arbusti sempreverdi Tithonia
Tithonia

Tithonia, genere di 10 specie di piante suffruticose e arbustive, appartenenti alla famiglia delle Compositae, facile da coltivare, originarie del continente americano. La specie descritta è adatta per le bordure miste. I capolini persistono per lungo tempo sulla pianta, ma se vengono recisi, sfioriscono rapidamente.
Si coltiva in terreno fertile e ben drenato, al sole e in posizioni riparate. Nelle zone esposte ai venti le piante necessitano di sostegni.

Tithonia rotundifolia:
pianta originaria dell’America Centrale, alta 1-1,5 m, distanza tra le piante 60-80 cm. Si tratta di un arbusto semirustico, coltivato generalmente come pianta annuale, con foglie alterne, grandi, trilobate, verde chiaro, ruvide. I capolini, con fiori del raggio giallo-arancio superiormente, gialli inferiormente, e disco giallo dorato, larghi 5-8 cm, sbocciano in estate.


riproduzione: si semina in febbraio-marzo, in letto caldo, alla temperatura di circa 15° C; i semi germogliano in 1-2 settimane. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano e si fanno irrobustire in letto freddo, per poi metterle a dimora all’aperto in maggio.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Tiarella
Tiarella, genere di 7 specie di piante perenni, sempreverdi, rustiche, a crescita lenta, adatte per il giardinpo roccioso o per coprire il terreno sotto gli alberi e gli arbusti. Sono affini alle specie del genere ........

Zephyranthes

Zephyranthes, genere di 35-40 specie di piante bulbose, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, originarie delle regioni meridionali degli Stati Uniti, dell’America centrale e meridionale. La specie descritta è ........

Bergenia
La Bergenia , originaria della Siberia, Himalaya, comprende 6 specie ed è una pianta erbacea perenne rustica, sempreverde.
Le foglie sono coriacee,  ovate, lunghe anche 20 cm e più, color verde ........

Brunnera
Brunnera: genere di 3 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Sono particolarmente adatte ad essere coltivate sotto gli alberi e coprono bene il terreno. Possono essere inserite anche nelle bordure miste.

Didiscus

Didiscus, genere comprendente una sola specie annuale o biennale, rustica, adatta per formare gruppi di piante con altre specie annuali e per ottenere fiori da recidere. Si coltiva anche in vaso o in serra per la fioritura ........

 

Ricetta del giorno
Caponata di verdure
Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Petùnia (Petunia)
La Petùnia (Petunia) è  originaria dell'America Sud occidentale e Brasile,  comprende  circa 12 specie di cui solo 2 coltivate regolarmente ed è una erbacea coltivata di solito ........

Corbezzolo (Arbutus)

Il Corbezzolo è'  un  arbusto o  alberello sempreverde e legnoso diffuso in tutta la fascia mediterranea, originario dell'Asia minore, Africa del nord, Europa occidentale, Canarie e America ........

Cavolo (Broccolo)

Cavolo (Broccolo), piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Crucifere, conosciute sin dall’antichità come piante dalle proprietà ........

Eremùro (Eremurus)
L' Eremùro (Eremurus) , originario dell'Asia centro-oocidentale e particolarmente della persia e Turkestan, comprende circa 30 specie ed è una pianta erbacea rustica, perenne, a radici carnose che formano ........

Gomphrena (Gonfrena)

Gomphrena (Gonfrena), genere di 100 specie di piante erbacee, annuali, biennali e perenni, semirustiche. La specie descritta è facile da coltivare ed è adatta per aiuole e bordure. I capolini, molto durevoli, simili ........


arbusti sempreverdi Tithonia
Tithonia

Tithonia, genere di 10 specie di piante suffruticose e arbustive, appartenenti alla famiglia delle Compositae, facile da coltivare, originarie del continente americano. La specie descritta è adatta per le bordure miste. I capolini persistono per lungo tempo sulla pianta, ma se vengono recisi, sfioriscono rapidamente.
Si coltiva in terreno fertile e ben drenato, al sole e in posizioni riparate. Nelle zone esposte ai venti le piante necessitano di sostegni.

Tithonia rotundifolia:
pianta originaria dell’America Centrale, alta 1-1,5 m, distanza tra le piante 60-80 cm. Si tratta di un arbusto semirustico, coltivato generalmente come pianta annuale, con foglie alterne, grandi, trilobate, verde chiaro, ruvide. I capolini, con fiori del raggio giallo-arancio superiormente, gialli inferiormente, e disco giallo dorato, larghi 5-8 cm, sbocciano in estate.


riproduzione: si semina in febbraio-marzo, in letto caldo, alla temperatura di circa 15° C; i semi germogliano in 1-2 settimane. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano e si fanno irrobustire in letto freddo, per poi metterle a dimora all’aperto in maggio.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su