serre temperate, che può essere portata in casa in primavera o anche utilizzata in aiuole del giardino durante la bella stagione.
Si coltiva in serra a temperatura non inferiore ai 12° C, in un miscuglio ricco e tendenzialmente acido, come per esempio terra da giardino, terra di brughiera e torba. Durante il periodo vegetativo bisogna annaffiare abbondantemente e concimare ogni 15 giorni. Per ottenere una bella colorazione delle foglie è necessaria una esposizione soleggiata; tuttavia è necessario evitare una insolazione diretta attraverso i vetri che può procurare delle bruciature sulle foglie. Si rinvasa ogni anno in primavera.

Potatura: si consiglia di effettuare una potatura solo di mantenimento così da mantenere la pianta regolare e ordinata.

Acalypha hamiltonia: si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie vellutate di colore verde scuro con margini giallo vivo. Può essere coltivata anche all’aperto, ma solo in estate.
Acalypha hispida: si tratta di un cespuglio alto 60-90 cm, con infiorescenze rosso-brune, pendule, molto lunghe, che compaiono in estate.
Acalypha sanderi: si tratta di un arbusto a portamento eretto, con un bel fogliame verde intenso e amenti rossi, lunghi 50 cm; esiste anche una varietà a fiori bianchi.
Acalypha wilkesiana: si tratta di una pianta dalle foglie rosse screziate di rosa e arancione. La varietà Obovata ha foglie verde oliva con margini bianco crema.


riproduzione: il metodo più facile è la moltiplicazione per talea. In gennaio si prelevano le talee e si piantano in un terriccio dello stessi tipo utilizzato per la coltivazione. Man mano che le piantine crescono e sviluppano l’apparato radicale, si travasano in contenitori da 10 cm e infine, una volta irrobustite, si traferiscono a dimora.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Codonopsis

Codonopsis, genere di circa 30 specie di piante erbacee, rampicanti o ascendenti, annuali e perenni. Hanno fiori a forma di campana o di stella, talvolta con screziature molto belle all'interno della corolla. Sono particolarmente ........

Goumi del Giappone (Elaeagnus sdulis)

Goumi del Giappone (Elaeagnus sdulis), considerato da molti botanici una sottospecie di Elaeagnus multiflora, è un arbusto molto ornamentale, appartenente alla famiglia delle Elaeagnaceae, che produce frutti commestibili ........

Celastrus (Celastro)

Celastrus, genere comprendente una trentina di specie di arbusti a foglie caduche e sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Celastracee, con fusti volubili alti fino a 7-12 m. I fiori, piccoli, bianco-verdastri, poco ........

Pilea

Pilea, genere di 400 specie di piante perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Urticaceae. Alcune specie, con fogliame molto ornamentale, sono adatte alla coltivazione in appartamento o in serra.
Si ........

Ceanothus

Ceanothus, genere di 55 specie di arbusti o piccoli alberi sempreverdi o a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Rhamnaceae, originari dell’America settentrionale, in particolare della California e delle zone ........

 

Ricetta del giorno
Caponata di verdure
Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Aubrèzia (Aubrietia)
L' Aubrèzia (Aubrietia) , originaria dell'Asia Minore, Grcia, Persia e Italia comprende una decina di specie ed è una erbacea perenne rustica, a crescita lenta, molto cespugliosa, che tende a formare ........

Fritillaria

La Fritillaria è una pianta bulbosa, rustica, spontanea nelle zone temperate dell'emisfero boreale quali Asia Minore, Asia centro-occidentale, Caucaso, Turchia, Europa settentrionale e perfino Siberia, e ........

Hippophae

Hippophae, genere di 3 specie di cespugli rustici, a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Elaeagnaceae, coltivati soprattutto per le loro bacche molto ornamentali.
Si coltiva facilmente in qualsiasi terreno ........

Prunella

Prunella, genere di 7 specie di piante erbacee perenni, rustiche, ornamentali. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e possono facilmente diventare invadenti.
Si piantano in marzo in tutti i terreni ........

Achillèa (Achillea)
La Achillèa (Achillea) è una pianta  in parte originaria e spontanea nel nostro Paese, altre provengono dall'Asia settentrionale, America del Nord e regioni montuose dell'Europa continentale, ........


piante da interni appartamento Acalypha
Acalypha

Acalypha, genere comprendente oltre 300 specie di arbusti e piante erbacee, appartenenti alla famiglia delle Euforbiacee, tutte originarie delle zone calde. Le foglie sono largamente ovate e di diversa colorazione, di grande effetto decorativo. I fiori sono amenti pendenti e allungati, di colore rosso intenso. Si tratta di una pianta da coltivare in serre temperate, che può essere portata in casa in primavera o anche utilizzata in aiuole del giardino durante la bella stagione.
Si coltiva in serra a temperatura non inferiore ai 12° C, in un miscuglio ricco e tendenzialmente acido, come per esempio terra da giardino, terra di brughiera e torba. Durante il periodo vegetativo bisogna annaffiare abbondantemente e concimare ogni 15 giorni. Per ottenere una bella colorazione delle foglie è necessaria una esposizione soleggiata; tuttavia è necessario evitare una insolazione diretta attraverso i vetri che può procurare delle bruciature sulle foglie. Si rinvasa ogni anno in primavera.

Potatura: si consiglia di effettuare una potatura solo di mantenimento così da mantenere la pianta regolare e ordinata.

Acalypha hamiltonia: si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie vellutate di colore verde scuro con margini giallo vivo. Può essere coltivata anche all’aperto, ma solo in estate.
Acalypha hispida: si tratta di un cespuglio alto 60-90 cm, con infiorescenze rosso-brune, pendule, molto lunghe, che compaiono in estate.
Acalypha sanderi: si tratta di un arbusto a portamento eretto, con un bel fogliame verde intenso e amenti rossi, lunghi 50 cm; esiste anche una varietà a fiori bianchi.
Acalypha wilkesiana: si tratta di una pianta dalle foglie rosse screziate di rosa e arancione. La varietà Obovata ha foglie verde oliva con margini bianco crema.


riproduzione: il metodo più facile è la moltiplicazione per talea. In gennaio si prelevano le talee e si piantano in un terriccio dello stessi tipo utilizzato per la coltivazione. Man mano che le piantine crescono e sviluppano l’apparato radicale, si travasano in contenitori da 10 cm e infine, una volta irrobustite, si traferiscono a dimora.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su