acquatiche acquatiche Trapa
Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La specie descritta è adatta per la coltivazione negli stagni, nei laghi e anche in vasche di dimensioni limitate.
È  una pianta molto facile da coltivare. I frutti si piantano nel fonde del bacino in primavera.

Trapa natans (castagna d’acqua): pianta originaria dell’Europa sud orientale, Italia, Asia, Africa, profondità dell’acqua 0,2-2 m e più, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una specie annuale, natante, con fusto sommerso, non ramificato e foglie inferiori lanceolato-lineari; le foglie superiori, galleggiati, romboidali, dentate ai margini verso l’estremità e con picciolo ingrossato, sono riunite in una rosetta. I fiori sono piccoli, bianchi, ascellari. I frutti sono grossi, di forma conica o triangolare, con 2 o 4 corna spinose, non commestibili e contengono un solo seme.


riproduzione: si effettua per mezzo dei frutti in primavera. La Castagna d’acqua è una specie che si può riprodurre in modo del tutto spontaneo, senza alcun intervento particolare.
esposizione:
fioritura: primavera-estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni ........

Liriodendron (albero dei tulipani)

Liriodendron (albero dei tulipani), genere di 2 specie di alberi maestosi, rustici, a foglie decidue. Le foglie, lobate, hanno apice allargato, a margine troncato o con una incavatura poco profonda. I fiori, simili a quelli ........

Anthyllis
Anthyllis: genere di 80 specie di piante erbacee e suffruticose, perenni, originarie dei Paesi del bcino del Mediterraneo, adatte in particolare per il giardino roccioso e molto facili da coltivare. Fioriscono all'inizio ........

Phyllodoce

Phyllodoce, genere di 7 specie di piante suffruticose, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae, originarie delle zone montuose dell’emisfero settentrionale. Hanno foglie strette, verde scuro o chiaro, ........

Argemone

Argemone, genere di 10 specie di piante erbacee annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Papaveraceae. Le piante descritte sono rustiche e vengono coltivate come annuali nelle bordure. Sono piante vigorose, con ........

 

Ricetta del giorno
Broccoli al vapore con speck e olive
Iniziare con il mettere a bollire due dita d’acqua nella pentola con l’inserto per la cottura a vapore quindi passare a dividere le cimette dei broccoli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Pieris

Pieris, genere di 10 specie di arbusti fioriferi sempreverdi, rustici, a portamento compatto, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae, che vanno coltivati in terreno primo di calcare. In primavera producono fiori simili ........

Elodea

Elodea, genere di 10 specie di piante acquatiche perenni, sommerse, appartenenti alla famiglia delle  Hydrocharitaceae, originarie dell’America settentrionale. Introdotta in Irlanda, si è in breve tempo diffusa in tutta ........

Limnanthemum (Nymphoides)

Limnanthemum (Nymphoides), genere di 20 specie di piante acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Menyanthaceae, diffuse nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate. La specie descritta è adatta per i margini degli ........

Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza è ........

Crinodendron

Crinodendron, genere di 2 specie di alberi o arbusti sempreverdi, originari dell'America meridionale. La specie descritta può essere coltivata all'aperto nelle regioni a clima mite.
Questo arbusto o piccolo albero cresce ........


acquatiche acquatiche Trapa
Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La specie descritta è adatta per la coltivazione negli stagni, nei laghi e anche in vasche di dimensioni limitate.
È  una pianta molto facile da coltivare. I frutti si piantano nel fonde del bacino in primavera.

Trapa natans (castagna d’acqua): pianta originaria dell’Europa sud orientale, Italia, Asia, Africa, profondità dell’acqua 0,2-2 m e più, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una specie annuale, natante, con fusto sommerso, non ramificato e foglie inferiori lanceolato-lineari; le foglie superiori, galleggiati, romboidali, dentate ai margini verso l’estremità e con picciolo ingrossato, sono riunite in una rosetta. I fiori sono piccoli, bianchi, ascellari. I frutti sono grossi, di forma conica o triangolare, con 2 o 4 corna spinose, non commestibili e contengono un solo seme.


riproduzione: si effettua per mezzo dei frutti in primavera. La Castagna d’acqua è una specie che si può riprodurre in modo del tutto spontaneo, senza alcun intervento particolare.
esposizione:
fioritura: primavera-estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su