acquatiche acquatiche Trapa
Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La specie descritta è adatta per la coltivazione negli stagni, nei laghi e anche in vasche di dimensioni limitate.
È  una pianta molto facile da coltivare. I frutti si piantano nel fonde del bacino in primavera.

Trapa natans (castagna d’acqua): pianta originaria dell’Europa sud orientale, Italia, Asia, Africa, profondità dell’acqua 0,2-2 m e più, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una specie annuale, natante, con fusto sommerso, non ramificato e foglie inferiori lanceolato-lineari; le foglie superiori, galleggiati, romboidali, dentate ai margini verso l’estremità e con picciolo ingrossato, sono riunite in una rosetta. I fiori sono piccoli, bianchi, ascellari. I frutti sono grossi, di forma conica o triangolare, con 2 o 4 corna spinose, non commestibili e contengono un solo seme.


riproduzione: si effettua per mezzo dei frutti in primavera. La Castagna d’acqua è una specie che si può riprodurre in modo del tutto spontaneo, senza alcun intervento particolare.
esposizione:
fioritura: primavera-estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cistus (Cisto)

Cistus (Cisto), genere di circa 20 specie di arbusti  sempreverdi, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni mediterranee. Si tratta di piante molto ornamentali, con fiori semplici, simili a quelli delle rose selvatiche, ........

Schisandra

Schisandra, genere di 25 specie rampicanti appartenenti alla famiglia delle Schisandraceae, fioriferi, legnosi, a foglie sempreverdi o decidue, delicati o rustici. Le specie rustiche descritte sono a foglie decidue. Possono ........

Monarda

Monarda, genere di 12 piante perenni ed annuali, rustiche, con foglie romatiche. Allo stato spontaneo questa pianta cresce nel sottobosco e lungo i corsi d'acqua. La varietà Didyma è adatta per essere coltivata nelle bordure ........

Rheum

Rheum, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, comprendente anche il rabarbaro officinale, cioè utilizzato in farmacia, e quello cemmestibile. Le specie decritte hanno fogliame molto ornamentale.
Si ........

Allium (Aglio ornamentale)

Allium Aglio ornamentale, genere di piante bulbose appartenente alla famiglia delle Gigliacee, comprendente circa 350 specie distribuite prevalentemente nelle zone temperate dell’emisfero settentrionale. Lo scapo termina ........

 

Ricetta del giorno
Bavarese ai frutti di bosco
In un pentolino versate il latte, aggiungete l'agar agar e fate bollire. Lasciate, poi, sul fuoco per un paio di minuti, tenendo la fiamma bassa e mescolando ....
sono presenti 539 piante
sono presenti 233 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Rhamnus

Rhamnus, genere di circa 90 specie di arbusti o piccoli alberi, prevalentemente a foglie decidue, diffusi allo stato spontaneo nell'emisfero boreale, in Brasile e nell'Africa meridionale. Hanno fiori verdi o verde-giallastri, ........

Echinopsis

Echinopsis, genere di 35 specie di piante perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Cactaceae, che durante l’inverno vanno tenute completamente all’asciutto. Si coltivano per i fiori, imbutiformi, rosa o bianchi, ........

Dipelta

Dipelta, genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue, rustici o semirustici, originari della Cina, coltivati per i loro fiori appariscenti e per la corteccia molto ornamentale.
Si coltivano in qualsiasi terreno da ........

Guzmania

Guzmania, genere di 100 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Bromeliaceae, adatte ad essere coltivate in serra o in appartamento, prevalentemente epifite; solo alcune specie sono terrestri. ........

Mesembryanthemum (Mesembriantemo)
Il Mesembryanthemum (Mesembriantemo) è una pianta del genere succulente che, in passato, contava circa 1000 specie, mentre attualmente il genere è stato smembrato in tanti altri generi diversi.


acquatiche acquatiche Trapa
Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La specie descritta è adatta per la coltivazione negli stagni, nei laghi e anche in vasche di dimensioni limitate.
È  una pianta molto facile da coltivare. I frutti si piantano nel fonde del bacino in primavera.

Trapa natans (castagna d’acqua): pianta originaria dell’Europa sud orientale, Italia, Asia, Africa, profondità dell’acqua 0,2-2 m e più, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una specie annuale, natante, con fusto sommerso, non ramificato e foglie inferiori lanceolato-lineari; le foglie superiori, galleggiati, romboidali, dentate ai margini verso l’estremità e con picciolo ingrossato, sono riunite in una rosetta. I fiori sono piccoli, bianchi, ascellari. I frutti sono grossi, di forma conica o triangolare, con 2 o 4 corna spinose, non commestibili e contengono un solo seme.


riproduzione: si effettua per mezzo dei frutti in primavera. La Castagna d’acqua è una specie che si può riprodurre in modo del tutto spontaneo, senza alcun intervento particolare.
esposizione:
fioritura: primavera-estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su