acquatiche acquatiche Trapa
Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La specie descritta è adatta per la coltivazione negli stagni, nei laghi e anche in vasche di dimensioni limitate.
È  una pianta molto facile da coltivare. I frutti si piantano nel fonde del bacino in primavera.

Trapa natans (castagna d’acqua): pianta originaria dell’Europa sud orientale, Italia, Asia, Africa, profondità dell’acqua 0,2-2 m e più, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una specie annuale, natante, con fusto sommerso, non ramificato e foglie inferiori lanceolato-lineari; le foglie superiori, galleggiati, romboidali, dentate ai margini verso l’estremità e con picciolo ingrossato, sono riunite in una rosetta. I fiori sono piccoli, bianchi, ascellari. I frutti sono grossi, di forma conica o triangolare, con 2 o 4 corna spinose, non commestibili e contengono un solo seme.


riproduzione: si effettua per mezzo dei frutti in primavera. La Castagna d’acqua è una specie che si può riprodurre in modo del tutto spontaneo, senza alcun intervento particolare.
esposizione:
fioritura: primavera-estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Torenia

Torenia,  genere di 30 specie di piante erbacee annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae. La specie annuale descritta è adatta per le aiuole.

Si coltiva in terreno da giardino umido, ........

Cercidiphyllum

Cercidiphyllum, genere di 2 specie di alberi a foglie decidue, originari della Cina e del Giappone. La specie descritta si coltiva per l'eleganza della chioma e per le foglie che in autunno si colorano di tinte vivaci, dal ........

Ancùsa (Anchusa)
L' Ancùsa (Anchusa) , originaria dell'Europa, Africa e Asia occidentale, comprende circa 60 specie delle quali 8 spontanee in Italia ed è una pianta erbacea perenne o annuale, rustica, alta dai 30 cm ........

Ciclamino (Cyclamen)
Il Ciclamino, originario del bacino del mediterraneo e dell'Europa meridionale, comprende circa 15 specie ed è una pianticella erbacea, a darice bulbosa, non più alta di 15 cm. E' una pianta  che cresce allo stato ........

Baptisia

Baptisia, genere di 35 piante erbacee, perenni, erette, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, utilizzabili in particolar modo per le bordure miste. Solo la specie descritta è comunemente coltivata.
Si ........

 

Ricetta del giorno
Pollo con fagioli e ravanelli
Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Cotinus (Sommaco)
Il Cotinus (Sommaco) è un genere di 3 specie di alberi o grandi arbusti a foglie decidue, rustici, apprezzati per la bella fioritura e per i birllanti colori autunnali delle foglie.
Questi apiccoli alberi ........

Ligustrum (Ligustro)

Ligustrum (Ligustro), genere di 45 specie di piccoli alberi o arbusti, sempreverdi e a foglie decidue, adatti per formare siepi e molto utilizzati nelle alberature stradali cittadine.
Si piantano in tutti i terreni fertili ........

Ipheion

Ipheion, genere di 20 specie di piante bulbose, rustiche, originarie del Messico e Cile meridionale. La specie descritta ha foglie graminiformi e fiori solitari a forma di stella, con 6 petali. Sia la specie tipica che le ........

Leptospermum

Leptospermum, genere di 50 specie di arbusti fioriferi sempreverdi, poco rustici, adatti alle zone litoranee. Nelle regioni a inverni rigidi possono essere comunque coltivati all'aperto, purchè in posizioni riparate ed esposte ........

Kerria
Kerria, genere comprendente una sola specie arbustiva, con foglie decidue, a fioritura primaverile, originaria della Cina. La varietà a fiore doppio è più coltivata della specie tipica.
Le ........


acquatiche acquatiche Trapa
Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La specie descritta è adatta per la coltivazione negli stagni, nei laghi e anche in vasche di dimensioni limitate.
È  una pianta molto facile da coltivare. I frutti si piantano nel fonde del bacino in primavera.

Trapa natans (castagna d’acqua): pianta originaria dell’Europa sud orientale, Italia, Asia, Africa, profondità dell’acqua 0,2-2 m e più, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una specie annuale, natante, con fusto sommerso, non ramificato e foglie inferiori lanceolato-lineari; le foglie superiori, galleggiati, romboidali, dentate ai margini verso l’estremità e con picciolo ingrossato, sono riunite in una rosetta. I fiori sono piccoli, bianchi, ascellari. I frutti sono grossi, di forma conica o triangolare, con 2 o 4 corna spinose, non commestibili e contengono un solo seme.


riproduzione: si effettua per mezzo dei frutti in primavera. La Castagna d’acqua è una specie che si può riprodurre in modo del tutto spontaneo, senza alcun intervento particolare.
esposizione:
fioritura: primavera-estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su