erbacee perenni Armèria (Armeria)
Armèria (Armeria)

L' Armèria (Armeria) , originaria dell'Europa, Africa settentrionale, America del Nord e Asia occidentale comprende circa 50 specie, di cui 6 spontanee in Italia ed è una pianticella erbacea, perenne e rustica, con foglie disposte a rosetta presso la base e forma densi cuscini alti massimo 30 cm.
Le foglie sono simili a steli d'erba, sempreverdi, di color verde intenso. I fiori, nei colori che possono essere bianco, rosa, lilla o porpora, sono riunitì in capolini gonfi e densi, simili a ciuffetti.
Si utilizza per bordure, per la prima fila del bordo misto, per formare cuscini fioriti nel giardino roccioso e per la coltura in vaso.
Le piantine si mettono a dimora in autunno o in primavera in normale terreno da giardino, ben drenato, meglio quindi misto a 1/3 di sabbia, in pieno sole. Si raccomansda di asportare i fiori appassiti per favorire la produzione di nuovi fiori e per far rislatare meglio i cuscini verdi. Hanno bisogno di poche cure e si soltivano quindi senza problemi. Non desiderano una eccessiva umidità pur se vegetano meglio se il suolo conserva una certa freschezza. Si concima in autunno con fertilizzante organico e poi in primavera con 2/3 concimazioni con concime minerale completo solubile da sciogliere nell'acqua delle annaffiature che, ricordiamo, devono essere frequenti ma non eccessive.

Armeria alpina: alta 10-15 cm, forma cuscini del diametro di 20-30 cm e fiorisce in giugno-luglio con fiori rosa riuniti in capolini.
Armeria pseudoarmeria: alta 25 cm, fiorisce in rosa-vivo ed è particolarmente adatta a climi caldi.
Armeria caespitosa:  alta 5 cm, ha fiori rosa e per la sua ridotta altezza si presta particolarmente alla decorazione del giardino roccioso.
Armeria maritima: alta 15-25 cm, ha foglie grigio-verdi e fiorisce da maggio a luglio con capolini nei colori che vanno dal bianco, al rosa intenso, al rosa-rosso a seconda della varietà 
Armeria plantaginea: alta fino a 60 cm, ha portamento compatto e fiorisce in bianco in maggio-giugno.
Armeria pungens: alta 15-30 cm, ha foglie glauche, di forma lineare, sottili e appuntite. Fiorisce in rosa vivo fra giugno e luglio.


riproduzione: si effettua in marzo-aprile per divisione dei cespi che vanno supito ripiantati. Si può riprodurre anche per semina in primavera in lettorino; le piantine vanno poi messe a dimora in autunno.
esposizione:
fioritura: da maggio a luglio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Scabiosa

Scabiosa, genere di 100 specie di piante erbacee perenni ed annuali. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e miste. Hanno capolini con fiori del raggio sovrapposti, che circondano un grande disco centrale.  ........

Polianthes (Tuberosa)

Polianthes (Tuberosa), genere di 13 specie di piante perenni, bulbose, delicate, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae. La specie descritta è coltivata all’aperto nelle zone a clima mite, mentre nelle regioni più ........

Malope

Malope, genere di 4 specie di piante erbacee annuali. La specie descritta è adatta per le bordure annuali e produce molti fiori che durano a lungo in acqua, dopo essere stati recisi.
Questa specie cresce particolarmente ........

Kalmia
Kalmia, genere di 8 specie di arbusti sempreverdi, rustici, a fioritura estiva. Si coltivano in terreno non calcareo, in posizioni semiombreggiate, per esempio nelle zone più luminose del sottobosco, insieme ........

Alonsoa

Alonsoa, genere di 6 specie di piante perenni, semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Scrofulariacee, originarie delle Ande peruviane. Vengono coltivate come piante annuali nelle zone a clima rigido. Sono apprezzate ........

 

Ricetta del giorno
Frittata con pecorino toscano e pistacchi
Iniziare con lo sgusciare i pistacchi, tritarli sul tagliere con il coltello e metterli da parte.
Rompere le uova in una ciotola, unire sale, ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Digitale (Digitalis)
La Digitale (Digitalis) è origina dell'Europa, Africa del Nord e Asia occidentale e comprende circa 20 specie. E' una pianta erbacea, biennale o perenne, alta e slanciata, con foglie semplici, di colore verde vivo, ovali, dentate; ........

Lantàna (Lantana)

La Lantàna (Lantana), originaria dell'America, Africa e Asia comprende circa 50 speciie ed è un arbusto a foglia caduca, perenne, con rami a portamento ricadente.
Le foglie ovali, seghettate, ........

Grevillea
La Grevillea, genere di 90 specie di arbusti e alberelli sempreverdi, è originaria della Nuova Guinea della Nuova Caledonia. Le foglie sono alterne, aghiformi, intere o frastagliate, a seconda della specie.

Sclerea (Salvia sclarea)

Sclerea (Salvia sclarea) o Slarea, pianta erbacea, perenne, aromatica, coltivata anche a livello industriale per la produzione dell'essenza, che viene utilizzata in profumeria. Le foglie possono essere impiegate per aromatizzare ........

Perovskia
Perovskia, genere di 7 specie di piante arbustive perenni, rustiche. La specie descritta è particolarmente adatta per le zone marittime e per i terreni calcarei.
Si pianta in autunno o in primavera in ........


erbacee perenni Armèria (Armeria)
Armèria (Armeria)

L' Armèria (Armeria) , originaria dell'Europa, Africa settentrionale, America del Nord e Asia occidentale comprende circa 50 specie, di cui 6 spontanee in Italia ed è una pianticella erbacea, perenne e rustica, con foglie disposte a rosetta presso la base e forma densi cuscini alti massimo 30 cm.
Le foglie sono simili a steli d'erba, sempreverdi, di color verde intenso. I fiori, nei colori che possono essere bianco, rosa, lilla o porpora, sono riunitì in capolini gonfi e densi, simili a ciuffetti.
Si utilizza per bordure, per la prima fila del bordo misto, per formare cuscini fioriti nel giardino roccioso e per la coltura in vaso.
Le piantine si mettono a dimora in autunno o in primavera in normale terreno da giardino, ben drenato, meglio quindi misto a 1/3 di sabbia, in pieno sole. Si raccomansda di asportare i fiori appassiti per favorire la produzione di nuovi fiori e per far rislatare meglio i cuscini verdi. Hanno bisogno di poche cure e si soltivano quindi senza problemi. Non desiderano una eccessiva umidità pur se vegetano meglio se il suolo conserva una certa freschezza. Si concima in autunno con fertilizzante organico e poi in primavera con 2/3 concimazioni con concime minerale completo solubile da sciogliere nell'acqua delle annaffiature che, ricordiamo, devono essere frequenti ma non eccessive.

Armeria alpina: alta 10-15 cm, forma cuscini del diametro di 20-30 cm e fiorisce in giugno-luglio con fiori rosa riuniti in capolini.
Armeria pseudoarmeria: alta 25 cm, fiorisce in rosa-vivo ed è particolarmente adatta a climi caldi.
Armeria caespitosa:  alta 5 cm, ha fiori rosa e per la sua ridotta altezza si presta particolarmente alla decorazione del giardino roccioso.
Armeria maritima: alta 15-25 cm, ha foglie grigio-verdi e fiorisce da maggio a luglio con capolini nei colori che vanno dal bianco, al rosa intenso, al rosa-rosso a seconda della varietà 
Armeria plantaginea: alta fino a 60 cm, ha portamento compatto e fiorisce in bianco in maggio-giugno.
Armeria pungens: alta 15-30 cm, ha foglie glauche, di forma lineare, sottili e appuntite. Fiorisce in rosa vivo fra giugno e luglio.


riproduzione: si effettua in marzo-aprile per divisione dei cespi che vanno supito ripiantati. Si può riprodurre anche per semina in primavera in lettorino; le piantine vanno poi messe a dimora in autunno.
esposizione:
fioritura: da maggio a luglio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su