erbacee perenni Baptisia
Baptisia

Baptisia, genere di 35 piante erbacee, perenni, erette, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, utilizzabili in particolar modo per le bordure miste. Solo la specie descritta è comunemente coltivata.
Si mette a dimora in ottobre o in marzo, in terreno profondo e umido, in pieno sole. Nelle posizioni più esposte le piante hanno bisogno di sostegni. Dopo la fioritura, si tagliano i fusti fioriferi a livello del terreno.

Baptisia australis:
pianta originaria dell’America settentrionale, alta 0,6-1,2 m e del diametro di 40-60 cm. Si tratta di una specie a foglie trifogliate verdi, composte da foglioline obovate, dentate, con fiori, blu-violetti, simili a quelli del pisello, lunghi 1-2 cm, riuniti in spighe, che sbocciano in giugno.


riproduzione: si semina in aprile, all’aperto o in terrine poste in letto freddo. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vassoi o singolarmente in contenitori da 8 cm, riempiti con una composta da vasi, e successivamente in vivaio. Si mettono a dimora definitiva da 18 a 2 anni dopo la semina.
Si possono anche dividere le radici legnose, tra ottobre e marzo, quando il tempo è favorevole.
esposizione:
fioritura: giugno




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Brodiaea

Brodiaea, genere di 40 specie di piante bulbose originarie del continente americano; crescono bene prevalentemente in regioni caratterizzate da estati calde e secche e inverni umidi e miti. Alcune specie sono ora inserite ........

Helianthemum (Eliantemo)

Helianthemum (Eliantemo), genere di 100 arbusti sempreverdi o di piante erbacee suffruticose, rustiche, che fioriscono durante l'estate. Sono adatte per il giardino roccioso, ma vanno piantate in posizone adatta in quanto ........

Glycyrrhiza

Glycyrrhiza, genere di 18 specie di piante erbacee, perenni, diffuse nelle regioni temperate e subtropicali di tutti i continenti. La specie descritta, spontanea in Italia, coltivata per la produzione della liquirizia, può ........

Erigeron (Erigero)

Erigeron (Erigero), genere di oltre 200 specie di piante erbacee, perenni, biennali e annuali, rustiche. Tutte le specie descritte sono perenni. Le varietà hanno fiori più grandi e colorati delle specie tipiche e sono quindi ........

Caryopteris

Caryopteris, genere di 15 specie di arbusti a foglie decidue, rustici o semirustici, originari dell'Asia orientale. Hanno foglie grigio-verdi e fiori azzurro lavanda, che sbocciano nella tarda estate o in autunno. Le specie ........

 

Ricetta del giorno
Lenticchie speziate all'indiana
Lavate le lenticchie e lasciatele scolare. Intanto in una padella mettete a rosolare la cipolla rossa, ben triturata, nell'olio e quando questa ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Caltha

Caltha, genere di 20 specie di piante erbacee, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Ranuncolaceae, adatte per la coltivazione nei terreni paludosi o nelle acque poco profonde, ai margini degli stagni. La maggior parte ........

Erythronium

Erythronium, genere di 25 specie di piante bulbose, rustiche. Le specie descritte hanno foglie lanceolate, spesso variegate o macchiate di grigio o marrone. I fiori, penduli, larghi 5-7 cm, con 6 tepali lanceolati, appuntiti, ........

Thunbergia

Thunbergia, genere di 200 specie di piante rampicanti,erbacee e suffruticose, annuali e perenni, ma che comprende anche piante erbacee a portamento eretto. Le specie rampicanti descritte si coltivano in serra o all'aperto, ........

Adiantum

Adiantum, genere comprendente circa 200 specie di felci, appartenenti alla famiglia delle Adiantacee, di cui la maggioranza sono originarie delle zone calde dell’America. Hanno un fogliame leggero e molto decorativo. Alcune ........

Gypsophila (Gissofila)

Gypsophila (Gissofila), genere di 15 specie di piante erbacee, annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae, con fiori minuscoli, stellati.  Le specie annuali sono adatte in particolar modo per ........


erbacee perenni Baptisia
Baptisia

Baptisia, genere di 35 piante erbacee, perenni, erette, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, utilizzabili in particolar modo per le bordure miste. Solo la specie descritta è comunemente coltivata.
Si mette a dimora in ottobre o in marzo, in terreno profondo e umido, in pieno sole. Nelle posizioni più esposte le piante hanno bisogno di sostegni. Dopo la fioritura, si tagliano i fusti fioriferi a livello del terreno.

Baptisia australis:
pianta originaria dell’America settentrionale, alta 0,6-1,2 m e del diametro di 40-60 cm. Si tratta di una specie a foglie trifogliate verdi, composte da foglioline obovate, dentate, con fiori, blu-violetti, simili a quelli del pisello, lunghi 1-2 cm, riuniti in spighe, che sbocciano in giugno.


riproduzione: si semina in aprile, all’aperto o in terrine poste in letto freddo. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vassoi o singolarmente in contenitori da 8 cm, riempiti con una composta da vasi, e successivamente in vivaio. Si mettono a dimora definitiva da 18 a 2 anni dopo la semina.
Si possono anche dividere le radici legnose, tra ottobre e marzo, quando il tempo è favorevole.

esposizione:
fioritura: giugno



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su